Dieta disintossicante di primavera: cos’è e come funziona

La primavera è una stagione di cambiamento e rinnovamento. Arrivano i primi caldi e con essi il pensiero dell’estate si fa più vicino. Automaticamente affiora anche l’incubo della prova costume ed è in questo periodo dell’anno che molte donne decidono di correre ai ripari, inseguendo le diete più diverse. D’altra parte però c’è ancora tempo e quello che occorre realmente fare è cominciare a preparare il nostro organismo con una dieta disintossicante e depurativa.

Dieta disintossicante di primavera: come funziona

In questo modo potrai liberare l’organismo da tossine e scorie in eccesso, agevolando così il recupero della forma fisica e una perdita di peso più naturale. Non solo, la primavera è la stagione più adatta per intraprendere una dieta disintossicante, in quanto è possibile recuperare tantissime verdure e alimenti dalle proprietà depurative. Fra questi rientrano ad esempio carciofi, asparagi, fave, piselli, ma ance pere, fragole, barbabietole e spinaci. Si tratta di cibi perfetti per recuperare la forma fisica in quanto, oltre ad essere ricchi di proprietà nutritive, facilitano anche l’eliminazione delle scorie in accesso dal nostro organismo, riattivando così anche il metabolismo.

Per questo realizzare una dieta disintossicante di primavera sarà più facile del previsto e basterà integrare l’alimentazione con un maggiore apporto di questi alimenti. Non si tratta quindi di un regime alimentare restrittivo, come gran parte delle diete detox, che normalmente sfruttano il potere disintossicante di un solo alimento. In questo caso potrai spaziare fra verdure di vario genere e dare il via ad un’alimentazione più attenta e consapevole. Ogni giorno dovrai consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura, in modo tale da fare il pieno di magnesio, ferro, vitamine e potassio.

Non solo, questi alimenti ti forniranno anche tutte le fibre necessarie per regolarizzare l’attività intestinale e favorire così la riduzione di gonfiore e la perdita di peso. E proprio per questo motivo accanto ad ortaggi e frutta di stagione, dovrai consumare anche cereali integrali., particolarmente ricchi di fibre. Nella dieta disintossicante di primavera non dovranno mancare inoltre nemmeno le proteine. Dovrai preferire uova, legumi, pesce, carni magre e formaggi leggeri.

Per intensificare le proprietà dei vari alimenti, potresti inoltre provare a condire i piatti con spezie ed erbe aromatiche, come zenzero e curcuma, che oltre a sostituire il sale, ti permetteranno di riattivare il metabolismo e brucare una maggiore quantità di grassi. Via libera all’olio di oliva e a condimenti più sani e leggeri. Il tutto dovrà essere accompagnato da un abbondante consumo d’acqua. Ogni giorno dovresti cercare di bere almeno due litri d’acqua. Puoi farlo anche assumendo tisane, spremute fresche e frullati.

Dieta disintossicante di primavera: quanti chili si perdono?

Seguendo questa alimentazione potrai arrivare a perdere sino a sette chili in due settimane e tutto senza troppi sforzi. Potrai eliminare il grasso in eccesso e ridurre il gonfiore addominale, recuperando anche una buona forma fisica. Ti sentirai meno stanca e più energica, in quanto il tuo organismo si sarà liberato di tutte le tossine e il tuo corpo riuscirà ad assorbire meglio tutti i nutrienti. Insomma una vera e propria dieta rigenerante con la quale potrai arrivare alla fatidica prova costume più in forma che mai.

Per quanto riguarda il menu giornaliero, ti suggeriamo di iniziare la mattinata con una colazione a base di yogurt bianco, accompagnato da frutta fresca e una tazza di tè verde. A pranzo, invece, potrai preparare del riso integrale con asparagi e a cena optare per una minestra di legumi. Nel corso della giornata potrai effettuare anche degli spuntini a base di frutta, inserendo di tanto in tanto qualche tisana o centrifuga. Per intensificare gli effetti della dieta, puoi anche utilizzare qualche integratore naturale.

Untoxin ad esempio è un prodotto dall’azione disintossicante che ti consentirà di depurare efficacemente il tuo organismo senza alcun rischio per la salute, cancellando anche stanchezza e malumore. Ricco di probiotici ed erbe depurative, l’integratore ti permetterà di ripristinare la corretta attività intestinale, consentendo al tuo organismo di liberarsi di tutte le scorie e le tossine in eccesso. Insomma un aiuto in più adatto a tutti, in quanto completamente naturale e quindi privo di rischi e controindicazioni per la salute. L’uso di Untoxin potrà essere abbinato alla dieta di primavera. Tuttavia, prima di intraprendere questo regime alimentare, ricorda di consultare il medico in modo da evitare eventuali effetti indesiderati.

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette + 17 =