Il carciofo e le sue proprietà dimagranti

Usato da sempre come base o contorno per ricette gustose, il carciofo ha recentemente raggiunto la notorietà anche per le sue proprietà dimagranti. Il suo estratto è molto apprezzato all’interno di integratori per perdere peso.

Benefici dell’estratto di carciofo

I benefici dell’estratto di carciofo si devono alla sua composizione unica, a base di:

  • Luteolina, un glicoside bioattivo dalle notevoli proprietà metaboliche
  • Steroli vegetali
  • Acido clorogenico, che ha proprietà dimagranti
  • Fibre
  • Cinarina
  • Minerali e microelementi

Queste sostanze conferiscono al carciofo importanti virtù per la salute. Oltre a stimolare il dimagrimento, migliora la digestione, riduce i livelli di colesterolo LDL, regola la glicemia, svolge un’azione antiossidante, e depura e protegge il fegato.

Carciofo: proprietà dimagranti

carciofo fa dimagrire

L’efficacia del carciofo per il controllo del peso è solo una scoperta recente, ma già molto sfruttata nella composizione di integratori per dimagrire. La sua azione si svolge su più fronti:

  1. Aiuta la digestione
  2. Previene la ritenzione idrica
  3. Migliora la funzione renale
  4. Regolarizza l’intestino
  5. Riduce i livelli di colesterolo cattivo
  6. Riduce il livello di lipidi nell’organismo
  7. Depura il fegato

I suoi benefici per il fegato sono noti fin dall’antichità: la cinarina contenuta nell’ortaggio  promuove lo scarico della bile dall’organismo e ne favorisce la produzione all’interno del fegato.

Leggi anche come depurare il fegato con aloe vera

Il carciofo è ideale per la dieta anche perché ha pochissime calorie: un esemplare di grandi dimensioni contiene circa 25 calorie ed è privo di grassi.

Controindicazioni

Non vi sono controindicazioni: alcuni effetti collaterali possono insorgere solo in caso di allergia alle piante della famiglia delle Asteraceae. Ad esclusione delle reazioni allergiche, non vi sono rischi nell’assumere estratto di carciofo o integratori a base di carciofo, ma solo effetti positivi per la forma fisica e per il fegato.

Leggi anche: zenzero proprietà dimagranti

Integratori di carciofo

Gli integratori di carciofo sono la soluzione ideale per chi vuole dimagrire e, contemporaneamente, migliorare l’efficienza del fegato e dell’apparato digestivo. Come abbiamo visto, hanno anche effetti positivi sul colesterolo, la glicemia e la ritenzione idrica.

Integratore Carciofi di Bio Atlantic

Questo integratore contiene 200 compresse a base di carciofo puro e ha proprietà dimagranti e disintossicanti. Si consiglia di assumere 2-3 compresse al giorno, da inghiottire con acqua durante i pasti principali.

Integratore di Carciofo e Cardo Mariano – Vitavelle Beauty

Questo integratore unisce alle virtù depurative del carciofo quelle epato-protetrici del cardo mariano, dai cui semi e fiori si ricava una sostanza ricchissima di flavonoidi, polinsaturi, taxifolina, lapigenina e quercetina.

MultiSlim per dimagrire (carciofo, mela, forskolina e stevia)

MultiSlim

MultiSlim è un integratore in sciroppo per perdere peso, formulato con un mix di ingredienti naturali dimagranti che, combinati con l’estratto di carciofo, combattono il grasso in eccesso: forscolina, pectina di mela e stevia.

Oltre alla perdita di peso, si otterranno i seguenti benefici:

  • miglioramento dei livelli di colesterolo
  • depurazione del fegato
  • regolarizzazione dell’attività intestinale
  • migliore digestione

La dose giornaliera raccomandata è di 20 ml al giorno, da sciogliere in un bicchiere d’acqua.

Vuoi saperne di più? Leggi la nostra recensione completa di MultiSlim, oppure ordinalo subito sul sito ufficiale con uno sconto del 50%

ACQUISTA ORA

 

Tisana al carciofo: virtù dimagranti e digestive

In alternativa agli integratori, si può ricorrere alla classica tisana. Puoi trovarla facilmente in erboristeria, in farmacia e nei supermercati più forniti. Puoi prepararla utilizzando solo le foglie di carciofo, oppure mescolando queste ultime ad altri ingredienti, a seconda delle esigenze.

Se, ad esempio, il tuo obiettivo è sgonfiarti puoi aggiungere alla tisana del finocchio. Il sapore amarognolo del carciofo può essere migliorato dall’aggiunta di radice di cicoria e radice di liquirizia. Se il sapore ti sembra ancora sgradevole, unisci anche un cucchiaino di miele d’acacia (mai zucchero). La tisana al carciofo è ottima per contrastare gli effetti dannosi delle abbuffate, dimagrire e depurarsi: si consiglia l’assunzione di 3 tazze al giorno, lontano dai pasti, per un mese circa.

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × cinque =