Esercizi yoga da fare a casa

Gli esercizi yoga da fare a casa sono semplici da eseguire e non richiedono una particolare attrezzatura.

Come fare yoga a casa

fare yoga a casa

Vuoi iniziare ad eseguire le asana senza uscire di casa? Gli impegni quotidiani ti impediscono di frequentare un corso di yoga? In questa guida scoprirai come fare yoga a casa. Non avrai bisogno di particolari attrezzi, ti basteranno un tappetino e un abbigliamento comodo.

esercizi yoga

I benefici dello yoga sono innumerevoli. Tra gli altri, allontana l’ansia e lo stress, aiuta a controllare la mente, fa perdere peso, migliora la salute del cuore, rafforza i muscoli e aumenta la concentrazione. Purtroppo, non è sempre facile trovare il tempo per fare gli esercizi.

Respirazione

casa yoga

La respirazione è molto importante nello yoga. Mentre inspiri espanditi con tutto il corpo. Quando espiri, invece, lasciati andare, rilasciando ogni tensione. Le tecniche di respirazione yoga (pranayama) aiutano a controllare il respiro. Il respiro deve essere profondo, lento e ritmico, in modo da favorire concentrazione e rilassamento.

Leggi il nostro articolo di approfondimento: Come si fa lo yoga?

Esercizi yoga da fare a casa

Il gatto che si stira

posizioni di yoga

La posizione del gatto (marjariasana) aiuta a rilassare la schiena e ad alleviare le tensioni. E’ ideale da fare il mattino, per sciogliere i muscoli e le articolazioni. Per eseguirla bene, mettiti a quattro zampe sul tappetino, inspira e inarca la schiena portando il mento verso lo sterno; mentre espiri distendi la schiena e lascia ricadere la pancia.

La posizione della candela

posizione candela

La posizione della candela (sarvangasana) ha immensi benefici su tutto il corpo: rende la colonna vertebrale flessibile, migliora la circolazione e riduce lo stress. Parti da supina, con le braccia distese lungo il corpo e i palmi verso il pavimento; piega le gambe e allungale verso l’alto. Il corpo deve essere perpendicolare al pavimento e il mento verso la gola.

La posizione della bilancia

posizioni yoga facili

Questo esercizio yoga da fare a casa aiuta a rafforzare le gambe e i muscoli pelvici, e a migliorare il senso di equilibrio. Divarica leggermente le gambe, espira e piega le ginocchia, sollevando i talloni e spostando il peso sulle punte dei piedi. Siediti sui talloni e appoggia le braccia sulle ginocchia.

Esercizi di yoga per rilassarsi da fare a casa

yoga esercizi base

Uno degli esercizi yoga da fare a casa con effetti rilassanti è la cosiddetta posizione del cadavere (savasana). Stenditi supina a terra, con braccia e gambe lievemente divaricate e i palmi rivolti verso l’alto. Cerca di rilassarti il più possibile.

Posizione del bambino

esercizi yoga per rilassarsi da fare a casa

Un’altra posizione rilassante è quella del bambino (Balasana), perfetta per alleviare il mal di schiena e per rilassare completamente corpo e mente. Posiziona le ginocchia sul tappetino ed il bacino su di esse, con le mani appoggiate alla larghezza delle spalle. Unisci gli alluci e indietreggiando con i fianchi siediti sui talloni.

Posizione della barca per dimagrire

yoga per pancia piatta

La posizione della barca fa lavorare intensamente i muscoli addominali, aiutandoti ad asciugare il grasso sulla pancia. Distenditi supina, con le braccia ai lati e i palmi verso il basso. Inspira profondamente e solleva da terra le gambe, le braccia, le spalle, la testa e la parte superiore del torace.

Scopri tutti gli esercizi yoga per dimagrire

Posizione del cane a testa in giù

esercizi a casa

E’ uno degli esercizi yoga da fare a casa che meglio si prestano a rafforzare le gambe e a snellire le cosce. Partendo dalla posizione del gatto, distendi i gomiti e poggia i palmi a terra. Espirando, alza le ginocchia da terra, cercando di allungare le gambe il più possibile e premendo i talloni sul tappeto.

Posizione del triangolo

posizione del triangolo

Questo asana è utile per tonificare addome e gambe e per combattere le tensioni alla schiena. In piedi, con il piede destro avanti e le dita rivolte verso la punta del tappeto, e quello sinistro parallelo, poggia la mano destra sulla tibia destra e porta la mano sinistra verso l’alto, con le dita chiuse. Lo sguardo fissa la mano in alto.

Leggi anche Lo yoga di Amanda Bisk

 

 

Prodotti in offerta

1 commento

  1. Io faccio yoga a casa da sempre e me la cavo piuttosto bene! Penso che con la costanza e la forza di volontà si possa ottenere tutto dal proprio corpo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − nove =