Ultrasuonoterapia miglior apparecchio per combattere le rughe

Segni e imperfezioni del viso non ti danno tregua? Se sei alla ricerca di una soluzione definitiva che possa mettere fine alla parola rughe, allora la ultrasuonoterapia è proprio ciò che fa per te.

Si tratta di una terapia ad ultrasuoni, appunto, che utilizza apparecchi e dispositivi, i quali vanno a massaggiare intensamente la pelle, riuscendo ad eliminare tutti i segni dell’età e le imperfezioni del viso.

Ultrasuonoterapia miglior apparecchio

Insomma, un aiuto che non arriva dalla cosmetica ma dalla tecnologia e promette risultati davvero professionali. Nell’ambito dell’ultrasuonoterapia, il miglior apparecchio attualmente in commercio è il MIO-SONIC. Questo dispositivo è in realtà utilizzabile in ambito estetico, ma viene impiegato anche nella terapia del dolore e nei trattamenti sportivi.

Facile e pratico da portare con sé, può essere utilizzato comodamente anche a casa propria e anche per lungo tempo, senza il rischio di indolenzire la mano. Questo dispositivo è infatti molto semplice da usare e non ha bisogno di particolari conoscenze tecniche o professionali per essere utilizzato. Per questo motivo è indicato sia per uso domestico che per uso professionale nei centri estetici o per trattamenti ambulatoriali.

MIO-SONIC, inoltre, unisce compattezza e semplicità d’uso a prestazioni davvero straordinarie. Proprio per questo, nell’ambito dell’ultrasuonoterapia, si tratta del miglior apparecchio attualmente in commercio, oltre ad essere anche il più piccolo e leggero al mondo.

MIO SONIC apparecchio ultrasuonoterapia

MIO-SONIC permette di attenuare ed eliminare le rughe grazie proprio ai benefici dell’ultrasuonoterapia. Questa tecnica infatti consente di agire su cute, sottocute e muscolo e si basa essenzialmente su stimoli a ultrasuoni microfocalizzati.

Questi stimoli generano calore, che va ad agire in maniera specifica sulla zona interessata dagli inestetismi. Ed è proprio il calore generato dagli ultrasuoni che va a stimolare la rigenerazione del collagene, donando nuova elasticità e compattezza alla pelle.

Con gli ultrasuoni, inoltre, sono stimolate le fibre muscolari sottocutanee, la circolazione sanguigna e linfatica. Queste a loro volta aiutano a ridurre i segni della stanchezza, come  occhiaie e borse sotto gli occhi, così come le rughe e altri inestetismi. C’è infatti da dire che la terapia ad ultrasuoni consente di ottenere anche un’efficace pulizia del viso, e può quindi trovare applicazione anche nella cura di pelli impure e grasse.

Un rimedio innovativo e indolore per combattere le rughe e ottenere un vero e proprio effetto lifiting. E non finisce qui. La ultrasuonoterapia è un rimedio efficace anche in caso di altri tipi di inestetismi, come cellulite e smagliature. Questa tecnica, infatti, ha anche un effetto drenante e modellante sul nostro corpo.

Questo dispositivo, in particolare, è utilizzato anche per la cura di nevralgie, e quindi anche in caso di dolori articolari, osteoartrite e contratture muscolari.

Ultrasuonoterapia: le creme da abbinare

E’ chiaro però che, chi vuole ottenere effetti ancora più rapidi ed efficaci, potrà pensare di abbinare all’uso di questo apparecchio ad ultrasuoni anche quello di creme anti-età.

Una delle più efficaci e sicure attualmente sul mercato è la Vitaldermax. Si tratta di una crema notte antiage, pensata e formulata in particolar modo per pelli secche e molto secche. Il suo potere idratante è quindi indiscusso e visibile già dopo poche settimane di applicazione.

Vitaldermax agisce sulla pelle del viso stanca e segnata da rughe e inestetismi del viso legati all’età, ridonandole nuova luminosità ed elasticità. Merito della sua azione volta a stimolare la naturale produzione di collagene ed elastina. Il risultato è una pelle del viso più morbida e liscia, con un notevole attenuamento delle rughe.

La sua composizione, inoltre, è 100% naturale e priva di parabeni e sostanze chimiche che potrebbero danneggiare la pelle. Questa crema, inoltre, protegge il viso dai raggi UV e UVB ed è quindi un ottimo strumento nella prevenzione delle macchie solari.

Come sappiamo, infatti, un’inadeguata o mancata protezione solare può generare la comparsa di accumuli di melanina, oltre che un’abbronzatura a macchie.

Inoltre Vitaldermax, essendo particolarmente adatta a soggetti con pelle secca o molto secca, può essere utilizzata anche in caso di viso screpolato. Spesso infatti le basse temperature aggrediscono la nostra pelle, rendendola più secca e quindi più soggetta a screpolature. Questo accade con le labbra, con le mani e naturalmente anche con il viso.

Una crema di questo genere, però, può sicuramente aiutare a reidratare e illuminare anche le pelli più secche.

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + quindici =