Extension rovinano ciglia: 5 consigli per evitare danni

Le extension per ciglia sono uno dei trattamenti estetici sempre più richiesti dalle donne che hanno voglia di rendere il proprio sguardo più profondo e seducente. Un modo per avere ciglia sempre folte e lunghe senza il bisogno di applicare il mascara.

Extension rovinano ciglia: le precauzioni da prendere

Tuttavia, l’applicazione delle extension costituisce un trattamento estetico a tutti gli effetti e in quanto tale deve essere effettuato da personale competente e, se possibile, all’interno di centri professionali. Pur essendo generalmente privo di effetti collaterali, se realizzato nel modo sbagliato e senza la giusta attenzione, il trattamento potrebbe infatti arrecare seri danni alle ciglia.

Per questo motivo, se hai deciso di ricorrere alle extension, è bene che tu prenda appuntamento con un centro estetico evitando il fai da te. Non solo, prima ancora di effettuare  l’applicazione vera e propria, dovresti fare una piccola analisi delle tue ciglia, per individuare eventuali problematiche e incompatibilità con il trattamento.

Nel caso in cui queste analisi dovessero mettere in evidenza delle criticità potrai sempre ricorrere a soluzioni alternative, ma altrettanto efficaci. In particolare, utilizzando le ciglia finte magnetiche eviterai di stressare l’occhio e applicare prodotti, come colla e gel che potrebbero rovinare le tue ciglia. Black Eye Lashes, per esempio, è un prodotto molto efficace e sicuro, privo di effetti collaterali e controindicazioni.

Si tratta di ciglia finte magnetiche che potrai applicare anche da sola senza ricorrere all’intervento di un professionista. Grazie alla presenza di un magnete sulla rima, le ciglia finte aderiranno perfettamente a quelle naturali, donandoti uno sguardo molto più profondo e seducente. Molto semplici da inserire, queste ciglia sono altrettanto facili da rimuovere.

Inoltre, a differenza di altri prodotti, le Black Eye Lashes non sporcano né stressano l’occhio. Per applicarle ti serviranno solo pochi secondi e potrai riutilizzarle tutte le volte che vorrai. Essendo dotate di una pratica confezione, potrai portarle nella tua borsa ed applicare quando e dove vorrai.

Insomma una valida alternativa ad extension e mascara, che a lungo andare potrebbero stressare e indebolire le ciglia, provocandone la caduta. Non solo, a differenza delle comuni ciglia finte, queste non richiedono colla o gel per essere applicate evitando perciò l’utilizzo di prodotti che potrebbero irritare l’occhio.

Come volumizzare le ciglia: scopri tutti i rimedi naturali!

Extension rovinano ciglia: tutti i consigli per evitare danni

Nel caso in cui però le tue ciglia non dovessero presentare incompatibilità rispetto all’uso di extension, allora potrai procedere tranquillamente. Tuttavia, è bene considerare alcune controindicazioni ed effetti collaterali che potrebbero verificarsi in seguito o durante il trattamento. Conoscendoli potrai agire di conseguenza e mettere in atto una serie di comportamenti volti ad evitare questi spiacevoli inconvenienti.

  1. Evitare colle aggressive
    La scelta della colla da utilizzare è davvero molto importante ai fini della riuscita del trattamento ma anche della salute delle ciglia. Una colla troppo aggressiva, infatti, pur essendo efficace rischierebbe di danneggiare il tuo sguardo, indebolendo e provocando persino la caduta delle ciglia. L’estetista dovrebbe perciò optare per colle utilizzate su prodotti e materiali il più possibile naturali, come seta e visone.
  2. Testare la colla
    Prima dell’utilizzo, la colla dovrebbe sempre essere testata. Attenzione quindi alla scelta del centro estetico e della professionista a cui ti rivolgerai. Assicurati che abbia esperienza nel campo e che conosca bene i prodotti che utilizza. In particolare la colla per il trattamento dovrebbe già essere stata provata almeno 48 ore prima sul soggetto che intende sottoporsi alle extension. In questo modo si potranno prevenire eventuali reazioni allergiche, optando quindi per altre tipologie più adatte.
  3. Non strofinare gli occhi
    Anche dopo il trattamento, e in particolare nelle 24-48 ore successive, è bene fare molta attenzione, evitando abitudini e comportamenti che potrebbero compromettere il risultato. Uno fra questi ad esempio è quello di strofinare gli occhi. Il consiglio è di evitare il più possibile e soprattutto fare molta attenzione in caso di bagno al mare o in piscina.
  4. Non usare il piegaciglia
    Dopo aver applicato le extension potrai dire addio al piegaciglia, che non sarà più necessario. Ricorda quindi di non utilizzarlo in quanto potresti rovinare e compromettere il trattamento appena realizzato.
  5. Struccare bene l’occhio
    Infine, per preservare il più possibile le tue extension per ciglia, il consiglio è di struccare sempre con molta cura la palpebra, eliminando ogni possibile residuo di trucco.

    Controindicazioni extension ciglia: scopri quali sono!

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + tredici =