Ormoni ed estrogeni naturali per la crescita del seno

Quando si parla di estrogeni, in genere, ci si riferisce agli ormoni femminili che regolano varie funzioni: sviluppo del seno, posizione dei peli, distribuzione del tessuto adiposo, ecc. Tuttavia, esistono anche gli estrogeni naturali, detti fitoestrogeni, sostanze che si trovano nelle piante e che possono essere ingerite dalla donna per stimolare la crescita del seno.

Ormoni estrogeni naturali: a cosa servono?

Gli estrogeni sono ormoni steroidei femminili secreti principalmente dall’ovaio in risposta allo stimolo dell’ormone LH (o luteinizzante). Una piccola quantità viene prodotta anche dalle ghiandole surrenali e dalla conversione di altri ormoni.

L’estrogeno più noto è l’estradiolo, elaborato dalle ovaie durante l’età feconda della donna; in gravidanza, invece, si registrano alte concentrazioni di estriolo, un ormone estrogeno prodotto dalla placenta. Infine, con il sopraggiungere della menopausa prevale un terzo elemento: l’estrone.

Gli estrogeni naturali (ma anche quelli sintetici) svolgono un ruolo importante nel corpo della donna:

  • intervengono nello sviluppo dell’apparato genitale e riproduttivo
  • favoriscono la chiusura delle cartilagini delle ossa in età puberale
  • stimolano la crescita del seno, incidendo sul volume delle mammelle
  • regolano la distribuzione dei peli
  • intervengono nella distribuzione del grasso corporeo
  • permettono la fecondazione e la gravidanza
  • proteggono dall’osteoporosi
  • proteggono dal rischio di malattie cardiovascolari
  • stimolano la lipolisi nel tessuto muscolare e adiposo, migliorando le performance sportive
  • regolano alcune funzioni cerebrali, tra le quali la memoria e l’attenzione

Gli estrogeni sono dunque preziosi per il corpo della donna. Alcuni alimenti contengono sostanze che mimano le loro funzioni: vediamo subito quali sono e come usarli per aumentare il seno.

Estrogeni naturali delle piante

fitoestrogeni seno

Gli estrogeni vegetali sono sostanze presenti in alcune piante che, una volta ingerite dalla donna, svolgono funzioni simili a quelle degli estrogeni ormoni.

I fitoestrogeni  si dividono in tre classi principali:

  1. isoflavoni, contenuti principalmente nella soia
  2. cumestani, presenti soprattutto nel trifoglio rosso e nei germogli
  3. lignani, che si trovano nei semi e nei cereali integrali

Per la loro capacità di mimare l’azione degli estrogeni femminili, i fitoestrogeni possono essere impiegati con successo sia per stimolare la crescita del seno, sia per contrastare i sintomi della menopausa.

Per approfondire i due argomenti leggi:

Aumentare il seno con gli estrogeni naturali

Se madre natura non ci ha donato un seno voluminoso, possiamo favorirne la crescita inserendo i fitoestrogeni nella dieta. Non pensare di dover mangiare cose strane: queste sostanze si trovano in alimenti comuni!

Ecco una lista degli alimenti che fanno crescere il seno:

  • soia e derivati, come il latte di soia e il tofu
  • fagioli e piselli
  • semi: in particolare quelli di zucca, lino, girasole e anica
  • spezie ed erbe, specialmente zenzero, curcuma, chiodi di garofano, origano, peperoncino, timo
  • vitamine: in particolare vitamina C, carotene e vitamine del complesso B
  • cereali integrali, principalmente avena, mais, orzo e riso integrale
  • birra
  • caffé
  • infuso di trifoglio rosso
  • frutta e verdura

Leggi anche come ottenere un seno perfetto senza chirurgia!

Ormoni per la crescita del seno: pillole e creme

aumentare seno con estrogeni

Per stimolare la crescita del petto si possono utilizzare prodotti a base di ormoni vegetali. In genere si tratta di integratori formulati con fitoestrogeni, come queste capsule di isoflavoni:

Le pillole a base di isoflavoni sono anche un toccasana contro dolori mestruali e menopausa.

Chi preferisce un prodotto per uso topico deve optare per una formula ricca di estrogeni naturali, come Breast Cream. Questa crema per ingrandire il seno favorisce una crescita graduale del petto fino a 1/2 taglie di reggiseno in più.

crema seno

Acquista con il 50% di sconto*direttamente dal sito ufficiale

Altri ormoni che possono aiutarti ad aumentare il décolleté sono:

  • la somatropina, detta anche ormone della crescita, può essere stimolata attraverso il sonno e il consumo di proteine nobili (contenute, ad esempio, nel pollo e nel tacchino). Leggi anche come dormire per aumentare il seno!
  • la prolattina, che aumenta i livelli di grasso presenti nel tessuto mammario. Un aumento della prolattina si verifica in modo naturale durante la pubertà e la gravidanza. Tuttavia esiste una speciale erba, detta Shatavari, in grado di aumentare la produzione di prolattina. In commercio esistono integratori a base di essa, come la polvere di NutrisSlim da aggiungere all’acqua o al latte:
  • progesterone, che stimola lo sviluppo delle ghiandole mammarie del seno. I suoi livelli sono bassi durante la prima metà del ciclo mestruale, e aumentano dopo l’ovulazione. Gli anticoncezionali contengono ormoni estrogeni e progesterone, ed è per questo che la pillola fa crescere il seno.

Leggi anche come aumentare il seno in modo naturale!

 

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − 6 =