Mantenere la postura corretta con 5 consigli infallibili

Se il lavoro ti costringe a rimanere molte ore seduta o in piedi, devi prestare attenzione a come tieni la schiena, il collo e le spalle. Mantenere una postura corretta ti aiuterà a non incappare in dolori articolari e muscolari e migliorerà il tuo aspetto estetico. Segui i nostri consigli per riuscirci!

Che danni può fare una cattiva postura?

La colonna vertebrale è il sostegno del nostro corpo ed è davvero importante cercare di non affaticarla eccessivamente. Una postura sbagliata, mantenuta a lungo, può causare problemi gravi, a volte persino irreversibili.

In genere, la cattiva postura ha origine nelle nostre abitudini. Nel lavoro, che ci costringe a rimanere per molte ore seduti o in piedi. Oppure nella vita sedentaria, nel sovrappeso, ma anche nell’uso del pc e dello smartphone. Ogni volta che usiamo il telefono o il tablet, o quando lavoriamo con il portatile, siamo costretti ad abbassare la testa: questa postura fa incurvare la colonna e inclinare il nostro corpo in avanti. Lo facciamo senza pensarci e sembra una sciocchezza, invece è una delle maggiori cause del dolore cervicale!

Elimina i dolori articolari con LeJeune Arts!

Qual è la postura corretta?

Per stare bene e non soffrire di mal di schiena e dolori articolari è importante mantenere la postura corretta.

Mantenere la postura corretta da seduti

  • Appoggia bene le piante dei piedi a terra. Se la sedia è troppo alta, puoi usare una pedana
  • Mantieni la schiena dritta e le spalle verso il basso e all’indietro
  • Non incrociare le gambe: ostacoleresti la circolazione sanguigna

Da in piedi

  • Tieni le ginocchia lievemente flesse
  • Il petto deve essere aperto, affinché i muscoli si espandano e la respirazione avvenga correttamente
  • Il peso deve essere ripartito su entrambi le gambe

Quando cammini

  • Collo e testa eretti
  • Sguardo rivolto in avanti (guardare a terra potrebbe causare dolori cervicali)
  • Tocca il pavimento prima con il tallone e poi con la punta del piede

Quando dormi

  • Posizionati su un lato, con le gambe flesse, in modo che la colonna si mantenga allineata
  • Cambia materasso e cuscino con una certa frequenza

Postura e lavori domestici

lavori domestici posturaMolti lavori domestici richiedono la flessione del rachide lombare. Pulire, lavare i pavimenti, rifare i letti, lavare i vetri e stirare sono attività potenzialmente rischiose. Eseguirle in modo corretto ti aiuterà ad evitare mal di schiena, torcicollo e schiena bloccata.

Ti consigliamo di non mantenere mai troppo a lungo la stessa posizione e variare spesso attività (e postura). Soprattutto, fai attenzione a non trattenere per troppo tempo la schiena in flessione. Ogni tanto esegui delle estensioni, stirandoti all’indietro con le mani sui fianchi. I trucchi per mantenere la giusta postura facendo le pulizie sono semplici.

Quando rifai il letto, ad esempio, fletti le ginocchia per non piegare troppo la schiena, oppure, se il letto è molto basso, mettiti in ginocchio. Se invece ti capita di sollevare un peso, non farlo mai con le gambe tese. La posizione corretta è questa: con il peso posto tra i due piedi, fletti le gambe allargate, contrai gli addominali e solleva l’oggetto

Consigli per mantenere la postura corretta

Immagina di essere sostenuta da una corda

E’ un esercizio molto utile per mantenere la giusta postura: immagina che una corda esca dalla tua testa e ti sollevi verso l’alto

Cammina con un libro in testa

E’ una tecnica che si insegnava alle modelle per avere un buon portamento. Reggere un peso in bilico sulla testa ti insegna a camminare mantenendo testa e collo dritti e a non far cadere le spalle in basso

Aiutati con un supporto posturale

Il supporto posturale o tutore è un valido aiuto per mantenere la schiena e le spalle dritte. Basta scegliere un modello di buona qualità e comodo, come FixPosture, che può essere indossato tranquillamente per tutto il giorno. In questo modo non dovrai ricordarti di raddrizzarti: il supporto correttivo lo farà al tuo posto!

fixposture

ACQUISTA SUL SITO UFFICIALE

Prenditi delle pause

Se il lavoro ti impone di stare tutto il giorno seduta, ricordati di alzarti ogni tanto e fare due passi. Al contrario, se stai tutto il giorno in piedi, prenditi dei momenti per sederti e rilassarti. Fai qualche semplice esercizio per sciogliere le articolazioni e riattivare la circolazione: ruota il collo, alzati sulla punta dei piedi più volte, ruota le caviglie.

Guardati allo specchio

Un’ottima strategia per mantenere la postura corretta è collocare uno specchio vicino a noi e controllarsi di tanto in tanto, correggendo i difetti

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 2 =