Come eliminare la cellulite dal sedere in 5 mosse

Come eliminare la cellulite dal sedere in 5 mosse
Valuta l\'articolo

Sogni un fisico tonico, con glutei sodi e cosce scultoree? In questo articolo scoprirai come eliminare la cellulite dal sedere in poche mosse. Se è vero che circa l’80% delle donne è afflitta dalla pelle a buccia d’arancia, è anche vero che eliminare i fastidiosi buchetti è possibile. Ma non basta un unico trattamento: un sedere con cellulite va combattuto attraverso diverse strategie.

Il segreto per ottenere un sedere sodo e senza cellulite è la costanza. Che si tratti di impacchi, di creme anticellulite, di integratori o di esercizi, è necessario dedicare ogni giorno del tempo ai trattamenti di bellezza.

5 mosse per eliminare la cellulite dal sedere

Cambia alimentazione

L’alimentazione contro la cellulite prevede il consumo di molta frutta e verdura, e di abbondanti liquidi. Un’ottima strategia per unire le due cose è bere tanti estratti di frutta (scopri quali sono i migliori estrattori di succo in commercio), che preservano intatte le vitamine presenti negli ortaggi.

Un’altra regola è seguire una dieta povera di sale: le sostanze ricche di sodio causano ritenzione idrica dei tessuti, mettendo in evidenza l’effetto buccia d’arancia. Meglio puntare sul potassio (contenuto in banane, albicocche, carciofi, patate e zenzero), che agevola il trasporto dell’ossigeno e dei nutrienti nelle cellule, e l’eliminazione delle scorie. Un aiuto importante viene anche dalla vitamina C e dalla vitamina E.

Fai attività fisica

Il secondo passo per eliminare la cellulite dal sedere, è iniziare a muoversi. Ma quali sono le attività anticellulite migliori?

Sport in acquaesercizi per sedere sodo senza cellulite

Muoversi in acqua fa bene. Questo vale soprattutto per le persone in sovrappeso: in acqua  il corpo è più leggero dell’80%. Il nuoto, in particolare, è lo sport ideale per ottenere un corpo tonico e un sedere senza cellulite: permette di consumare molte calorie e sollecita in maniera costante i muscoli di braccia, gambe e busto. Inoltre, l’acqua esercita un massaggio linfatico prezioso per la circolazione del sangue, e, di conseguenza, per la cellulite.

Ti basterà recarti in piscina 2 volte a settimana e nuotare a ritmo sostenuto per almeno 30 minuti. Puoi alternare diversi stili per permettere a più gruppi muscolari di lavorare. Se il nuoto non ti piace, puoi sostituirlo con l’acquagym, una ginnastica dolce da svolgere in acqua, molto efficace per eliminare la cellulite dai glutei! 2-3 sedute da 45 minuti a settimana sono sufficienti per tonificare il sedere e allenare gli addominali alti e bassi.

Scopri gli esercizi in piscina per tonificare braccia, gambe e glutei

Camminata velocecellulite sedere

L’acqua non fa per te? Scegli la camminata. E’ dimostrato che camminare a passo sostenuto accelera il metabolismo e la produzione di endorfine, migliorando la salute generale dell’organismo e riducendo lo stress. E’ lo sport ideale per tonificare le gambe e i glutei, specialmente se si prevedono nel proprio percorso alcune salite. Ideale è il nordic walking, ossia il walking con i bastoncini: ti regalerà un corpo tonico come quello di uno sciatore di fondo! Inizia con due sedute di 45 minuti a settimana.

Leggi anche: Esercizi da fare a casa per rassodare i glutei

Sport da evitare

Qualsiasi sport va praticato senza esagerare: ricorda che non si dovrebbe mai arrivare a non percepire più il muscolo. La bicicletta e l’equazione sono due attività da praticare con cautela: la prima costringe ad una posizione sul sellino che comprime i vasi sanguigni e linfatici; la seconda può provocare microtraumi a livello del tessuto adiposo.

Addio cattive abitudini

Oltre a mangiare meglio e a lasciarsi alle spalle la vita sedentaria, è importante correggere abitudini quali il fumo, l’abuso di alcol e la postura scorretta. Inoltre, praticare una specifica attività fisica non basta: è necessario muoversi tutto il giorno, a casa e a lavoro. Se la tua attività lavorativa ti obbliga a stare tutto il giorno seduta, costringiti ad alzarti ogni mezzora per fare qualche passo e pratica degli esercizi per stimolare la circolazione. Inoltre, evita di tenere le gambe accavallate.

Sonno e stress

combattere cellulite sui glutei

Alla base della ritenzione idrica e delle gambe pesanti ci sono anche lo stile di vita frenetico e la mancanza di sonno. Quando siamo stressati, il nostro corpo produce cortisolo, una sostanza che ha lo scopo di incrementare i livelli di energia. I periodi stressanti sono dunque accompagnati da alti livelli di cortisolo nel sangue: il corpo percepisce una situazione di “pericolo” e tende a immagazzinare riserve di grasso, indebolendo il tessuto connettivo che perde elasticità, e mettendo in evidenza la cellulite. Dormire bene e affrontare la giornata rilassati è quindi essenziale per sconfiggere la pelle a buccia d’arancia e i ristagni liquidi.

Scopri come combattere l’insonnia con lo spray rilassante BioRelaxo

Prodotti anticellulite

Un aiuto prezioso per eliminare la cellulite dal sedere viene dai prodotti cosmetici ideati appositamente a questo scopo. In particolare:

  • creme anticellulite: la loro formula è un mix di ingredienti naturali atti a stimolare la circolazione linfatica e rendere la pelle più soda ed elastica. Particolarmente efficaci sono le lozioni a base di polifenoli dell’uva rossa, come la crema Barò
  • Integratori: quelli contro la pelle a buccia d’arancia contengono erbe e principi attivi che stimolano il metabolismo, favoriscono il drenaggio dei liquidi e migliorano la circolazione sanguigna. Uno dei migliori prodotti è Cellinea: 2 capsule al giorno per 5 giorni permettono di ottenere risultati evidenti, mentre il trattamento di 8 settimane ha come risultato l’eliminazione totale della cellulite.

prodotti anticellulite

SCOPRI DI PIU’

Leggi anche come fare un massaggio anticellulite su gambe e glutei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − quattro =