Spezie per dimagrire: le 4 più efficaci

Stai cercando di dimagrire ma non hai voglia di fare troppe rinunce? Non preoccuparti, la natura è ricca di rimedi e persino alimenti in grado di accelerare e stimolare il metabolismo. Oltre alla possibilità di ricorrere a veri e propri integratori, infatti, potresti pensare di integrare la tua alimentazione con spezie in grado di farti perdere peso.

Spezie per dimagrire: le migliori

Ebbene sì alcune spezie hanno proprio questo effetto. Non dovrai far altro che consumarle più spesso, rendendo i tuoi piatti anche più ricchi e saporiti. Una delle più conosciute in questo senso è il pepe.

Pepe e piperina

Il pepe infatti è, fra le varie spezie per dimagrire, una delle più efficaci e deve le sue proprietà dimagranti alla presenza della piperina. Si tratta di una sostanza alcaloide con proprietà termogeniche, in grado di accelerare il metabolismo e con esso la perdita di peso.

Questa sostanza, inoltre, non si limita sciogliere il grasso in eccesso ma è anche in grado di migliorare i processi digestivi e la funzionalità dell’apparato digerente nel suo complesso. Se soffri di gonfiore addominale, per esempio, assumendo piperina potrai favorire il transito intestinale, liberandoti così di scorie e sostanze nocive.

Piperina erboristeria: scopri dove trovarla!

Tuttavia, se il tuo obiettivo è proprio quello di depurare l’organismo, allora potrebbe essere più idonea una dieta detox, a cui accompagnare ad esempio l’aloe vera. Questa pianta, infatti, consente di purificare tutto l’organismo, liberandolo da liquidi e scorie in eccesso.

Aloe vera da bere per dimagrire: scopri come funziona!

La piperina è inoltre una sostanza priva di particolari effetti collaterali e controindicazioni. L’unica eccezione riguarda i soggetti affetti da disturbi dell’apparato digerente, come ulcere, gastrite, reflusso, emorroidi, ecc. In questo caso, infatti, la piperina potrebbe presentare effetti indesiderati, che tuttavia andrebbero ad esaurirsi nel giro di pochi giorni.

Questa sostanza è inoltre contenuta anche nel peperoncino, che proprio per questo consigliamo fra le migliori spezie per dimagrire. Anche in questo caso, quindi, ti basterà condire i tuoi piatti più spesso con questa gustosa spezia, sfruttando così anche le sue proprietà dimagranti.

Le proprietà della piperina, inoltre, non si limitano alla sola stimolazione del metabolismo. Un consumo regolare di piperina può infatti aiutare a: ridurre il colesterolo, proteggere il cuore, ridurre le infiammazioni, combattere l’obesità e il diabete e, addirittura, favorire l’abbronzatura. Insomma davvero tanti benefici a cui sarebbe un peccato rinunciare.

La curcuma

C’è inoltre da dire che le proprietà della piperina vengono ulteriormente esaltate se, a questa sostanza, vi si abbina anche il consumo della curcuma. Sembra infatti che la piperina sia in grado di accentuare e risvegliare alcune proprietà di questa gustosa spezia, come l’azione antinfiammatoria e la capacità di bruciare grassi.

Per questo motivo, spesso gli integratori dimagranti abbinano entrambe le sostanze, in modo da rafforzarne i reciproci effetti. Anche la curcuma, quindi, rientra fra le migliori spezie per dimagrire.

Aminoacidi per dimagrire: scopri quali sono i più efficaci!

Coloratissima e gustosa questa spezia ha in realtà numerose proprietà. Da quelle antiossidanti a quelle afrodisiache fino ad arrivare a quelle dimagranti. Come il pepe e il peperoncino, quindi, anche la curcuma è in grado di stimolare il metabolismo e migliorare i processi digestivi.

In particolare questa spezia è in grado di sciogliere il grasso in eccesso e prevenirne la formazione di nuovo. Non solo, la curcuma è ottima anche per favorire una disintossicazione e depurazione del nostro organismo, aiuta l’assimilazione ottimale degli zuccheri e contrasta il naturale processo di invecchiamento. Non a caso questa spezia viene impiegata anche nella preparazione di maschere antirughe fai da te.

Lo zenzero

Infine, fra le migliori spezie per dimagrire segnaliamo anche lo zenzero. Si tratta di una spezia conosciuta soprattutto per le sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, ma che in realtà ha anche benefici sulla perdita di peso. Il merito spetterebbe al gingerolo, sostanza contenuta nello zenzero appunto e che sarebbe responsabile anche del caratteristico gusto piccante che caratterizza questa spezia.

Il gingerolo nello specifico sarebbe in grado di aumentare la temperatura corporea e dare così un’accelerata al metabolismo. Il risultato anche in questo caso è una maggiore perdita di peso, a cui potrai arrivare però in modo naturale, con gusto e soprattutto senza essere costretta a troppe faticose rinunce.

 

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − 5 =