Come avere sempre le gambe lisce e vellutate

Avere gambe lisce, morbide e sode come quelle delle modelle, sfoggiarle sotto gli abiti corti o gli shorts, è il sogno di molte donne. Ma noi comuni mortali siamo afflitte da una serie di fastidiosi inestetismi che ci rendono la vita difficile, quali peli incarniti, capillari in evidenza, vene varicose, ritenzione idrica, cellulite e cedimenti cutanei.

In tante ci scrivete chiedendoci come ottenere gambe perfette. In promo luogo, bisogna imparare ad accettarsi per quello che si è: non tutte nascono con gambe lunghe e ben fatte come quelle delle top model, ma questo non significa che si debba rinunciare ad avere delle belle gambe. Basta qualche trucco: una depilazione eseguita correttamente, i giusti esercizi, i vestiti adatti, i trattamenti estetici migliori e le creme più efficaci possono aiutare a migliorare le gambe, facendole apparire radiose in ogni occasione. Pronte per scoprire come avere gambe lisce e vellutate in poche mosse?

Gambe lisce senza puntini

La depilazione può causare la comparsa di puntini rossi sulle gambe. Il fenomeno è detto follicolite, ed è dovuto alla presenza di batteri nei follicoli piliferi. La pelle, indebolita dai continui trattamenti per eliminare i peli superflui, perde le sue naturali difese, rimanendo esposta alle infezioni.

Per eliminare i puntini dalle gambe bisogna trovare un metodo di depilazione poco invasivo per la cute. Al bando, dunque, rasoi, cerette tradizionali e silk epil, che mettono a dura prova la pelle. Meglio puntare su cerette naturali e trattamenti laser. In particolare, la depilazione a luce pulsata elimina i peli salvaguardando la pelle, perché agisce sulla melanina, il pigmento che colora il pelo, sciogliendo il bulbo pilifero. Oggi non è più necessario recarsi dall’estetista per eseguire il trattamento: scopri come fare la luce pulsata a casa!

Vuoi saperne di più? Leggi come avere gambe lisce senza peli incarniti

Addio cellulite!

gambe perfette come fare

Adesso che hai capito come depilare perfettamente le gambe, passiamo ad un altro cruccio femminile: la cellulite! Sono davvero poche le donne che ne sono prive. La famigerata buccia d’arancia può essere sconfitta solo armandosi di tanta pazienza. In primo luogo, vanno mutate le abitudini alimentari (scopri i cibi anticellulite), aggiungendo frutta e verdura alla propria dieta, bevendo molta acqua ed eliminando i grassi dannosi. In secondo luogo, va praticata un po’ di attività fisica: basterà allenarsi per un’ora 3/4 volte a settimana, scegliendo tra camminata veloce, corsa, nuoto, cyclette e acqua gym. Se cambiare lo stile di vita non dovesse bastare (e spesso non basta affatto!) si può intervenire con trattamenti specifici, come:

Leggi anche come eliminare la cellulite sulle cosce!

Gambe perfette con gli esercizi

Per dimagrire nelle gambe, o anche solo per rassodarle, non si può prescindere dal praticare con costanza alcuni esercizi. Ritagliati una mezzora al giorno per eseguirli correttamente: in poche settimane noterai la differenza!

Esercizio 1: esterno cosce

  1. Posiziona i piedi alla stessa larghezza delle spalle
  2. Metti le mani sui fianchi
  3. Solleva la gamba destra di lato
  4. Mantenendo la gamba sollevata, fai 10 piccoli sollevamenti verso l’alto
  5. Scendi, senza toccare il pavimento con il piede
  6. Ripeti ancora una volta l’esercizio e rifallo con l’altra gamba

Esercizio 2: quadricipiti

  1. Divarica leggermente le gambe e distendi le braccia in avanti
  2. Contrai i glutei e gli addominali, e piegati
  3. Inspira mentre scendi ed espira mentre sali
  4. Ripeti 3 serie da 20

Esercizio 3: affondi

  1. In piedi, con la gamba destra in avanti e le mani sui fianchi
  2. Piega la gamba destra mantenendo la schiena dritta
  3. Torna alla posizione di partenza e ripeti 20 volte per gamba

Esercizio 4: allungamento

  1. Appoggia la mano sinistra al muro
  2. Con la mano destra, afferra la caviglia
  3. Porta il busto in avanti e spingi dolcemente il tallone verso il gluteo
  4. Mantieni la posizione per 20 secondi e cambia gamba

Capillari e vene varicose: puff!

Piccoli filamenti viola o bluastri che si intrecciano sulle cosce e sui polpacci, vene in evidenza… questi inestetismi possono rovinare anche le gambe più belle! Che fare? Niente paura, perché i capillari e le vene varicose possono essere attenuati con l’applicazione di creme specifiche. In passato, abbiamo avuto modo di recensire due creme davvero molto efficaci: Varyforte e Varicoboooster. A base di sostanze attive naturali, queste due formule migliorano la circolazione sanguigna e rafforzano le pareti di vene e capillari, attenuando gli inestetismi delle gambe.

Scopri le 7 migliori creme per vene varicose!

Creme vellutanti per gambe

gambe vellutate

Usare una crema idratante e vellutante ti aiuterà ad avere gambe perfette in ogni occasione. Prova la crema vellutante illuminante di L’erbolario, ideale da stendere dopo la spiaggia per avere gambe lisce e luminose!

 

 

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due + tredici =