Abbronzatura a chiazze: cause e rimedi della nonna per una pelle uniforme

L’abbronzatura a chiazze è uno degli inestetismi a cui si può andare incontro in estate. E’ possibile evitarla? Scopriamo le cause di questo fenomeno e i rimedi per ottenere una tintarella uniforme.

Cause dell’abbronzatura a chiazze

Non tutte le chiazze causate da un’abbronzatura scorretta sono uguali. In particolare, si distinguono le macchie chiare (o bianche) e le macchie scure (o brune). Vediamo da cosa possono essere causate.

Abbronzatura a macchie chiare

Le chiazze chiare prendono il nome di ipocromie, e possono essere dovute a sbalzi ormonali (legati alla gravidanza o alla menopausa), a infiammazioni, oppure a microtraumi cutanei causati dalla ceretta. Una delle cause principali delle macchie bianche in estate è il pityriasis versicolor, detto anche fungo di mare. Questo fungo contiene un acido che blocca la formazione di melanina, dando luogo alla formazione di piccole aree bianche.

Abbronzatura a macchie scure

Le chiazze scure vengono chiamate ipercromie, e possono essere causate anch’esse da sbalzi ormonali, da alcune malattie come ipomelanosi e pitiriasi, ma anche, semplicemente, da una scorretta applicazione della crema solare, dall’uso di creme e profumi e dall’assunzione di alcuni farmaci.

Come evitare l’abbronzatura a chiazze? Rimedi della nonna

Spalma la crema protettiva in modo uniforme

Spesso l’abbronzatura a chiazze è dovuta semplicemente a un’applicazione sbrigativa e disomogenea della crema protettiva. Dedica il tempo necessario a stendere la crema, senza tralasciare nessuna zona. Ricorda anche di usare un fattore di protezione più elevato per le zone delicate, come il viso e il décolleté

Evita di esporti al sole dopo la depilazione

Depilazione e sole sono un’accoppiata rischiosa. Meglio aspettare qualche ora prima di esporsi ai raggi solari, soprattutto in caso di ceretta e crema depilatoria. La tintarella è invece sconsigliata a chi ha effettuato da poco una depilazione definitiva mediante laser o luce pulsata

Prepara la pelle all’abbronzatura con lo scrub

Per preparare la pelle al sole e ottenere una tintarella uniforme è consigliabile fare regolarmente degli scrub. Basta sottoporsi al trattamento una volta ogni dieci giorni, applicandolo sulla pelle umida e massaggiando con movimenti circolari. In commercio trovi diversi prodotti per l’esfoliazione della pelle. In alternativa puoi provare con i rimedi della nonna: mescola un vasetto di yogurt greco con 1 tazza di caffè macinato e massaggia il composto sul corpo umido

[amazon box=”B01JZWZLF2″]

Usa il limone contro l’abbronzatura a chiazze

abbronzatura a macchie rimedi

Fai degli impacchi a base di limone, a cui aggiungerai acqua di rose e succo di cetriolo: mentre il limone schiarisce le aree scure sulla pelle, il cetriolo e l’acqua di rose la rinfrescano. Un’alternativa più semplice consiste nel mescolare limone e miele e applicare il composto direttamente sulle chiazze scure

Idrata la pelle

Per evitare discromie e pelle secca, cerca di mantenere la pelle sempre idratata. Per farlo, non tralasciare mai di stendere una buona crema dopo la doccia.

Scopri anche i rimedi contro le labbra secche in estate

Non esporti al sole nelle ore più calde della giornata

Via libera alla tintarella, purché ci si ricordi di proteggere la pelle e di non esporsi al sole dalle 12 e 30 alle 15 e 30

Mangia alimenti che favoriscano l’abbronzatura uniforme

rimedio della nonna abbronzatura a chiazze

Alcuni cibi riescono a stimolare la produzione di melatonina. E’ il caso di carote, albicocche, e melone. Possono risultare utili anche gli alimenti ricchi di antiossidanti, quali i mirtilli e i frutti rossi in generale

Non applicare cosmetici e profumi prima e durante l’esposizione

Le molecole contenute in queste sostanze si alterano con il sole facendo scattare un’infiammazione che sfocia nell’abbronzatura a chiazze

Stendi una crema anti-macchie

crema contro le macchieIn commercio esistono molti prodotti formulati appositamente per rimuovere le macchie cutanee: noi ti consigliamo Lumiskin Collagena, a base di collagene puro, lumisphere (che stabilizzano la produzione di melanina), olio di gelsomino e olio di jojoba. Scopri di più sulla crema Lumiskin contro l’iperpigmentazione cutanea

Evita l’abbronzatura macchie con i 5 migliori prodotti contro le macchie della pelle

 

 

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + dieci =