Cellulite compatta rimedi: ecco quelli più efficaci

La cellulite è una problematica della pelle che riguarda purtroppo diverse donne e non ha nulla a che vedere con il peso corporeo. Può infatti colpire sia donne magre che donne più in carne ed ha quindi ben altre motivazioni.

Tuttavia, la cellulite può essere di diversi tipi e il modo in cui si manifesta dipende molto dalla muscolatura del soggetto. La cellulite compatta, ad esempio, è quel tipo di cellulite che colpisce soprattutto persone con una muscolatura tonica. In questo caso il tessuto adiposo non è molle ma si presenta duro al tatto e, se palpato più in profondità, può anche provocare una sensazione dolorosa.

Il suo aspetto, inoltre, è poco mobile in quanto la pelle è aderente al tessuto muscolare e più spessa. Generalmente questo tipo di cellulite si localizza in parti specifiche del corpo, come i fianchi, le cosce e le ginocchia e, per essere eliminata, necessita di un intervento tempestivo.

Cellulite compatta rimedi: partire dagli integratori

Se quindi hai scoperto di avere questo tipo di cellulite, il consiglio è di agire il prima possibile. In particolare, al di là del regime alimentare che dovrà privilegiare cibi drenanti e privi di sale, il consiglio è di provare con qualche buon integratore.

Uno dei più efficaci attualmente in commercio è Cellinea, un integratore in pillole che va ad agire sulle cause che sono alla base della formazione della cellulite. In particolare gli ingredienti contenuti all’interno delle capsule innescano una serie di meccanismi che in breve tempo portano alla scomparsa di questo fastidioso inestetismo della pelle.

Affinché il prodotto sia efficace è necessario assumere 1 capsula due volte al giorno per 5 giorni. Il risultato sarà un netto miglioramento nell’aspetto della pelle, che apparirà più elastica e idratata. E i benefici di Cellinea non finiscono qui. Questo integratore è infatti anche in grado di migliorare la circolazione del sangue e di accelerare il metabolismo. Insomma un valido supporto nella lotta alla cellulite ma anche nelle diete dimagranti.

Cellulite compatta rimedi: dall’aloe ai massaggi

Gli integratori sono però soltanto una delle tante armi che possiamo utilizzare per combattere la cellulite, e in particolare quella compatta. Molti non sanno, ad esempio, che anche l’aloe, grazie alle sue infinite proprietà, è in grado di eliminare la cellulite. Questa pianta ha infatti un alto potere drenante, oltre che proprietà antinfiammatorie, ed è quindi uno dei rimedi ideali per combattere questo inestetismo della pelle. Eliminare la cellulite con prodotti di aloe è quindi assolutamente possibile.

In caso invece di cellulite nel sedere, il consiglio è di dare priorità all’attività fisica. Praticare sport come il nuoto e l’acqua gym, per esempio, è uno dei migliori rimedi per combattere la cellulite, soprattutto quella sul sedere.

Anche la camminata veloce può aiutare, così come esercizi specifici per glutei e gambe, come squat e affondi.

Un altro valido rimedio per contrastare la cellulite compatta, e in particolare la ritenzione idrica, è il consumo di alcune tisane e varietà di tè. Il tè verde, ad esempio, è molto consigliato in questi casi, così come le tisane al finocchio.

Dal punto di vista cosmetico, invece, è possibile aiutarsi con creme anti-cellulite specifiche, fanghi drenanti, ma anche attraverso scrub e massaggi. Per quanto riguarda lo scrub, è possibile anche farli in casa, utilizzando ingredienti naturali, come ad esempio l’olio di mandorle dolci o di cocco. A questi si possono mescolare fondi di caffè oppure sale.

Altrettanto utili nella lotta alla cellulite compatta, sono infine i massaggi. Questi massaggi possono essere effettuati a secco, e quindi senza l’utilizzo di oli e prodotti, oppure applicando contemporaneamente oli o creme anti-cellulite.

Per quanto riguarda i primi, il consiglio è di provare a farli tutti i giorni, almeno una volta al giorno. La seconda tipologia di massaggi invece può esser fatta sia in maniera autonoma che presso un centro estetico. Per gli automassaggi, in particolare, è possibile utilizzare un olio essenziale oppure una crema.

Questa crema dovrà essere riscaldata con le mani e poi applicata sulla pelle. I massaggi devono essere effettuati dal basso verso l’alto, per la cellulite nel sedere, con il palmo della mano aperto e movimenti circolari. Naturalmente, anche in questo caso, il consiglio è di unire i massaggi anche ad una sana alimentazione e una buona attività fisica.

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =