Non bagnarsi i capelli in piscina: ecco come fare

1
345
non bagnarsi i capelli in piscina

E’ possibile non bagnarsi i capelli in piscina? E’ una domanda che si pongono soprattutto le ragazze con i capelli lunghi, che cercano di trattenere invano la chioma all’interno della cuffia per proteggerla dal cloro.

Perché la piscina rovina i capelli?

La piscina rovina i capelli, c’è poco da fare. La causa è il cloro, un componente chimico usato per la disinfezione dell’acqua. Chi la frequenta assiduamente, ha spesso i capelli rovinati, soprattutto se dimentica di proteggerli e idratarli a dovere. Qual è il motivo? I livelli di cloro troppo alti, al punto di diventare spesso pericolosi per pelle e capelli. A rischio sono coloro che praticano nuoto, chi lavora in piscina, chi fa acquagym o altre attività in acqua, ma anche coloro che frequentano la piscina solo in estate. Seguire alcuni accorgimenti per proteggere i capelli è essenziale per non indebolirli ed essere costrette a tagliarli.

Leggi anche 4 tagli per nascondere i capelli diradati

Come fare per non bagnarsi i capelli in piscina

L’unica soluzione per non bagnarsi i capelli in piscina è usare una cuffia in silicone. In mancanza di questa, non ti resta che legare i capelli più in alto possibile formando una specie di chignon. Se invece non puoi evitare di immergere i capelli in acqua usa un olio capillare che funga da barriera contro il cloro, insistendo sulle punte, che tendono a seccarsi più facilmente.

[amazon box=”B01KYFEDG2″]

Gli oli migliori a questo scopo sono quello di cocco, quello di jojoba o quello di semi di lino, che creano una barriera protettiva tra il fusto del capello e gli agenti esterni. Inoltre, ti consigliamo di bagnare i capelli con acqua del rubinetto prima di entrare in piscina: i capelli umidi assorbono meno sostanze chimiche rispetto a quelli asciutti. Evita però di fare shampoo che, eliminando il sebo, rimuovono la naturale barriera protettiva dei capelli.

Leggi anche Come rinforzare i capelli in estate

Il trucco delle due cuffie

Uno degli escamotage più usati per non bagnarsi i capelli in piscina è usare due cuffie: una in silicone, che non tira i capelli, e l’altra, da indossare sopra, in lattice. In questo modo i capelli dovrebbero essere completamente protetti dall’acqua e, quindi, dagli effetti dannosi del cloro.

Cuffia in silicone per capelli lunghi

[amazon box=”B00ZX4Y4SM”]

Cuffia Arena con fascia interna per raccogliere i capelli

[amazon box=”B00AH02XGC”]

Cosa fare dopo il bagno

Non perdere tempo, lava subito i capelli nelle docce della piscina usando uno shampoo delicato che non aggredisca la chioma. Risciacqua bene per rimuovere ogni residuo di cloro, dopodiché applica un balsamo. Se hai tempo, usa anche una maschera idratante da lasciare in posa qualche minuto, altrimenti concediti un trattamento nutriente a casa.cosa fare dopo la piscina

Leggi Come avere i capelli in salute dopo l’estate

Come indossare la cuffia per non bagnarsi i capelli

Per non bagnarsi i capelli in piscina, bisogna indossare la cuffia nel modo giusto. Vediamo i passaggi:

  1. Raccogli i capelli indietro e legali saldamente in un punto in alto. A seconda della lunghezza, puoi optare per una coda di cavallo o per uno chignon
  2. Bagna i capelli con acqua del rubinetto, così da far scivolare meglio il tessuto della cuffia sulla testa
  3. Allarga la cuffia con le mani e tienila per il bordo
  4. Abbassa la testa e posiziona la parte anteriore della cuffia sulla fronte
  5. Tirala indietro e poi verso il basso per farla aderire alla testa
  6. Una volta che la cuffia è infilata, aggiustala a seconda delle tue esigenze: infila all’interno le ciocche ribelli, posiziona la parte anteriore in modo che ricopra l’attaccatura dei capelli

Adesso sai come si fa per non bagnarsi i capelli in piscina: il trucco dell’olio vegetale sui capelli e quello delle due cuffie sono escamotage a cui ricorre anche chi pratica nuoto a livello agonistico. E tu come proteggi la tua chioma in piscina?

 

1 COMMENTO

  1. Devo dire che da quando metto due cuffie non mi si sono più bagnati, però è un po’ una noia infilarle.. sono tentata di prendere quella dell’arena con fascia interna, qualcuna l’ha provata?

LASCIA UN COMMENTO

nove + 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.