Ingrandire il seno con il make up: le tecniche più efficaci

Hai un seno piccolo e vorresti rendere più attraente la tua scollatura? Devi sapere che un bel décolleté non è sempre frutto di madre natura, ma è spesso il semplice risultato di un uso sapiente dell’abbigliamento abbinato a un make up a regola d’arte. Ebbene sì, laddove la natura non arriva, è possibile mettere in atto una serie di piccoli accorgimenti e trucchi per creare un décolleté più generoso e sexy.

Ingrandire il seno con il make up è possibile?

Oltre alla scelta di maglie, camicie ma soprattutto reggiseni in grado di far risaltare la nostra scollatura, anche il trucco può aiutare creando l’illusione ottica di un seno più grande e pieno.

La tecnica del contouring, ad esempio, offre la possibilità di giocare sul contrasto fra luce e ombra, riuscendo a modellare ed esaltare alcune parti del corpo. Questa tecnica di make up è molto utilizzata, ad esempio, per mettere in risalto gli zigomi oppure per ridurre e modificare alcuni difetti del naso.

Utilizzando fondotinta o correttori chiari e scuri è infatti possibile creare un gioco di luci e ombre in grado di creare volumi o minimizzarli. Se il tuo obiettivo è ingrandire il seno con il make up, quindi, questa tecnica è sicuramente un ottimo suggerimento.

Ingrandire il seno con il make up: le creme da abbinare

Non solo, all’utilizzo del contouring potresti abbinare anche quello di creme rassodanti e volumizzanti, capaci di aumentare il seno in modo naturale. Senomax gel, per esempio, è un ottimo prodotto che, grazie all’azione di fitoestrogeni, consente la crescita del seno fino a due taglie.

Si tratta di una crema davvero rivoluzionaria, con la quale potrai aumentare le dimensioni del tuo décolleté senza dover ricorrere alla chirurgia estetica. Una soluzione naturale e quindi più sicura per la tua salute ed economica per le tue tasche.

Micol Olivieri tette rifatte: la verità sull’attrice!

A differenza della mastoplastica, che presenta costi maggiori, la crema è disponibile ad un prezzo decisamente più contenuto e non prevede i disagi e gli inconvenienti che un intervento chirurgico porta sempre con sé, soprattutto nel post-operatorio.

Il vero segreto di Senomax però sta nella sua formulazione, a base di fitoestrogeni, sostanze che imitano il comportamento degli estrogeni e sono quindi in grado di stimolare la crescita del seno senza alcun rischio o effetto collaterale.

Estrogeni naturali per crescita seno: scopri quali funzionano davvero!

Dopo poche settimane il seno appare già più pieno e tonico, mentre dopo 1-2 mesi, potrai notare un vero e proprio aumento delle dimensioni, fino a due taglie. Tutto quello che dovrai fare sarà usare la crema due volte al giorno e applicarla, massaggiandola delicatamente su entrambi i seni.

Oltre ad aumentare il volume del tuo seno in modo naturale, potrai inoltre migliorare l’elasticità della pelle, e quindi prevenire le smagliature, ma anche migliorare e rassodare la struttura dei tessuti.

Ingrandire il seno con il make up: i segreti del contouring

A questo punto, però, vediamo anche come sia possibile ingrandire il seno utilizzando semplicemente alcuni segreti del make up. Prima di cominciare dovrai procurarti un correttore chiaro e uno scuro, in modo da creare un contrasto di luci e ombre, che è la tecnica su cui si basa appunto il contouring.

Con il correttore scuro dovrai andare a ridefinire i contorni del seno, e in particolar modo tutte le zone in cui si dovrà aumentare l’effetto della profondità. Il colore scuro ha quindi l’obiettivo di creare volume laddove invece non ce n’è.

Il correttore chiaro ha invece funzione illuminante e serve quindi a rendere otticamente “più grande” la zona sporgente del seno. Applicando su entrambi i seni creerai un effetto tale per cui entrambe le mammelle sembreranno più larghe e grandi. Per rendere la scollatura ancora più attraente potresti inoltre valutare la possibilità di scegliere un correttore stick perlescente.

Nell’applicazione dei correttori, è molto importante tener conto della sfumatura dei prodotti. Solo in questo modo, infatti, potrai ottenere un risultato perfetto e il più possibile naturale. Per realizzare una buona sfumatura sarebbe preferibile compiere movimenti rotatori, utilizzando dei pennelli medi con setole strette.

Non solo, per un effetto meno marcato e più naturale, puoi provare a sostituire il correttore scuro con la terra in polvere, prodotto più leggero e facilmente sfumabile. Il risultato sarà sicuramente meno definito, ma più naturale.

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno + dodici =