10 alimenti che depurano il fegato: i migliori e più efficaci

Una dieta sana ed equilibrata è una dieta in grado di donare benefici ad ogni singolo organo del nostro corpo. Spesso, quando scegliamo quali alimenti mangiare e quali evitare, ci preoccupiamo sopratutto di cibi che potrebbero danneggiare il nostro stomaco o il nostro intestino. Difficilmente ci si preoccupa del fegato, una ghiandola che al contrario di quanto si possa pensare è invece altrettanto importante per l’intero sistema digerente.

Un malfunzionamento del fegato può infatti provocare danni anche gravi alla salute. Proprio per questo è necessario prendersi cura di questo organo, informandosi ad esempio su quali sono gli alimenti in grado di proteggerlo e depurarlo da tossine e sostanze nocive.

Prima di stilare una classifica dei migliori 10 alimenti che depurano il fegato, però, andiamo a vedere quali disturbi possono essere associati a un suo malfunzionamento e come alleviarli.

In caso di fegato ingrossato, per esempio, potrebbero manifestarsi anche dolori articolari e muscolari. Particolarmente fastidiosi e spesso invalidanti, questi dolori impediscono il normale svolgimento di attività quotidiane così come la pratica di attività sportive.

In questi casi, però, un rimedio c’è ed è quello di utilizzare Aloe Forever Freedom. Si tratta di una bevanda a base di aloe, in grado di ridurre e prevenire i dolori articolari e muscolari. Un prodotto della Forever Living, che sfrutta tutte le proprietà e le caratteristiche dell’aloe a vantaggio della salute di muscoli e articolazioni.

Registrati sul sito Forever*ti richiameremo subito per darti i consigli migliori

In particolare, questo effetto protettivo nei confronti di cartilagini e articolazioni è dovuto alla presenza di glucosamina e condrointinsolfato, che sono necessarie per la biosintesi dei proteoglicani, sostanze fondamentali per il trofismo delle cartilagini delle articolazioni.

Tutto questo fa quindi di Aloe Forever Freedom il rimedio ideale per chi soffre di dolori alle articolazioni e dolori muscolari. E non parliamo soltanto di persone affette da patologie del fegato, ma anche di soggetti che soffrono di artrosi, osteopenia o osteoporosi.

10 alimenti che depurano il fegato: i migliori e più efficaci

Ma esaminiamo a questo punto quali sono i migliori 10 alimenti che depurano il fegato.

1.Carciofo
Il carciofo è un alleato preziosissimo per la salute del fegato. Stimola infatti l’azione di sintesi e secrezione della bile, mentre la sua azione coleretica favorisce lo sviluppo di tessuto epatico. In particolare questa azione epatoprotettrice deriva dalla presenza nel carciofo di cinarina, sostanza amara e aromatica contenuta nelle sue foglie.

2. Aglio
L’aglio agisce come un vero e proprio disinfettante per l’organismo e il fegato in particolare. Questo alimento è inoltre ricco di selenio e allicina, due sostanze naturali che contribuiscono alla depurazione del fegato.

3. Te’ verde
Fra le sue innumerevoli proprietà, il tè verde ha anche quella di contribuire al funzionamento generale del fegato. Questa sua azione è dovuta alla presenza di antiossidanti e catechina, in particolare.

4. Cavolo
Il cavolo è da sempre considerato un cibo amico dell’apparato digerente, e quindi ha funzione protettiva anche nei confronti del fegato. Ricca di vitamine K, A e C, questa verdura è anche ottima per la salute di cuore e ossa.

5. Acqua e limone
Bere un bicchiere di acqua e limone al giorno è senz’altro uno dei migliori rimedi per depurare il fegato e liberalo dalle tossine e scorie in eccesso. All’azione drenante dell’acqua si aggiunge infatti anche l’effetto benefico del limone, che agisce come un disinfettante all’interno del nostro organismo. Questo rimedio è molto utilizzato per combattere la ritenzione idrica, anche se curare la cellulite con i prodotti all’aloe è probabilmente ancora più efficace.

6. Avocado
Secondo studi recenti, anche un consumo regolare di avocado contribuirebbe a migliorare la salute del fegato. In particolare, questo frutto esotico aiuterebbe l’organismo a produrre il glutatione, un aminoacido solforato con funzione antiossidante utile per contrastare i radicali liberi e necessario per liberare il fegato dalle tossine.

7. Mele
Anche le mele, ricche di pectina, contengono i componenti chimici che servono al nostro organismo per purificarsi ed eliminare le tossine. Un loro consumo aiuta quindi l’attività del fegato, favorendo il processo di liberazione e purificazione del corpo.

8. Noci
Altrettanto salutari per il nostro fegato sono anche le noci. In particolare la loro azione depuratrice deriva dalla presenza di arginina, un aminoacido che contribuisce a depurare e disintossicare il fegato.

9. Cereali integrali
I cereali, e in particolar modo il riso integrale, sono ricchi di vitamine del gruppo B. Per questo motivo sono in grado di  migliorare il metabolismo dei grassi da un lato, e il funzionamento del fegato dall’altro.

10. Pesce
Infine, non dimentichiamo il pesce, con riferimento in particolar modo a salmone e pesce azzurro. Queste tipologie di pesce sono infatti fonti importanti di Omega 3, sostanze fondamentali per il benessere del fegato in quanto svolgono azione di controllo sulla produzione di trigliceridi.

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − quindici =