Come tonificare il sotto gluteo? 3 modi per alzare i glutei cadenti

Oggi parleremo di come tonificare il sotto gluteo. Quest’area del corpo è la più critica per molte donne: abitudini scorrette, la sedentarietà, il passare degli anni possono mettere a dura prova la parte bassa del sedere, che può subire perdite di tono anche importanti. Sotto glutei flaccidi danno al lato b un aspetto cadente: ecco che tonificarli diventa la strategia chiave per alzare i glutei e rimodellare la parte posteriore del corpo.

Muscoli del gluteo

Il gluteo non è un muscolo singolo, ma è composto da ben 3 fasci muscolari che originano dall’anca e si inseriscono nella parte prossimale del femore.

  • grande gluteo: è il muscolo più grosso e potente del corpo, e funziona da adduttore ed estensore dell’anca
  • medio gluteo: abduce e ruota esternamente la coscia
  • piccolo gluteo: abduce e ruota la coscia internamente ed esternamente

Questi muscoli assumono un ruolo fondamentale nella locomozione e nell’equilibrio del bacino.

Leggi anche: come eliminare la cellulite dai glutei!

Esercizi per tonificare il sotto gluteo

rassodare il sedere

L’allenamento per i sotto glutei ti permette di ottenere un sedere alto e sodo in pochi mesi.La parola chiave è costanza: gli esercizi vanno fatti almeno 5 volte a settimana.

Ponte con palla svizzera

Un attrezzo che tutti dovrebbero avere a casa è la palla svizzera. E’ un dispositivo semplice da usare, che permette di fare moltissimi esercizi per glutei e gambe. Uno di questi è il ponte:

  1. sdraiati a pancia in su
  2. piega le ginocchia e appoggia i talloni sulla palla
  3. mantenendo le ginocchia unite, solleva il piede destro dalla palla e stendi la gamba
  4. usa i glutei per alzare le anche da terra
  5. rimani in posizione qualche istante e abbassa lentamente le anche
  6. ripeti 10 volte e cambia gamba
  7. esegui 3 ripetizioni per gamba

Sollevamento pesi su una gamba

  1. in posizione eretta, con un peso in ciascuna mano, rivolgi i palmi verso il corpo
  2. piega leggermente il ginocchio destro e solleva la gamba sinistra distendendola dietro di te, mentre con il corpo ti pieghi in avanti (i pesi devono arrivare quasi a toccare il pavimento)
  3. usa i tendini del ginocchio destro e il sotto gluteo per tornare alla posizione di partenza
  4. per ciascuna gamba, ripeti 15 volte per 3 ripetizioni

Piegamenti a coppa

  • afferra una palla medica o l’estremità di un peso
  • divarica le gambe in modo che rimangano un po’ più larghe delle spalle
  • rivolgi la punta dei piedi verso l’esterno
  • piega le ginocchia e abbassa il fondoschiena fino a portare le cosce parallele al suolo
  • fai pressione sui talloni e stringi i glutei per risalire
  • ripeti per 3 serie da 20 piegamenti

Aspetti un bambino? Scopri gli esercizi per rassodare i glutei in gravidanza

Crema per glutei alti e sodi

In commercio esistono prodotti specifici per rimodellare il sedere. Oltre a tonificare il sotto gluteo, queste creme favoriscono lo scioglimento del grasso in eccesso, dando al lato b un aspetto molto più liscio e tondo. Tra le migliori c’è LeJeune Push Up, con speciali principi attivi utili anche ad eliminare la cellulite, come la caffeina, che drena i liquidi stagnanti riducendo la buccia d’arancia, e la kigelia africana, che elasticizza la pelle e scioglie il grasso. Per un effetto ancora più evidente applica la crema dopo l’esercizio fisico sulla pelle pulita, massaggiando fino al completo assorbimento.

crema per rassodare i glutei

Acquista la crema con il 50% di sconto*direttamente dal sito ufficiale

Per saperne di più e conoscere le opinioni di chi l’ha usata, leggi la nostra recensione della crema glutei!

Alzare il sedere cadente con gli impulsi elettrici

Ma la strategia per sollevare i glutei non può essere completa senza l’utilizzo di un elettrostimolatore specifico, come xPower B Side. Grazie agli speciali impulsi elettrici, questo dispositivo sostituisce un allenamento intenso, stimolando il muscolo in diversi punti, compreso il sotto gluteo. Per ottenere lo stesso risultato in palestra, sarebbero necessari moltissimi esercizi, con decine e decine di ripetizioni. Usare xPower B Side è semplicissimo:

  1. posiziona l’elettrostimolatore sul gluteo, facendo aderire le patine in gel alla pelle
  2. regola l’intensità dell’allenamento
  3. trascorso il tempo necessario, il dispositivo si spegne in modo automatico

alzare i glutei

Acquista xPower B Side con il 50% di sconto*direttamente dal sito ufficiale

Vuoi avere più informazioni? Leggi la nostra recensione dell’elettrostimolatore glutei con opinioni e istruzioni per usarlo!

Scopri altri esercizi per tonificare il sotto gluteo!

 

 

 

Prodotti in offerta

1 commento

  1. il sotto gluteo è il mio punto debole, ho provato a fare un po di sport ma non ho visto miglioramenti, l’elettrostimolatore può aiutare?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 − 14 =