Dieta 15 giorni con meno 10 chili a base di uovo

Dieta 15 giorni con meno 10 chili a base di uovo
3 (60%) 1 vote

L’ultima novità in fatto di dimagrimento è la dieta dell’uovo, un regime ipocalorico proteico che promette di far perdere fino a 10 chili in 15 giorni. Ma è possibile un dimagrimento così rapido? E come funziona?

Come funziona?

Esistono diverse versioni della dieta delle uova, ma funzionano tutte in modo molto simile. La giornata incomincia con un pasto a base di uova, mentre il pranzo e la cena sono molto leggeri, e prevedono, oltre al consumo di proteine magre, quello di alcuni tipi di frutta e di verdura quali i broccoli, gli spinaci, le zucchine e il pompelmo.

L’efficacia della dieta dell’uovo è dovuta soprattutto al potere saziante dell’uovo, grazie al quale si arriva meno affamati ad ogni pasto. I diversi alimenti sono combinati in modo da integrare le tantissime proprietà delle uova (ferro, acido folico, vitamina E, D, del gruppo B) ai nutrienti contenuti in altri alimenti.

L’alto valore proteico della dieta fa sì che si dimagrisca senza perdere la massa muscolare. Il mantenimento della massa magra può essere ulteriormente agevolato dall’attività fisica: pratica ogni giorno qualche esercizio da fare a casa, 30 minuti di camminata veloce o di corsa.

Scopri l’allenamento in 7 minuti

Menù settimanale

Lunedì

Colazione

2 uova sode

1 pompelmo

Pranzo

1/2 petto di pollo arrosto

Broccoli

Cena

1 porzione di pesce

Insalata

 

Martedi

Colazione

1 frittata con 2 uova, spinaci e funghi

Pranzo

2 uova in camicia o sode

1 pomodoro grande arrostito

Cena

1 porzione di carne arrostita

insalata

 

Mercoledì

Colazione

1 uovo sodo e 1 bicchiere di succo di pompelmo

Pranzo

Frutta fresca fino a sazietà

Cena

Pollo arrosto

Cavolo e carote

Giovedì

Colazione

1 fetta di pane integrale tostato

2 uova in camicia o bollite

Pranzo

2 uova sode e due pomodori grndi

Cena

1 porzione di pesce fresco

Insalata

Venerdì

Colazione

1 uovo sodo

1 pompelmo

Pranzo

2 uova sode

Insalata mista

Cena

2 costolette di agnello alla griglia

insalata con sedano e cetrioli

Sabato

Colazione

1 fetta di pane integrale tostato

1 pomodoro arrostito grande

Pranzo

Frutta a sazietà

Cena

2 uova sode

insalata con carote

1 pompelmo

Domenica

Colazione

1 uovo sodo

1 pompelmo

Pranzo

2 uova sode

Insalata mista

Cena

2 costolette d’agnello

Insalata di sedano e cetrioli

Dieta delle uova sode 15 giorni

Un’altra versione è la dieta delle uova sode in 15 giorni. Vediamo lo schema settimanale per perdere 5 chili a settimana:

Lunedì

Colazione

Caffè nero senza zucchero

Pranzo

2 uova sode

Spinaci

Cena

1 bistecca grande

Insalata

1 frutto

Martedi

Colazione

Caffè nero senza zucchero

1 panino

Pranzo

2 uova sode

Insalata

Pomodori

Cena

Prosciutto cotto

Insalata

Mercoledì

Colazione

Caffè nero senza zucchero

1 panino

Pranzo

1 bistecca grande

insalata

1 frutto

Cena

Prosciutto cotto a volontà

Giovedì

Colazione

Caffè nero senza zucchero

1 panino

Pranzo

1 uovo sodo

Formaggio svizzero

Carote

Cena

Frutta e yogurt

Venerdì

Colazione

Caffè nero

Carote al limone

Pranzo

Pesce bollito

Pomodori

Cena

Bistecca

insalata con sedano e cetrioli

Sabato

Colazione

1 fetta di pane integrale tostato

Caffè nero senza zucchero

Pranzo

Pollo alla griglia

Cena

2 uova sode

Carote

Domenica

Colazione

Tè al limone

Pranzo

1 bistecca

frutta

Cena

1 pasto libero

Il menu settimanale va ripetuto per altri 7 giorni e aiuta a perdere circa 10 chili in 2 settimane. Secondo i sostenitori della dieta dell’uovo, le modifiche al metabolismo innescate da questo regime alimentare fanno sì che i chili persi non vengano ripresi nei successivi due anni.

Controindicazioni

La dieta dell’uovo è fortemente sconsigliata a tutti coloro che hanno problemi di fegato o di reni. Al termine è opportuno seguire una dieta di mantenimento nella quale vengono gradualmente reinseriti i carboidrati. Il caffè al mattino aiuta a stimolare il metabolismo; se non piace può essere sostituito con altri brucia grassi naturali senza calorie, come il tè verde. Durante la giornata è bene bere molta acqua e tisane.

Trattandosi di una dieta fortemente ipocalorica, non è facile mantenere il peso perso: molti si lamentano per i risultati effimeri. Non appena si riprende a mangiare normalmente, infatti, è facile recuperare tutti i chili persi con gli interessi. Ecco perché è meglio seguire una dieta maggiormente bilanciata: noi ti proponiamo quella a base di Choco Lite, un integratore, sotto forma di bevanda al cioccolato, ricchissimo di nutrienti, di sostanze antiossidanti e di brucia grassi naturali. Va preso al posto della colazione e di un altro pasto principale. Per saperne di più leggi la nostra recensione di Choco Lite

dieta uovo controindicazioni

ACQUISTA ORA!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici + 8 =