Seno perfetto per gli uomini: ecco cosa dice la scienza

Il seno, insieme al fondoschiena, è una delle parti del corpo della donna più apprezzate dagli uomini. Un elemento simbolo di femminilità e da sempre fonte di seduzione, che esercita sul pubblico maschile grande fascino sin dalla notte dei tempi. Generalmente si tende a pensare che gli uomini preferiscano un seno molto grande e abbondante. Eppure non è sempre così. Le ragioni sarebbero di natura psicologica oltre che estetica e varierebbero perciò da una persona all’altra.

Seno perfetto per gli uomini: la ricerca

Non solo, ultimamente anche la scienza si è interrogata su quale fosse il seno perfetto per gli uomini, in termini di forma e dimensioni. Con grande sorpresa di chi ha sempre ritenuto vincente il décolleté molto abbondante, lo studio ha rivelato in realtà che, ad un seno molto grande, gli uomini ne preferirebbero uno più sodo e alto. Insomma l’orientamento generale dei gusti maschili andrebbe verso seni di taglia media o addirittura piccola. Un décolleté meno generoso ma sodo sarebbe perciò più apprezzato rispetto ad un seno cadente.

In questo caso gli uomini sono meno clementi, ma anche le donne non sembrano da meno. Un seno abbondante ma cadente viene infatti considerato antiestetico persino dal pubblico femminile, che in questo caso cerca di rimediare ricorrendo a integratori e creme rassodanti. Un seno di questo tipo è in realtà molto diffuso, in quanto in seguito a invecchiamento o allattamento, può verificarsi una perdita di tonicità e volume.

Seno cadente: come renderlo tonico e sodo

Tuttavia non si tratta di una situazione irreparabile. I rimedi in commercio sono infatti numerosi. Oltre alle creme rassodanti, è infatti possibile ricorrere anche ad interventi di chirurgia estetica, come la mastoplastica, oppure ad altri trattamenti meno invasivi come il lipofilling. Si tratta di una tecnica che consente di riempire un seno svuotato attraverso l’autotrapianto di grasso corporeo. In questo modo è possibile rialzare e gonfiare un décolleté più avvizzito, rendendolo nuovamente sodo e attraente. Il tutto con costi decisamente inferiori rispetto a quelli della chirurgia estetica e tempi di ripresa molto più rapidi.

Non solo, esistono anche creme naturali volumizzanti, come Senomax per esempio, capaci di rassodare i tessuti, migliorando la pelle del seno, ma soprattutto di aumentarne il volume fino a due taglie. Una vera e propria rivoluzione per chi ha un décolleté poco generoso e vorrebbe renderlo più femminile e attraente. Questa crema agisce infatti stimolando la crescita naturale del seno grazie all’azione dei fitoestrogeni, sostanze che imitano il comportamento degli ormoni femminili.

Il grande vantaggio, rispetto agli altri rimedi, è inoltre rappresentato dalla sua formulazione, ricca di sostanze e principi attivi completamente naturali e quindi privi di effetti indesiderati e controindicazioni. Insomma un’alternativa sicura ed efficace alla chirurgia, preferibile però solo nel caso in cui si volesse aumentare il seno di 1-2 taglie. D’altra parte, la stessa ricerca sembra confermare che il seno ideale per gli uomini non debba essere eccessivamente grande.

Seno perfetto per gli uomini: le differenze culturali

Non solo, lo studio non si è limitato ad esaminare un ristretto campione di uomini, ma ha scelto di intervistare persone provenienti da differenti contesti sociali e aree geografiche, in modo da valutare l’impatto culturale sulla preferenza. Gli intervistati residenti in Brasile, Repubblica Ceca, Camerun e Namibia, ad esempio, hanno confermato i risultati della ricerca

La taglia media sarebbe in assoluto la preferita, seguita però subito da quelle più generose e abbondanti. Lo studio ha inoltre indagato anche sulle motivazioni psicologiche che spiegherebbero questi gusti. Un seno sodo e abbondante sarebbe simbolo di femminilità, ma soprattutto di fertilità. Ecco perché la preferenza andrebbe verso seni medi ma più giovani, in cui la pelle e la tonicità dei tessuti contribuirebbe a renderli più attraenti. Al contrario un décolleté cadente starebbe a simboleggiare l’avanzamento dell’età, e quindi anche una riduzione della fertilità.

Al di là di tutto, però, bisogna considerare che i risultati di questa ricerca restano pur sempre molto generalizzanti. Nella realtà infatti i gusti variano molto più sensibilmente e non è raro trovare uomini amanti anche dei seni leggermente cadenti, ma pur sempre generosi. Non solo, altri uomini preferirebbero donne con seno piccolo, in quanto inconsciamente si sentirebbero meno minacciati. Una donna con un décolleté meno generoso sarebbe infatti meno attraente e perciò meno desiderata da possibili rivali.

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − quattro =