Dieta Rina: cos’è, come funziona e schema di 4 giorni

La dieta Rina è una dieta dissociata ideata in Romania, che permette di perdere fino a 25 chili in 90 giorni. Trattandosi di una dieta disgiunta, non consente di mangiare nello stesso pasto carboidrati, proteine, frutta e verdura. In questo articolo vediamo come funziona e perché fa perdere più di 20 kg in 3 mesi!

Questo regime alimentare, chiamato anche dieta Rina 90, funziona attraverso schemi di 4 giorni da ripetere per 3 mesi. E’ previsto anche un giorno al mese di digiuno. Il nome deriva dalla rivista mediante cui la dieta è stata diffusa: la rivista Rina, appunto, nata dalla passione di due autrici slovene, Breda Hrobat e Mojca Poljansek, sotto la supervisione del dottor Stefan Celan. La dieta Rina non è altro che il risultato di 15 anni di ricerca di un sistema di nutrizione efficace portata avanti su questo periodico.

La prima versione del libro sulla dieta Rina è uscita nel 2004 ed ha ottenuto un immediato successo, tanto da essere tradotto in 10 lingue (purtroppo, ad oggi, non è ancora stato pubblicato in Italia). Questo regime alimentare è un fenomeno molto discusso anche nei forum, dove è possibile trovare opinioni, recensioni, consigli, commenti e ricette legate alla dieta.

Scopri anche la dieta Plank

Cos’è la dieta Rina?

La dieta Rina è una dieta dissociata che non prevede il calcolo delle calorie, ma è basata esclusivamente sulla tipologia di alimenti da consumare ogni giorno. Non bisogna però dimenticare che a qualsiasi regime dimagrante va associata un po’ di sana attività fisica: 45 minuti di camminata veloce o corsa 3-4 volte a settimana saranno sufficienti, da abbinare a qualche esercizio per dimagrire.

Si tratta di una dieta davvero efficace che permette di perdere fino a 25 kg in 3 mesi e di mantenere la forma fisica conquistata nel tempo. E’ quindi ideale per le persone obese o in sovrappeso, e, in generale, per chi ha molti chili da perdere.

La cosa bella di questa dieta è che non è necessario seguire un preciso menu, ma bisogna scegliere cosa mangiare tra gli alimenti consentiti ogni giorno. Può essere seguita anche da chi non ha tanto tempo a disposizione per preparare pietanze o ricette complicate, trattandosi di un regime basato su un’alimentazione semplice, con cibi che possono essere acquistati in qualsiasi negozio.

In un certo senso, si può dire che la dieta Rina non è una vera dieta, ma una maniera diversa di nutrirsi. Ogni giorno vengono proposti pasti sani ed equilibrati che aiutano a regolarizzare il metabolismo e a migliorare il benessere generale dell’organismo. Grazie a questo nuovo modo di alimentarsi, unito ad un esercizio fisico quotidiano, sarà impossibile incorrere nel cosiddetto effetto yo-yo: ciò vuol dire che, una volta terminata la dieta, il peso potrà essere mantenuto per sempre.

Per raggiungere gli obiettivi della dieta Rina 90, si dovranno seguire le regole indicate nel libro per 3 mesi. Al contrario di altri programmi dimagranti, questo non comporta riduzioni eccessive nell’apporto calorico giornaliero e non fa patire la fame.

Devi perdere solo qualche chilo? Prova la dieta della frutta!

Come funziona la dieta Rina?dieta rina funziona

La dieta Rina è basata su un concetto semplicissimo: gli alimenti sono più facili da digerire quando non vengono mescolati con altri. E’ il principio alla base di qualsiasi dieta dissociata.

La filosofia alla base della dieta Rina e delle altre diete disgiunte è che NON conviene abbinare cibi che vengono digeriti in un ambiente basico o alcalino (come la pasta, le patate e il pane) con alimenti digeriti in un ambiente acido (come il pesce, la carne e le uova). In questo modo il corpo ha bisogno di una quantità minore di energia per digerire e il metabolismo migliora sensibilmente.

Ecco quali sono le regole da seguire nella dieta Rina:

  • la chiave di tutto sta nella corretta combinazione degli alimenti
  • non esistono limiti alle calorie da ingerire e le quantità sono libere
  • non sono necessarie particolari rinunce
  • bisogna bere molta acqua
  • è opportuno fare attività fisica regolare

Viste queste promesse, è chiaro che la dieta Rina non è un programma restrittivo, ma solo un regime che richiede una particolare combinazione di alimenti.

Vuoi ottenere rapidamente una pancia piatta? Scopri la dieta del riso

Dieta Rina: schema di 4 giorni

La dieta Rina dura 90 giorni, durante i quali vengono ripetuti schemi di 4 giorni. Il primo giorno si mangiano solo proteine, il secondo e il terzo giorno solo carboidrati. Con una distinzione: il secondo giorno è la giornata degli amidi, il terzo quella dei carboidrati veri e propri. Il quarto giorno è quello delle vitamine.

Al termine dei 4 giorni, si riprende il ciclo con il giorno dedicato alle proteine. Dopo 7 cicli (il giorno 29) si fa un giorno di digiuno. Ma vediamo come  funziona lo schema di 4 giorni:

Giorno delle proteine (giorno 1)

  • Colazione: frutta
  • Pranzo: solo proteine, senza limiti + verdure
  • Cena: solo proteine, senza limiti + 1 fetta di pane + verdure

I pasti di sole proteine saranno a base di carne, pesce e uova.

Giorno degli amidi (giorno 2)

  • Colazione: frutta
  • Pranzo: amidi senza limiti + verdure
  • Cena: amidi senza limiti + 1 fetta di pane + verdure

I pasti a base di amidi saranno a base di patate, riso, fagioli, mais, avena, quinoa, farro, orzo, lenticchie, ecc.

Giorno dei carboidrati (giorno 3)

  • Colazione: frutta varia
  • Pranzo: carboidrati a volontà (pasta, pane, pizza ecc.) + verdure
  • Cena: carboidrati a volontà + una fetta di torta, un gelato o un pezzo di cioccolato fondente + verdure

Giorno delle vitamine (giorno 4)

  • Colazione: frutta
  • pranzo: frutta a volontà
  • cena: frutta a volontà

Naturalmente anche le verdure sono consentite!

I cibi possono essere preparati nel modo che si desidera: non è tanto importante come i pasti vengano cucinati, ma, piuttosto, la corretta combinazione dei cibi. Chi ha seguito la dieta Rina sa che accade un fenomeno strano: all’inizio della dieta i pasti sono abbondanti, ma con il tempo questi vengono spontaneamente ridotti. Il corpo non riesce a mangiare piatti troppo abbondanti di cibi appartenenti alla stessa categoria. Pian piano lo stomaco incomincia a restringersi.

Nel libro della dieta Rina si consiglia anche di tenere un diario alimentare, che può rappresentare un valido aiuto durante il programma.

Scopri anche la dieta dei gruppi sanguigni 

Benefici e controindicazioni

La dieta Rina ha effetti positivi sul corpo? Il beneficio più grande si ha in termini di perdita di peso. Tuttavia, il dimagrimento ottenuto con la dieta Rina è fin troppo veloce: perdere 25 chili in 3 mesi significa scendere di 2 chili a settimana. La dieta Rina si qualifica quindi come dieta veloce, e come tale può portare con sé controindicazioni ed effetti collaterali, quali debolezza, giramenti di testa, carenze, perdita della concentrazione, ecc.

I nutrizionisti consigliano di perdere peso con un’alimentazione varia che garantisca un dimagrimento lento (non più di un chilo a settimana). In questo modo sarà possibile dimagrire:

Ecco un modo per dimagrire nel modo giusto: sostituisci due pasti al giorno con ChocoLite integratore al cioccolato! Scopri come fare nella nostra recensione di Choco Lite

Gli aspetti positivi della dieta Rina sono soprattutto l’interesse verso la frutta, la verdura e i cereali, e il mancato conteggio delle calorie, che permette di ingerire cibo sano a volontà. Qualche dubbio sorge sul giorno di digiuno: secondo alcuni esperti sarebbe da evitare e da sostituire con altri metodi per depurare l’organismo, come la pulizia del colon.

Opinioni sulla dieta Rina

Grazie alla dieta Rina sono dimagrita 20 chili e ho imparato a combinare gli alimenti in modo giusto!

Questo è un vero e proprio grido di entusiasmo. E’ quello di Caterina, che grazie a questo regime alimentare ha raggiunto la forma fisica che voleva. Su forum e social si trovano diverse opinioni di chi ha provato la dieta. Quello che piace di più di questo programma per dimagrire è che non lascia affamati ma permette di mangiare cibi a volontà, basta rispettare le giuste associazioni.

dieta rina forum
Autrici rivista Rina

Ma leggiamo le parole di Mojca Poljansek, una delle ideatrici della dieta:

Il segreto della dieta Rina sta nella combinazione degli alimenti e specialmente nel fatto che si può mangiare di tutto, basta che sia nella giusta combinazione. E’ una dieta salutare che funziona e si può mangiare in questo modo per tutta la vita. La nostra dieta non è estrema, non lascia affamati e non costringe a privazioni, basta aspettare uno o due giorni e si può mangiare quello che si desidera. E’ un gioco piacevole. Nello stesso tempo bisogna trovare la forma di attività fisica che si può fare per tutta la vita. Questo significa che invece di seguire un corso di fitness per 5 giorni alla settimana, conviene camminare due o tre volte la settimana, dapprima lentamente e poi sempre più in fretta, perché questa è un’attività fisica che si può fare per tutta la vita. Più qualche esercizio alla mattina che aiuta ad attivare il metabolismo…

Che ne pensi della dieta Rina? Faccelo sapere con un commento!

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × quattro =