Togliere la cellulite in una settimana: è davvero possibile?

Togliere la cellulite in una settimana è sicuramente il sogno di molte donne. La cellulite, infatti, è uno degli inestetismi della pelle più fastidiosi e spesso difficili da eliminare. Spesso non ha nulla a che vedere con il peso corporeo e può insorgere anche in persone apparentemente magre.

Per questo motivo, se si ha intenzione di liberarsi della cellulite spesso una dieta dimagrante non è sufficiente, ma bisognerà agire con dei rimedi specifici per combattere la ritenzione idrica e l’accumulo dei cuscinetti adiposi.

I rimedi che è possibile utilizzare sono davvero tanti: dalle creme e i fanghi, alle bevande drenanti, ai cerotti. Naturalmente ogni soluzione agisce in maniera più o meno intensa ed ha effetti diversi a seconda delle caratteristiche personali.

Come togliere la cellulite dal sedere

Non solo, bisogna considerare anche che il rimedio deve essere scelto in base alla parte del corpo che si intende curare. Se si ha la cellulite nel sedere, per esempio, potrebbero essere più indicate creme e cerotti, rispetto a un integratore. Anche l’attività fisica ha un ruolo molto importante, in quanto da un lato contribuisce ad eliminare i depositi di grasso, mentre dall’altro consente di rassodare i glutei.

Questo aspetto non è assolutamente da trascurare. Un sedere privo di cellulite o più magro potrebbe infatti non essere altrettanto tonico e sodo. Ecco perché allora, se stai cercando di eliminare la cellulite dal sedere, allora potresti provare ad abbinare Bioness backup.

Si tratta di uno spray rassodante capace di rimodellare la forma dei tuoi glutei, facendoti ottenere risultati che sarebbero raggiungibili solo dopo ore e ore di squat ed esercizi giornalieri. Bioness backup è un prodotto completamente naturale che sfrutta le proprietà dei suoi ingredienti per tonificare i tessuti e al tempo stesso rimuovere il grasso in eccesso.

Questo spray svolge quindi una duplice azione e può essere utilizzato anche per eliminare la cellulite in tempi rapidi e senza troppi sforzi. Molte donne, infatti, si chiedono se sia davvero possibile togliere la cellulite in una settimana.

Con Bioness Backup le tempistiche non sono proprio queste ma sono altrettanto ridotte: in appena due settimane si potrà assistere già a un significativo cambiamento del proprio lato b, mentre in 3 settimane le forme arrivano a mutare drasticamente.

Togliere la cellulite in una settimana: come si fa?

La verità è che eliminare la cellulite in una settimana è davvero molto difficile. Quello che si può fare è seguire tutta una serie di indicazioni e combinare più rimedi contemporaneamente. Tuttavia le tempistiche sono molto personali e quindi ottenere risultati in così poco tempo non è sempre possibile.

In ogni caso, se hai intenzione di dichiarare guerra alla cellulite ecco tutto quello che puoi fare:

  • Doccia calda e fredda
    Uno dei rimedi a cui spesso non si pensa passa proprio dal corretto utilizzo di acqua calda e fredda. In particolare, alternandole, è possibile tonificare e drenare i tessuti.
  • Massaggio a secco
    Il massaggio a secco è una pratica che non dovrebbe mai mancare in chi ha intenzione di combattere la cellulite. Il consiglio è di farne almeno uno al giorno, in modo da tonificare la pelle e migliorare anche la circolazione. Per farlo nel modo più corretto sarebbe opportuno procurarsi una spazzola con le setole naturali e cominciare a massaggiare.
  • Alimentazione più controllata
    E’ chiaro che se si ha intenzione di togliere la cellulite in una settimana non si potrà ignorare il proprio regime alimentare. Il consiglio principale è di ridurre il consumo di sale. Un suo eccesso infatti favorisce la ritenzione idrica e quindi la formazione degli odiosi cuscinetti. Non solo, bisognerebbe evitare anche condimenti troppo pesanti e introdurre una maggiore quantità di frutta e verdura.
  • Bere acqua
    Potrà sembrare scontato ma bere tanta acqua è il primo passo da fare se hai intenzione di liberarti della cellulite e combattere la ritenzione idrica. Il consiglio è di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
  • Scrub con il caffè
    Anche praticare scrub in maniera regolare rappresenta un valido rimedio per ridurre la cellulite. In particolare quello al caffè è uno dei più efficaci e può essere preparato anche abbastanza facilmente.
  • Muoversi
    L’attività fisica è nemica della cellulite. Ecco perché muoversi contribuisce a combattere questo fastidioso inestetismo. Il consiglio è di camminare a passo veloce almeno 30 minuti al giorno. Se poi a questa attività abbiniamo anche altri esercizi, i risultati potranno arrivare anche più rapidamente!

 

 

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 15 =