Depurare l’organismo in modo naturale

depurare organismo in modo naturale

Ci sono tanti modi per depurare l’organismo in modo naturale. L’importante è farlo regolarmente: l’accumulo di tossine, infatti, può provocare fastidiosi disturbi, quali stanchezza cronica, stitichezza, gonfiore, pelle spenta e capelli fragili.

Disintossicare il corpo permette di smaltire le tossine e le altre sostanze di scarto, caricandosi di energia, forza, buon umore e salute. E’ sbagliato pensare che quest’operazione vada fatta una o due volte l’anno: la depurazione deve essere una prassi quotidiana attraverso l’alimentazione e le buone abitudini.

Vediamo nello specifico come disintossicarsi e depurare intestino, fegato e pelle.

Disintossicare il corpo: quando e perché farlo

Come abbiamo detto, depurare l’organismo in modo naturale non è una cosa che va fatta ogni tanto. Seguire regimi detox dopo le abbuffate e mangiare frutta per qualche giorno in estate non basta ad avere un corpo sano in ogni momento dell’anno. L’organismo, infatti, ha un bisogno continuo di essere depurato dalle scorie che accumula.

E’ importante prestare attenzione ai segnali che manda il corpo stesso: sintomi quali stanchezza e pancia gonfia potrebbero essere un indizio; ma anche l’aspetto della lingua rappresenta un segnale importante: se è marrone, gialla, verdognola o bianca (insomma, se non è del suo bel colore rosa) significa che ci sono problemi digestivi o intestinali.

L’organo più “bisognoso” di essere depurato è il colon: quando non riesce ad espellere perfettamente le tossine, queste si accumulano e provocano infiammazioni, dolori e sensazione di gonfiore. A lungo andare si può incorrere in patologie più gravi.

Un altro organo che ha bisogno di essere depurato spesso è il fegato. Questo, così come il colon, ha il compito non facile di eliminare le tossine dall’organismo: se funziona male le sostanze di scarto si accumulano, provocando i disturbi che abbiamo visto. A seguire, c’è la pelle, che butta fuori le tossine attraverso il sudore: quando è spenta e acneica significa che ha bisogno di essere purificata. Infine, il sistema linfatico e i reni: in particolare questi ultimi sono molto importanti perché espellono le tossine attraverso l’urina.

Come depurare l’organismo in modo naturale

I modi per disintossicare l’organismo non mancano. Può essere interessante notare che le tossine da eliminare sono di due tipi: endogene (prodotte dal corpo) ed esogene (introdotte attraverso l’alimentazione o l’inquinamento). Entrambi vengono rimosse completamente dal corpo quando gli organi deputati a questa operazione funzionano correttamente. In caso contrario, è necessario aiutarli con la disintossicazione dell’organismo.

Cibi depurativi

Alcuni alimenti sono dei veri e propri farmaci per il corpo. Ecco quelli che non devono mai mancare in una dieta disintossicante:

cibi disintossicanti

  • il carciofo: grazie al suo contenuto di cinarina, favorisce il corretto funzionamento del fegato(scopri anche le proprietà dimagranti del carciofo)
  • i broccoli: ricchi di antiossidanti, agiscono sull’apparato digerente facilitando lo smaltimento di tossine
  • cavolo: è un potente antinfiammatorio naturale, con proprietà antiossidanti e antitumorali
  • finocchi: depurano lo stomaco e facilitano la digestione. Inoltre hanno proprietà disintossicanti per fegato e sangue
  • aglio crudo: antinfiammatorio, antibatterico, depurativo e disintossicante, l’aglio aiuta il fegato a funzionare meglio
  • cipolle: qualcuno non le gradisce, ma sono un ottimo drenante e aiutano a depurare i reni
  • semi di lino: ricchi di acidi grassi omega 3, favoriscono lo sviluppo sano delle cellule e sostengono i naturali processi di digestione e disintossicazione del corpo

Aloe Vera

Il succo di Aloe Vera è spesso consigliato per depurare l’organismo in modo naturale, migliorare le funzioni digestive e intestinali, e rafforzare il sistema immunitario. Il gel di Aloe, infatti, è ricco di enzimi utili al corpo e ha un’azione antibatterica e antifungina. I gruppi di composti che lo formano (glicoproteine, polisaccaridi, derivati antrachinonici, amminoacidi, vitamine e minerali hanno un’azione curativa multidirezionale, ossia fanno bene diverse funzioni del corpo.

depurare fegato

In commercio esistono molte bevande all’aloe, il problema è che la maggior parte di esse contengono percentuali di gel molto piccole. Per ottenere tutti gli effetti benefici e depurare il corpo è necessario bere gel di Aloe puro, come quello di Forever Living (clicca sull’immagine per saperne di più).

Il dosaggio ideale è 60-120 ml al giorno, suddiviso in 3 dosi. Il gel va bevuto lontano dai pasti principali. Prima di berlo, è opportuno agitare la bottiglia per agevolare l’omogeneità del prodotto. Dopo l’apertura si conserva in frigorifero per 3 mesi al massimo.

Leggi anche Depurazione del fegato con Aloe

Depurare intestino, fegato e pelle con l’integratore disintossicante

disintossicare il corpo

Un aiuto non solo per la disintossicazione intestinale, ma per la pulizia di tutto l’organismo, ci arriva dagli integratori disintossicanti. Untoxin, ad esempio, è un vero alleato contro i sintomi dell’accumulo di tossine, come stanchezza, stipsi, pancia gonfia e dolori diffusi.

A base di erbe depurative, questo supplemento è ricco di principi attivi che, una volta entrati in circolo, non aggrediscono lo stomaco ma disintossicano tutti gli organi del corpo. E’ inoltre ricco di probiotici, speciali batteri buoni che regolarizzano l’intestino e contrastano il gonfiore addominale e il malumore ad esso collegato.

Oltre ad eliminare le tossine già in circolo, Untoxin integratore depurativo previene la formazione di nuove sostanze di scarto e aiuta a bruciare i grassi, favorendo la perdita di peso.

LEGGI LA RECENSIONE DI UNTOXIN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − 6 =