Come aumentare il seno in modo naturale

Come aumentare il seno in modo naturale
5 (100%) 3 votes

Il seno è soggetto a una caduta progressiva, ma alcune strategie permettono di aumentare il seno in modo naturale senza l’intervento del chirurgo. Quindi, se avevate intenzione di sottoporvi a un intervento, accantonate momentaneamente l’idea e provate prima i nostri rimedi naturali per l’aumento del seno.

Quelli che vi proponiamo sono metodi soft, non invasivi e privi di contrandicazioni. L’aumento del seno, infatti, passa attraverso l’attività fisica, l’alimentazione e lo yoga, ma vi sveleremo anche alcuni trucchi segreti per fare sembrare un seno più grande. E naturalmente non possono mancare i rimedi della nonna con erbe, oli e massaggi.

Attività fisica per un seno più grande

L’attività fisica è un ottimo metodo per aumentare il seno in modo naturale. Vediamo quali sono gli sport e gli esercizi più indicati per ottenere un seno sodo e turgido.

Aumentare il seno in modo naturale: Attività in acqua

Una delle strade per ingrandire il seno è lo sport, specialmente quello che si svolge in acqua. Il primo passo che dovete compiere è quindi iscrivervi in piscina.

Nuoto

Il nuoto è una delle attività più efficaci per rassodare il seno e farlo apparire più grande. Se avete tempo e amate l’attività fisica, iscrivetevi in piscina e praticate il nuoto almeno 3 volte a settimana, per circa 45 minuti. Gli stili da prediligere sono dorso e rana. Alcune donne credono erroneamente che il nuoto possa diminuire il seno: non c’è nulla di più sbagliato. Una trasformazione del tessuto adiposo del seno in muscolo può avvenire solo in caso di allenamenti intensi, tipici di chi pratica quest’attività a livello agonistico.

Nuotare 2/3 volte a settimana rassoda e tonifica il petto, impedendo ai tessuti di rilassarsi. In questo modo si verifica un leggero aumento del seno. Il dorso corregge la postura rendendola più dritta, con conseguente beneficio della zona décolleté. La rana, invece, ha un vero e proprio effetto rassodante.

Acquagym

Chi è poco allenato o non ha ancora recuperato le forze dopo la gravidanza, può optare per una disciplina acquatica più dolce, come l’acquagym. L’acquagym più efficace si pratica con l’ausilio di piccoli pesi che aiutano a tonificare la muscolatura di braccia e petto, e di conseguenza ad aumentare il seno in modo naturale. Una disciplina altrettanto dolce e tonificante è l’acquapilates.

L’acqua facilita i movimenti e riduce il rischio di traumi. Inoltre migliora la contrazione muscolare, tonificando in modo efficace tutto il corpo, compresi i pettorali. Vediamo quali sono gli esercizi migliori per ottenere questo risultato:

  • Per tonificare i pettorali, iniziate l’allenamento nuotando in stile rana per 10-15 minuti
  • Con le gambe ben salde e leggermente divaricate, e l’acqua all’altezza delle spalle, alzate le braccia tenendo i palmi rivolti verso l’alto, e abbassatele tenendoli verso il basso. Eseguite 3 serie da 12 ripetizioni
  • In piedi, con le braccia aperte e i pugni chiusi, girate i pugni nell’acqua prima in senso orario, poi in senso antiorario. Eseguite 50 ripetizioni.
  • In piedi, con le mani appoggiate al bordo della piscina e le gambe leggermente divaricate, fate delle flessioni. Eseguite 3 serie da 12 ripetizioni.

Esercizi per aumentare il seno

Ma è possibile sviluppare i muscoli pettorali e aumentare il seno in modo naturale anche a casa, grazie ad alcuni esercizi mirati. E’ la fascia muscolare del petto, infatti, a supportare il seno. Allenarla in modo costante e corretto è quindi alla base della bellezza e delle dimensioni del seno.

  1. Flessioni. Se desiderate un seno alto e tonico praticate questo esercizio almeno tre volte a settimana. Affinché l’efficacia dell’esercizio sia massima è consigliabile flettere le braccia tenendo i gomiti paralleli al busto (invece di piegarli verso l’esterno). Si posizionano le mani parallele alle spalle e ci si solleva mantenendo la schiena dritta. All’inizio accontentatevi di 10 ripetizioni ma puntate ad arrivare a 20.
  2. far crescere il senoPesi. Potete usare dei pesetti o delle bottiglie di acqua da un litro e mezzo. Mantenendo i gomiti attaccati al busto, piegate le  braccia e fate avvicinare il più possibile i pesi alle braccia. Se volete aumentare il seno in tempi rapidi effettuate 15 ripetizioni per braccio.
  3. Targeted Chest Flies. Sempre muniti di pesetti o di bottiglie d’acqua, sdraiatevi supini su un tappetino. Allargate le braccia in modo che siano perpendicolari al resto del corpo. Sollevate i manubri fino a che non si troveranno proprio sopra al vostro volto, rimanete in posizione qualche istante e scendete lentamente nella posizione di partenza. Dovete raggiungere il pavimento ma non toccarlo.
  4. Esercizio senza pesi. Se non avete tempo di fare esercizi da sdraiati o con i pesi, potete utilizzare questo semplice trucco. Unite i palmi delle mani, intrecciate le dita e spingete palmo contro palmo. Sentite contrarsi i muscoli del petto? Vuol dire che state lavorando bene. Non lasciatevi fuorviare dalla semplicità dell’esercizio, è molto efficace per aumentare il seno. Inoltre potrete svolgerlo ovunque: in ufficio, in coda alla cassa o in spiaggia, comodamente sdraiati sull’asciugamano.

Leggi anche come far crescere il seno in palestra!

Cosa mangiare ? Alimenti che fanno crescere il seno

Come l’attività fisica, l’alimentazione ha un ruolo di primo piano per quanto riguarda il benessere del seno. Alcuni alimenti, infatti, stimolano la crescita mammaria grazie alla presenza di principi attivi specifici.

Tra le sostanze migliori per aumentare il seno in modo naturale ci sono i fitoestrogeni delle piante. Sono composti naturali e non dannosi che si trovano nelle piante e che, all’interno del corpo, possono imitare gli estrogeni, mimandone le funzioni. Si sa che gli estrogeni sono gli ormoni responsabili della crescita del seno. I fitoestrogeni sono anche d’aiuto per curare i disturbi ormonali legati alla menopausa o alla sindrome premestruale.

Vediamo quali alimenti sono più indicati per stimolare la crescita del seno:

  • Soia. Contiene molti fitoestrogeni, che stimolano l’aumento del seno. Per maggiori informazioni leggete come aumentare il seno in modo naturale con la soia.
  • Semi. Anche i semi sono un’ottima fonte di fitoestrogeni. Tra di essi i più indicati sono i semi di lino, di anice, di zucca e di girasole.
  • Spezie. Un aiuto naturale per aumentare il seno mangiando viene dalle spezie. Le migliori sono zenzero, peperoncino, origano, curcuma e chiodi di garofano.
  • Legumi. Un’ottima fonte di proteine, fibra e ferro. Da introdurre frequentemente a tavola come contorno alla carne e al pesce.
  • Frutta e verdura. Fonti di vitamine, da consumare in abbondanza.
  • Birra. Sembra che la birra agisca sulle ghiandole mammarie aumentando il volume del seno.
  • Grassi. Non tutti i tipi di grassi ma solo quelli salutari. Parliamo dei lipidi contenuti nel salmone, nell’avocado, nell’olio di oliva e nella frutta secca, come mandorle e noci.

Per saperne di più sul rapporto tra dieta e alimentazione, leggete Cosa mangiare per aumentare il seno

Yoga aiuta la postura

Un aiuto per ottenere un seno dalla forma perfetta ci arriva dallo yoga. Una delle ragioni per cui il nostro seno appare piccolo e flaccido è la postura scorretta, che porta a tensione e irrigidimento della schiena. Le spalle incassate, inoltre, fanno apparire il seno più piccolo di quello che è, sacrificando l’intera figura.yoga seno

Migliorando la postura e tonificando i muscoli pettorali, lo yoga apporta al nostro fisico benefici immediati e duraturi. Con il tempo e la costanza il seno apparirà più grande e naturalmente sodo.

Vediamo quali sono i migliori esercizi yoga per aumentare il seno in modo naturale :

  1. In piedi, con la schiena contro il muro, allungate il braccio destro verso il basso e, inspirando, ruotate il dorso della mano in direzione del muro e il gomito all’esterno. Espirando, tornate alla posizione di partenza. Ripetere 3 o 4 volte per lato.
  2. Questo esercizio per il seno è detto posizione del cobra. Partendo in posizione prona, portate le mani all’altezza delle spalle, inspirate e sollevate il petto. Inspirando allargate il petto e lasciate fluire l’aria nei polmoni. Adesso guardate in alto e volgete la testa all’indietro, allungando il collo. Ripetere 3-4 volte per lato.
  3. Inginocchiatevi con le mani dietro la schiena, portate le mani a toccare i talloni e allungate la testa all’indietro. Inspirate e aprite il petto, lasciando entrare quanta più aria potete. Ripetere 5 volte.

Trucchi estetici per far crescere il seno

Cambiare postura

Come abbiamo detto, la postura svolge un ruolo importante nella salute e nell’estetica del seno. Abitudini scorrette, come tenere per lungo tempo le spalle incassate o la schiena piegata, possono determinare un peggioramento dell’aspetto del décolleté. Quando assumete queste posizioni, infatti, il supporto del seno è affidato completamente alla pelle, particolarmente cedevole in questa zona.

Vediamo quali regole di postura permettono di ottenere un seno più grande:

  1. Mantenere una postura eretta
  2. Non incurvare le spalle, ma mantenerle dritte per evitare il rilassamento del seno
  3. Camminare con un’andatura sciolta, mantenendo le spalle aperte e indietro, il collo eretto e la schiena rilassata
  4. Se passate molto tempo al computer, ogni tanto interrompete il lavoro per effettuare qualche esercizio di postura. Ad esempio, ruotate il capo in senso orario e in senso antiorario, mantenendo le spalle rilassate e le braccia abbandonate lungo i fianchi. Subito dopo sollevate in modo alternato le spalle verso l’orecchio.

Reggiseni giusti

Alcuni reggiseni fanno apparire cadente anche un bel seno naturale, (figurarsi quale può essere l’effetto su un seno non proprio elastico e sodo!). Le strategie per ingrandire il seno partono anche da qui. Il reggiseno migliore per ingrandire il seno, specialmente se si indossano generose scollature, è il push up.

La tecnologia dei reggiseni push up è migliorata moltissimo negli anni e con essa la loro comodità. I push up non sono più quelli di una volta, stretti e poco confortevoli. I nuovi modelli, infatti, accompagnano il seno nei vari movimenti in modo naturale, senza stringere o comprimere eccessivamente il torace. Il risultato è un seno florido ma naturale, grazie alle imbottiture in gommapiuma o gel. Alcuni modelli sono dotati di imbottiture ad acqua per apparire ancora più naturali.

Se proprio non sopportate i push up, provate le imbottiture di silicone: si infilano nei normali reggiseni e ne aumentano le dimensioni, migliorandone l’aspetto. Sul seno a campana si sconsiglia di usare i reggiseni a balconcino: meglio sceglierne uno a coppa grande, in grado di raccogliere tutto il seno.

calcola il tuo reggiseno giusto

Vestiti che accentuano le dimensioni del seno

Anche l’abbigliamento può fare la differenza per conferire al seno maggiore volume e rotondità. Se il vostro décolleté è molto ridotto, è meglio che evitiate di usare vestiti o magliette dalla scollatura vistosa. Meglio puntare su maglie a collo alto, che accentuano il volume del seno. Se la maglia è scollata, allora deve essere larga, per non attirare l’attenzione sulla zona décolleté. Scoprite nel dettaglio come vestirvi con il seno piccolo

Trattamenti farmacologici : pillole e integratori

In farmacia e sul web si trovano tutta una serie di integratori e creme a base di principi attivi naturali che stimolano l’aumento del seno e ne favoriscono elasticità. Un esempio di farmaci per ingrandire il seno a base di ingredienti naturali sono le pillole con fitoestrogeni (le stesse sostanze che si trovano nella soia e in altri alimenti) e le creme formulate con principi attivi specifici: è il caso di SenoMax Gel, un gel da applicare quotidianamente che promette una taglia in più di seno dopo un solo mese di utilizzo.

Se volete scoprire quali sono i migliori prodotti per avere un seno grande naturale leggete il nostro articolo I 5 migliori prodotti per aumentare il seno

Pillola anticoncezionale

Molte donne scelgono di prenderla proprio per questo: la pillola anticoncezionale fa aumentare il seno. Una buona parte registra l’aumento di una taglia, in alcuni casi persino di due. Responsabili di questo fenomeno sono gli ormoni contenuti nella pillola. Non tutti i prodotti sono uguali: alcune pillole contengono meno ormoni e non hanno effetti sul décolleté. A fronte dei benefici, però, possono esserci controindicazoni: la pillola è un farmaco a tutti gli effetti e può portare a disturbi come calo dell’umore, calo della libido, trombosi, ecc. Ma gli effetti collaterali riguardano anche la zona che ci interessa: un seno più grande con la pillola infatti può voler dire anche tensione e dolore nella zona mammaria.

Scoprite di più sugli effetti della pillola sul seno

Creme per aumento seno

Negli ultimi tempi si parla molto di creme per aumento seno. Sono efficaci? La risposta è sì, purché si faccia ricorso a prodotti certificati, senza additivi o sostanze chimiche che possono danneggiare la pelle, e ricchi di fitoestrogeni. Queste sostanze agiscono come gli estrogeni (gli ormoni femminili responsabili del volume del seno): una volta assorbite dalla pelle innescano una serie di effetti che portano alla tonificazione e alla crescita delle mammelle, permettendo, in alcuni casi, l’aumento di 1 o 2 taglie. Per saperne di più leggete: Le creme per aumento seno funzionano?

Quali sono le migliori creme per aumento seno?

Senomax

E’ una crema a base di ingredienti naturali ricchi di fitoestrogeni, tra cui:

  • olio di germe di grano: un olio vegetale che si ottiene dalla spremitura a freddo del grano tenero, ricco di vitamina E
  • estratto di liquirizia: è un potente antiossidante le cui componenti naturali agiscono in modo simile agli estrogeni

Questa crema migliora l’elasticità della pelle, rassoda la struttura e i tessuti del seno, idrata la pelle ed elimina le smagliature.

ORDINA SUL SITO UFFICIALE

Big Bust

Anche Big Bust contiene solo ingredienti naturali ricchi di fitoestrogeni:

  • Deoximiroestrol, una molecola contenuta nella Pueraria mirifica (pianta asiatica) in grado di elasticizzare la pelle e ingrandire il seno
  • Estratto di Pueraria Montana, una pianta ricca di vitamine e minerali che nutrono la pelle costituendo una barriera protettiva contro i radicali liberi e gli agenti esterni
  • Olio etereo di rosa, con un intenso potere idratante che contrasta la formazione di smagliature

Se applicata con costanza, la crema porta all’aumento del seno di 1-2 taglie.

ACQUISTA IL PRODOTTO CON UNO SCONTO DEL 50%

Scopri anche le migliori creme aumento seno su Amazon

Come aumentare il seno con trattamenti naturali

Erbe

Secondo la tradizione erboristica e fitoterapeutica, alcune tipologie di piante possono produrre dei cambiamenti nel corpo e nell’aspetto, come aumentare il seno in modo naturale o migliorarne il tono.

Tra esse troviamo:

  • fieno greco:è presente in molti prodotti per dare volume al seno. Può essere assunto in polvere o in semi.
  • luppolo: alla base di una delle bevande più rinfrescanti e amate nel mondo, la birra, il luppolo è noto per contenere un potente fitoestrogeno che stimola la crescita del seno.
  • galega Officinalis: contiene flavonoidi che agiscono sulla naturale produzione di ormoni femminili e stimolano la crescita mammaria.
  • glycyrrhiza glabra: è la pianta della liquirizia. Stimola la crescita del seno e lo tonifica.
  • finocchio: i semi e il bulbo della pianta di finocchio sono ricchi di anetolo, dianetolo e fitoestrogeni, composti che agiscono direttamente sulla crescita del seno.

Scopri cosa sono i flavonoidi nel nostro articolo di approfondimento!

Oli e massaggi

Anche gli oli possono essere grandi alleati del seno. I migliori sono l’olio di borragine, di germe di grano e di carota. Per ottimizzarne gli effetti, si consiglia di stenderli praticando un leggero massaggio che stimolerà la crescita del seno. Strofinate le mani con l’olio e appoggiatele sulla parte superiore del seno. Proseguite verso la parte interna del petto e sotto (praticamente dovete girare intorno al seno). Adesso passate a massaggiare le rotondità del seno, stando attenti a far penetrare bene l’olio nella pelle.

Rimedi della nonna per aumentare il seno: tisane fai da te

Adesso vi insegneremo a preparare due ottime tisane per far crescere il numero di estrogeni e quindi aumentare il seno in modo naturale.

Tisana al trifoglio rosso. In questo caso sono i fiori a contenere una gran quantità di principi attivi, soprattutto flavonoidi. Mettete una manciata di fiori in una tazza e versate sopra l’acqua bollente. Lasciate in infusione circa 7 minuti e sorseggiate. E’ il caso di dire che una tisana al giorno leva il chirurgo di torno :)

Tisana Dong quai o Angelica cinese: Potete trovare il Dong quai sotto forma di polvere. Mescolatene un cucchiaino all’acqua bollente, potete aggiungere del miele, se gradite. Ottima anche contro stanchezza cronica e disordini mestruali.

Aumento seno con grasso corporeo

Negli ultimi anni la chirurgia ha fatto passi da gigante e ha reso possibile l’ingrandimento del seno senza protesi. Si tratta di un metodo naturale che prevede l’inserimento di grasso nelle mammelle. Il nome dell’operazione è lipofilling al seno e prevede il prelievo del grasso dai punti critici del corpo (soprattutto pancia e glutei) e il suo reinserimento nella zona delle mammelle. Così si riducono le possibilità di reazioni allergiche, visto che le cellule adipose iniettate provengono dal proprio corpo.

Il lipofilling si esegue in sala operatoria, in regime di day hospital e con anestesia locale, e dura circa 30-45 minuti. La “lipoaspirazione” del grasso dalle aree critiche del corpo e il rimpianto tramite filler avvengono nel corso dello stesso intervento. L’operazione è poco invasiva, senza punti di sutura e con dolore molto ridotto. I risultati sono stabili: il grasso inserito ci mette alcuni mesi ad assestarsi e solo in minima parte viene riassorbito dal corpo. Il volume del seno a un anno di distanza dall’operazione si può considerare permanente.

Conclusioni

Adesso che sapete come aumentare il seno in modo naturale, non vi resta che mettere in pratica tutti i trucchi e le strategie per la crescita del seno: gli esercizi, la piscina, la dieta e i rimedi farmacologici e naturali. Non aspettatevi miracoli e ricordate che un seno piccolo ma sodo è molto meglio di un seno grande ma cadente e flaccido!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 − due =