Ciglia perfette con mascara: 5 consigli per applicarlo correttamente

Avere ciglia lunghe e folte è un dono di natura piuttosto raro. Nella maggior parte dei casi, per ottenere uno sguardo profondo e seducente, le donne devono ricorrere a rimedi naturali, trattamenti estetici o più semplicemente ad un buon make up. Il mascara, ad esempio, è uno strumento immancabile nella trousse di qualsiasi donna.

Apparentemente facile da usare, consente infatti di allungare le ciglia, incurvarle, farle sembrare più folte e in alcuni casi persino colorarle. Ormai è possibile trovarne di diversi tipi, anche se non sempre si è in grado di utilizzarli nel modo giusto. Ecco allora qualche consiglio per avere ciglia perfette con il mascara e imparare ad applicarlo senza commettere errori.

Ciglia perfette con mascara: come applicarlo correttamente

Innanzitutto il primo consiglio riguarda proprio la scelta del prodotto, che non deve essere assolutamente lasciata al caso. Acquistare un mascara delle migliori marche e di qualità è infatti il primo passo per creare un make up impeccabile e privo di errori.

Un mascara di cattiva qualità potrebbe infatti lasciare sulle ciglia troppi grumi o, piuttosto, avere una scarsa tenuta. A questo punto potrai procedere con l’applicazione, seguendo alcune piccole accortezze.

  1. Usa il piegaciglia
    Prima ancora di cominciare con l’applicazione dovresti ricordare di preparare le ciglia. Un buon modo per farlo è quello di utilizzare il piegaciglia. Questo strumento infatti consente di creare una curvatura naturale che potrai enfatizzare con una sola passata di mascara. L’errore che spesso si tende a commettere è infatti proprio quello di applicare il mascara più volte, con l’unico risultato di appesantire l’occhio e creare grumi sulle ciglia.
  2. Usa il pettine per le ciglia
    Un altro strumento che ti consentirà di poter stendere meglio il mascara è il pettine per ciglia. In questo modo potrai infatti distanziare le ciglia ed evitare che si sovrappongono, rendendo più difficile l’applicazione del prodotto. Dopo averlo usato, adoperare il mascara sarà un vero e proprio gioco da ragazze. Il prodotto si distribuirà in modo omogeneo ed eviterai i fastidiosi grumi, che potrebbero scendere sul viso e macchiarlo.
  3. Cerca di distanziare le applicazioni
    Un altro errore tipico che si tende a commettere quando si applica il mascara è anche quello di stendere ripetutamente il prodotto senza aspettarne l’asciugatura. Questo accade perché spesso si va di fretta e, di conseguenza, si cerca di ottenere il massimo risultato nel minor tempo possibile. Tuttavia, bisognerebbe cercare di attendere l’asciugatura della prima passata prima di cominciare con la seconda. Non solo, se il risultato della prima applicazione non è soddisfacente, il consiglio è di utilizzare nuovamente il piegaciglia o il pettine e solo successivamente procedere con la seconda passata.
  4. Applica il mascara solo sulle ciglia superiori
    Su questo aspetto ci sono opinioni e pareri differenti. Molte donne e make up artist, infatti, applicano il mascara anche sulle ciglia inferiori, in modo da allargare ulteriormente lo sguardo. Tuttavia, stenderlo solo sulle ciglia superiori può evitare situazioni imbarazzanti ed eventuali sbavature del trucco. Con il passare delle ore, infatti, il mascara potrebbe facilmente colare e sbavare nel correttore.
  5. Stendi il mascara prima di applicare le ciglia finte
    Infine, è bene ricordare che l’applicazione del mascara non esclude né è incompatibile con l’utilizzo delle ciglia finte. In alcuni casi, eventi e occasioni importanti, può essere utile ricorrere ad entrambi, in modo da rendere lo sguardo ancora più accattivante e seducente. Anche in questo caso è bene procedere con ordine. Dovrai infatti stendere il mascara prima di applicare le ciglia finte e inserirle solo nei buchi dell’arcata dove i peli sono meno folti. Riguardo alla scelta delle ciglia finte non ci sono limiti. Potrai decidere di applicare quelle più classiche utilizzando colla o adesivi oppure ricorrere alle ciglia finte magnetiche, come le Black Eyelashes per esempio. Queste infatti sono in grado di aderire alle ciglia naturali grazie alla presenza di un magnete e non necessitano di una particolare manualità. Potrai applicarle anche da sola e senza l’aiuto di un’estetista, con la possibilità di riutilizzarle fino a 25 volte. Le ciglia Black Eyelashes sono inoltre prive di sostanze tossiche e assolutamente sicure. Per applicarle ti servirà solo qualche istante e tutto quello che dovrai fare sarà seguire attentamente le istruzioni.

    Extension ciglia effetti collaterali: scopri quali sono!

 

 

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × uno =