Come mascherare il contorno occhi con il trucco: errori da evitare

Le occhiaie sono uno degli inestetismi del volto più odiati dalle donne. Spesso si tratta di segni di stanchezza, altre volte sono legate a fattori di natura ereditaria. Fatto sta che le occhiaie rendono il volto meno attraente, facendolo sembrare più stanco e vecchio.

Come mascherare il contorno occhi con il trucco: cosa fare prima

Ecco perché riuscire a mascherare il contorno occhi con un buon trucco può essere molto importante e fare realmente la differenza. Coprendo le occhiaie in maniera efficace, riuscirai infatti a donare al tuo viso un aspetto più fresco e luminoso, guadagnando anche qualche anno in meno. Insomma se soffri di questa problematica, vale la pena provare.

Truccare le occhiaie, però, non basta. Occorre farlo infatti con molta attenzione, evitando tutti quei classici errori che l’inesperienza per esempio potrebbe portare a compiere. Uno dei principali ad esempio consiste nel truccare il contorno occhi senza averlo sufficientemente idratato prima.

Contorno occhi: come idratarlo in modo efficace

Il primo passo per ridurre le occhiaie e soprattutto prevenire anche la formazione delle classiche rughe del contorno occhi, è quello di affidarsi a una buona crema idratante. Un prodotto molto consigliato e utilizzato anche dalle star di Hollywood è per esempio Hydroface.

Si tratta di un kit di due creme attive, una lozione antiage da utilizzare sia il giorno che la notte, e una crema specifica per il contorno occhi. Come sappiamo, infatti, per il contorno occhi non basta utilizzare una crema idratante qualsiasi ma è opportuno affidarsi a trattamenti specifici, che consentano una maggiore idratazione della pelle.

Creme per il contorno occhi: scopri le più efficaci!

Utilizzando questo kit potrai beneficiare di due prodotti entrambi molto validi. Oltre a idratare la pelle e prevenire la formazione di rughe sull’intero volto, riuscirai infatti ad agire in maniera specifica anche sul contorno occhi, migliorando l’aspetto della pelle e rendendola più fresca e luminosa.

Nello specifico la crema Hydroface Advanced Under Eye Formula ti aiuterà a idratare efficacemente il contorno occhi, riducendo borse, occhiaie, gonfiori, zampe di gallina e altri inestetismi tipici di questa parte specifica del volto.

Rughe da sonno: scopri come eliminarle!

La formula è inoltre completamente naturale e quindi priva di parabeni e altre sostanze tossiche che potrebbero danneggiare la salute della pelle. Un prodotto valido e sicuro, la cui forza sta proprio nel mix di ingredienti che vanno dal bisabololo, contenuto negli estratti di camomilla e capace di attenuare borse e occhiaie, alla niacinamide, una miscela di vitamine che idrata la pelle del contorno occhi.

Questa crema è inoltre molto facile da usare: è sufficiente applicarla sul contorno occhi attraverso piccoli massaggi circolari. Utilizzandola due volte al giorno otterrai in poco tempo benefici straordinari e potrai così preparare meglio la pelle all’applicazione del trucco.

Come mascherare il contorno occhi con il trucco: gli errori principali

Se quindi l’idratazione è il primo passo per ridurre i segni di stanchezza e le piccole rughe presenti sul contorno occhi, altrettanto importante è il trucco, che dovrà essere applicato nel modo giusto.

Il primo errore da evitare è quindi quello di stendere il correttore senza prima aver idratato il contorno. In questo caso, infatti, il correttore non potrà aderire in maniera efficace sulla pelle e in più otterrai un effetto secco, che esalterà ancor di più eventuali segni e rughe.

Allo stesso modo, è bene evitare di stendere sul contorno occhi il fondotinta. Questo prodotto, infatti, non ha sempre proprietà coprenti e in ogni caso non è il prodotto di make up più giusto per coprire borse e occhiaie. Il correttore occhi, infatti, oltre a essere studiato e formulato per agire su questa specifica zona del volto è disponibile anche in colorazioni più adatte a coprire macchie e occhiaie.

A questo punto quindi arriviamo ad un altro tipico errore che si commette quando bisogna truccare il contorno occhi. Stiamo parlando della tendenza ad utilizzare correttori chiari sui toni del beige. In questo caso, oltre a non riuscire a coprire le occhiaie, otterrai l’effetto opposto, sottolineandole ulteriormente.

Per coprire le occhiaie così come i rossori, per esempio, dovrai utilizzare correttori con toni di colori diversi, che vanno dal verde al viola. La scelta dipende dal tipo di imperfezione e inestetismo che si intende mascherare.

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 + dodici =