Penelope Cruz naso rifatto oppure no?

Sguardo magnetico e forme mediterranee, Penelope Cruz è una di quelle attrici che ha saputo valorizzare la propria bellezza, diventando negli anni sempre più affascinante. Una bellezza naturale e imperfetta, che l’ha resa unica e intrigante.

A differenza di molte star di Hollywood, infatti, Penelope Cruz ha detto no alla chirurgia estetica, o almeno così sembra, mostrando senza paura e con orgoglio qualche ruga in più, accompagnata sempre da un sorriso meraviglioso. Il suo viso appare oggi leggermente più segnato rispetto al passato, ma questo non la rende meno magnetica e sensuale, tutt’altro.

Penelope Cruz naso: rinoplastica o correttore nasale?

Sensualità e fascino che l’attrice spagnola deve anche ai suoi lineamenti molto particolari, come il suo naso. Un naso non proprio piccolo e che, apparentemente, Penelope non dovrebbe aver ritoccato.

Che il naso di Penelope Cruz sia rifatto o meno non è chiaro, in quanto alcune foto del passato mostrano una giovane ragazza con un naso decisamente più importante e largo sulla punta. Tuttavia, se davvero l’attrice avesse rifatto il naso, avrebbe potuto rimpicciolirlo maggiormente rendendolo più delicato e perfetto.

E il naso di Penelope Cruz tutto sembra tranne che perfetto. E’ invece possibile che l’attrice abbia preferito altri rimedi naturali, magari meno invasivi e pericolosi rispetto alla chirurgia estetica. I correttori nasali, per esempio, sono un’ottima soluzione per chi non ha voglia di ricorrere a una rinoplastica, ma desidera semplicemente modificare alcuni piccoli difetti.

(HTF) Rhino Correct, in particolare, è in grado di intervenire su tutti i tipi di difetti del naso e quindi di correggere il naso a patata, quello aquilino o quello con la gobba. Questo correttore, pratico e facile da usare, agisce nello specifico riducendo alcune lievi imperfezioni. E’ quindi capace di ridurre la lunghezza del naso di 1-2 mm, diminuirne la larghezza, sollevarne la punta e ridurne le asimmetrie.

Naso storto rimedi naturali: scopri come raddrizzarlo velocemente!

Insomma una vera alternativa alla chirurgia estetica, decisamente più invasiva e costosa. Utilizzando questi correttori, infatti, non proverai alcun dolore e, grazie alla presenza di cuscinetti interni, il tutore potrà aderire perfettamente al naso apportando le correzioni desiderate.

Naturalmente, Rhino Correct è in grado di ridurre i difetti del naso, purché siano piccoli e non eccessivi. Nel caso in cui invece i difetti fossero molto accentuati, allora potrebbe essere più opportuno sottoporsi a un intervento di rinoplastica.

Questo intervento chirurgico non va confuso con la settoplastica, che è invece l’intervento tipico di chi presenta il setto nasale deviato. In questo caso il problema non riguarda l’aspetto fisico del naso quanto piuttosto la sua funzionalità interna.

La deviazione del setto nasale, in particolare, impedisce un corretto circolo dell’aria e crea problemi di occlusione. Chi soffre di questa problematica, infatti, ha spesso il naso chiuso e va incontro a frequenti raffreddori e sinusiti.

Naso chiuso cause: scopri da cosa dipende!

Per questo motivo diventa poi necessario intervenire e operare il naso attraverso un intervento chirurgico, la settoplastica appunto, in grado di ripristinare il suo corretto funzionamento.

Penelope Cruz naso: i segreti del make up

Se Penelope Cruz ha deciso di dire no alla chirurgia estetica, questo non vuol dire che l’attrice non ricorra alle moderne tecniche di make up per mascherare i difetti del suo naso. Il contouring del naso, ad esempio, grazie al gioco di luci e ombre creato dai fondotinta, è in grado di ridurre alcuni difetti del naso, rimpicciolendo o assottigliandolo in base alle esigenze.

Per un naso lungo come quello di Penelope, ad esempio, esistono tecniche di contouring ad hoc, in grado di valorizzare e migliorare l’aspetto di questo naso. Osservando qualche foto dell’attrice in pubblico, ad esempio, è possibile notare l’effetto del contouring sulla punta del naso. Quest’ultimo infatti appare più corto di quello che poi è nella realtà.

Non solo, anche un buon trucco del viso può aiutare a ridimensionare i difetti del naso. Il trucco occhi, ad esempio, è molto importante e, se ben fatto, può aiutare distogliere l’attenzione dal naso. Nel caso di Penelope Cruz questo viene fatto egregiamente ed è sicuramente più facile grazie anche allo sguardo magnetico che caratterizza l’attrice.

Le labbra, invece, vengono lasciate al naturale. Nel suo caso, infatti, se le si evidenziasse con un rossetto molto vivace, si rischierebbe di mettere di nuovo in risalto la vicinanza con il naso.

 

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due − 1 =