5 erbe bruciagrassi: come perdere peso in modo naturale

Sei un amante di tisane e rimedi naturali? Allora ti farà sicuramente piacere scoprire che alcune erbe hanno anche proprietà dimagranti e rappresentano quindi un valido aiuto per perdere peso senza troppi sforzi.

Naturalmente non possono fare miracoli ma, abbinate ad una dieta sana ed equilibrata e a tanta attività fisica, sono assolutamente in grado di favorire il dimagrimento e accelerare il metabolismo.

Fra queste ve ne sono alcune molto più efficaci e che svolgono una vera e propria azione di scioglimento del grasso in eccesso.

5 erbe brucia grassi: garcinia e tè verde

Una pianta molto nota per le sue proprietà dimagranti, ad esempio, è la garcinia cambogia. Originaria dell’Indonesia, presenta anche frutti dalla polpa commestibile ed è utilizzata per la preparazione di marmellate. I frutti essicati sono invece alla base del curry, così come della curcuma e di altre spezie utilizzate nella cucina indiana.

Tuttavia, non è la polpa del frutto ad avere un’azione dimagrante quanto la sua buccia. Essa infatti contiene acido idrossicitrico, una sostanza che è in grado di stimolare il dimagrimento e bloccare il senso di fame. Non a caso questa pianta è spesso utilizzata anche nella preparazione di integratori naturali per perdere peso.

Garcinia Cambogia active: scopri se funziona davvero!

Spesso, per rafforzarne gli effetti, questa pianta è abbinata anche ad altre erbe ed estratti naturali in grado di stimolare il metabolismo. Non solo, la garcinia cambogia avrebbe anche un effetto molto positivo sull’umore. In particolare, andrebbe ad aumentare i livelli di serotonina, contrastando ansia, stress e depressione. Insomma un vero e proprio toccasana non solo per la salute ma anche per il benessere della persona.

Fra le erbe brucia grassi più conosciute e utilizzate troviamo anche il tè verde. In particolare questa varietà di tè è utilizzata soprattutto per drenare i liquidi in eccesso, e quindi per combattere cellulite e ritenzione idrica. Risulta quindi molto efficace in questi casi, anche se ciò non toglie che il tè verde possa essere bevuto anche per depurare l’organismo e per altri benefici ancora.

Il tè verde, ad esempio, è ricco di antiossidanti e quindi un valido alleato nella prevenzione di malattie degenerative e nella formazione di tumori. Al tempo stesso ha anche proprietà antibatteriche ed è in grado di contrastare il diabete, regolando il livello di zuccheri nel sangue. Infine, ricco di vitamina B, C, E e betacarotene il tè verde aiuta a proteggere la pelle da un invecchiamento precoce ed è quindi un ottimo rimedio anti-età.

5 erbe bruciagrassi: dal fucus alla Yerba Mate

Fra le erbe dimagranti più conosciute e apprezzate dagli amanti dei rimedi naturali troviamo anche diverse varietà di alghe. Il fucus, per esempio, è un’alga marina in grado di stimolare il metabolismo e accelerare la perdita di peso. In particolare questa pianta si comporta come un vero e proprio brucia-grassi ed in poco tempo è capace di sciogliere l’adipe in eccesso, rimodellando completamente la tua silhouette.

Fucus o cambogia: scopri il rimedio più efficace per perdere peso!

Il fucus migliora anche i processi digestivi e il transito intestinale, permettendo di curare anche il reflusso gastroesofageo e rimuovendo la cellulite. L’unica controindicazione riguarda i soggetti affetti da disturbi cardiaci o tiroidei. Questa alga marina può infatti avere importanti effetti sulla tiroide e in questi casi è quindi altamente sconsigliata. Da evitare inoltre anche durante la gravidanza e l’allattamento.

Fra le 5 erbe bruciagrassi più efficaci è possibile annoverare anche la Yerba mate. Si tratta di una pianta ricca di proprietà benefiche per l’organismo, utilizzata soprattutto in America Latina sotto forma di bevanda.

Oltre a favorire la digestione e la diuresi, è in grado di stimolare il metabolismo, ridurre il senso di fame e rafforzare anche il sistema immunitario. E’ stato provato inoltre che la Yerba Mate ha effetti benefici anche sull’umore e sui livelli di energia, incrementando il rendimento mentale.

Infine, il Coleus Forskholii è un’erba molto conosciuta e utilizzata soprattutto per i suoi effetti benefici sul sistema cardiocircolatorio. E’ infatti in grado di abbassare la pressione e, per questo motivo, viene spesso consigliata ai soggetti che soffrono di ipertensione.

Anche dal punto di vista del dimagrimento, però, ha la sua efficacia. L’erba, infatti, agisce riducendo la massa grassa e incrementando quella magra e lo fa sollecitando gli enzimi preposti alla scissione dei trigliceridi. Non solo, il Coleus Forskholii è anche in grado di stimolare gli ormoni tiroidei e quindi aiuta a regolarizzare il metabolismo.

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − 17 =