Naso chiuso rimedi: i 5 più efficaci

Avere il naso chiuso è sicuramente una fonte di disagio notevole. La respirazione risulta più difficile e così si tende a far entrare aria dalla bocca, con il rischio di ulteriori infiammazioni anche a carico della gola.

Quasi sempre fra le cause del naso chiuso c’è il raffreddore, che provoca appunto una congestione delle vie nasali. Tuttavia, non è sempre così. In alcuni casi, infatti, questa sensazione è da imputare a un difetto del naso, ovvero la deviazione del setto nasale.

Questa problematica, infatti, crea congestioni nasali frequenti e aumenta il rischio di sviluppare forti raffreddori e sinusiti. Proprio per questo, se si ha il setto nasale deviato, spesso si decide di intervenire con la settoplastica. Si tratta di un intervento chirurgico che non ha nulla a che vedere con la rinoplastica, intervento di chirurgia estetica.

Naso chiuso rimedi: le problematiche estetiche

In quest’ultimo caso, infatti, la correzione riguarda l’aspetto fisico del naso, che può essere troppo grande, a patata o aquilino. L’intervento di rinoplastica è sicuramente consigliato laddove vi siano difetti del naso molto evidenti e che non potrebbero essere modificati diversamente.

Tuttavia, se stai cercando dei rimedi alternativi e vorresti modificare qualche leggere difetto del tuo naso, allora potresti provare i correttori nasali. Rhinocorrect è uno dei migliori e più efficaci attualmente in commercio. Si tratta di un piccolo dispositivo molto facile da usare e che è in grado di agire sui principali difetti del naso: da quello con la gobba al naso a patata.

Rhinocorrect non è paragonabile a una rinoplastica, ma è sicuramente meno invasivo e indolore. Questo correttore riesce a rimpicciolire il naso di qualche millimetro ed è anche in grado di alzare la punta del naso, laddove sia troppo bassa per natura o a causa di cedimenti legati all’età. Insomma un prodotto molto valido e che ti permetterà di risparmiare tempo, soldi e fatica.

In poco tempo potrai migliorare l’aspetto del tuo naso, rendendolo più dolce e delicato. E per valorizzarlo ulteriormente ti suggeriamo di leggere i nostri consigli su come togliere i punti neri dal naso senza schiacciarli o fare danni.

Naso chiuso rimedi: dal lavaggio nasale alle tisane

Uno dei rimedi naturali più efficaci che possono utilizzare sia adulti che bambini è il lavaggio nasale. Questo lavaggio agisce sciogliendo il muco presente nelle cavità nasali e quindi consente di liberare il naso, alleviando sempre più la sensazione di naso chiuso e otturato. Può essere effettuato con soluzioni saline disponibili in farmacia e non presenta alcuna controindicazione.

Un altro rimedio tipico per il naso chiuso è quello dei suffumigi. In particolare consigliamo quelli al bicarbonato di sodio, fra i più utilizzati e facili da realizzare. Metterlo in pratica è abbastanza semplice. Basta portare ad ebollizione un litro d’acqua in una pentola, aspettare qualche minuto e, successivamente,versare all’interno un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Per il resto l’esecuzione è quella classica dei suffumigi. Bisognerà quindi coprirsi la testa con un asciugamano e respirare a pieni polmoni il vapore sprigionato dall’acqua calda.

Un rimedio naturale singolare, invece, a cui spesso non si pensa è la cipolla. Tutti sappiamo che, sbucciando una cipolla, i nostri occhi cominceranno a bruciare e lacrimare. Ebbene la stessa reazione può avvenire anche all’interno del nostro naso. Le sostanze sprigionate dalla cipolla affettata ridurrebbero la congestione nasale, aiutando il naso a liberarsi.

E, restando sul piano alimentare, anche le spezie possono costituire un valido rimedio in caso di naso chiuso e congestione nasale. In particolare ci riferiamo soprattutto alle spezie piccanti, ritenute in grado di stimolare automaticamente il naso, aiutandolo a liberarsi del muco in eccesso.

Fra le spezie utilizzate spesso in caso di naso chiuso, troviamo il peperoncino, lo zenzero e il pepe nero. Lo zenzero, in particolare, è anche molto utile per combattere infiammazioni in corso, e quindi raffreddori, così come per alleviare il mal di gola.

Infine, un altro rimedio naturale che può contribuire a liberare il naso chiuso è la bevanda calda. Bere tisane o thè ha quindi un effetto positivo anche sul raffreddore, e in particolar modo sulla congestione nasale. Nello specifico le tisane più consigliate in questi casi sono la tisana allo zenzero e la tisana all’echinacea, che contribuisce inoltre a rafforzare le difese immunitarie.

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − quattro =