Come coprire le smagliature sul seno: 3 rimedi efficaci

Le smagliature sul seno sono uno dei principali inestetismi del décolleté femminile. Causate spesso da un dimagrimento o uno svuotamento del seno dovuto all’allattamento, le smagliature purtroppo peggiorano molto l’aspetto del seno e, proprio per questo, si tende a nasconderle il più possibile.

Alcune donne addirittura smettono di indossare abiti scollati proprio per paura di render visibili questi inestetismi. Eppure c’è un modo per poterle ridurre ancora prima di nasconderle.

Come coprire le smagliature sul seno: le creme volumizzanti

Non stiamo parlando della solita crema seno rassodante, ma di molto di più. Breast Cream ad esempio, è una crema seno che, oltre a rassodare e rendere il décolleté più tonico, è anche in grado di riempirlo aumentando il seno anche di qualche taglia.

Insomma un prodotto rivoluzionario particolarmente indicato non solo in chi ha il seno molto piccolo e vorrebbe acquistare qualche misura in più, ma anche nei casi di svuotamento del seno e seno cadente. Casi in cui tra l’altro le smagliature sono anche molto frequenti.

La crema, preparata con ingredienti naturali al 100%, consente quindi di aumentare il seno grazie all’azione dei fitoestrogeni, che proprio come gli estrogeni, stimolano la crescita delle mammelle. I risultati ci sono e sono visibili: il seno può infatti aumentare anche di due taglie. Il consiglio è di applicare la crema due volte al giorno, al mattino e alla sera.

Altrettanto valida e adatta a chi vorrebbe un seno più tonico e più grande è la crema Senomax. Questa crema agisce proprio come la Breast cream. Anche in questo caso, infatti, il merito va all’azione dei fitoestrogeni che favoriscono la crescita del seno. Non solo, anche Senomax è una crema completamente sicura, preparata con ingredienti naturali e non presenta quindi rischi per la salute.

Non solo, entrambe le creme rappresentano una valida alternativa anche alla chirurgia estetica. In caso di seno molto piccolo, infatti, spesso si decide di ricorrere ad un intervento di mastoplastica. Questo comporta però tutta una serie di rischi, oltre che di problematiche legate al post-operatorio, che utilizzando la crema sono completamente assenti. Per non parlare poi della spesa economica che una mastoplastica comporta.

Insomma utilizzando le creme volumizzanti, potrai risparmiare soldi e fatica, ottenendo un seno più bello e pieno in pochissimi mesi.

Come coprire le smagliature sul seno con il trucco

Oltre ad usare le creme seno, che hanno bisogno di qualche settimana per mostrare i primi risultati, fra i rimedi più veloci per coprire le smagliature sul seno c’è sicuramente l’utilizzo del trucco.

Un’alternativa economica e molto rapida, soprattutto se non si ha voglia di ricorrere a interventi di chirurgia estetica. Il consiglio comunque è di utilizzare una crema seno idratante ancor prima di cominciare a truccare il décolleté.

In questo modo anche la tenuta del make up sarà migliore. A questo punto si dovrà passare un correttore che sia dello stesso colore della propria pelle proprio sulla smagliatura. Puoi aiutarti picchiettando con una beauty blender umida o con i polpastrelli.

Successivamente si potrà utilizzare il fondotinta, meglio se opaco e compatto. Naturalmente bisognerà continuare a insistere sulla smagliatura cercando di sfumare verso l’esterno.

In caso di pelle grassa o lucida potrebbe essere utile anche un po’ di cipria per fissare il tutto. Un’ulteriore accortezza è di scegliere dei fondotinta che, oltre ad essere di buona qualità, siano anche a lunga tenuta. In questo modo si eviterà di macchiare il bordo della maglia o dell’abito che si indossa.

Come coprire le smagliature sul seno con l’abbigliamento

Infine, chi proprio non ha voglia di utilizzare creme né vuol perder tempo truccando e mascherando le smagliature, può sempre ricorrere all’abbigliamento giusto. Questa è sicuramente la soluzione meno faticosa e più rapida, ma implica che si possano indossare soltanto alcuni indumenti.

Partiamo dal reggiseno che dovrà avere piena copertura in modo da evitare che alcune zone con le smagliature restino visibili. Anche indossare un reggiseno sportivo potrebbe aiutare. Se invece vorresti indossare top scollati o maglie con scollo a V, il consiglio è di indossare al di sotto canottiere o corpetti, in modo da poter ottenere l’aspetto desiderato senza far sì che le smagliature sul seno si vedano. Infine, quando si pratica attività sportiva sarebbe meglio preferire t-shirt alle canottiere.

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − due =