Ansia: come curarla con rimedi naturali

0
78
curare ansia

I rimedi naturali per l’ansia sono un’ottima alternativa agli psicofarmaci, e permettono di trattare inquietudine e ansietà senza andare incontro a spiacevoli controindicazioni. Sempre più persone scelgono calmanti naturali, come i fiori di bach e altri prodotti da erboristeria.

Perché curare l’ansia con ansiolitici naturali?

La risposta è semplice: psicofarmaci e altri medicinali possono guarire l’ansia, è vero, ma lasciano dietro di sé uno strascico di effetti collaterali dannosi per l’organismo. Per questo, prima di prescriverli, il medico procede ad un’accurata diagnosi per capire se non è possibile utilizzare rimedi alternativi. Inoltre, la cura farmacologica non guarisce l’ansietà, ma è solo un trattamento per i suoi sintomi, da accompagnare ad un percorso di psicoterapia.

Ma allora come trattare il disturbo? I rimedi naturali per l’ansia possono prendere il posto di antidepressivi e ansiolitici? Nei casi più gravi sarà lo specialista a valutare l’opportunità di prescrivere calmanti naturali al posto di quelli farmacologici; ma quando l’ansia è circoscritta a circostanze contingenti (un periodo stressante sul lavoro, una sessione intensa di esami all’università, ecc) si può provare a calmarla attraverso cure naturali, come fiori di bach, valeriana e altri tranquillanti naturali.

Rimedi naturali per l’ansia

Lo stress e i ritmi frenetici della società odierna possono causare angoscia e panico. Ecco alcuni metodi alternativi non farmacologici per curare l’ansia e i sintomi correlati (insonnia, agitazione, nervosismo, depressione, ecc.).

Calmanti da erboristeria

calmanti naturali

  • Passiflora: è uno dei prodotti da erboristeria più utilizzati nella cura dell’ansia e dell’insonnia. Vengono utilizzate le foglie e i fiori della pianta, ricche di principi attivi che rilassano il sistema nervoso. Per preparare la tisana di passiflora contro l’ansia usa due cucchiaini di prodotto essiccato.
  • Valeriana: questo rimedio naturale è molto usato in caso di ansia e insonnia. Può essere acquistato in erboristeria sotto forma di estratto secco, ma si trova anche in gocce o in capsule.
  • Iperico: ideale se l’ansia è accompagnata da attacchi di panico e depressione. E’ un sedativo naturale e agisce da antidepressivo. Inoltre aumenta i livelli di melatonina migliorando il ritmo sonno-veglia
  • Biancospino: tra i migliori rimedi naturali per l’ansia e l’agitazione c’è questa pianta dall’azione calmante, che agisce direttamente sul cuore contrastando la tachicardia
  • Verbena: è un calmante naturale che rilassa il corpo e cura stati d’ansia e insonnia. Il nostro consiglio è quello di usare le foglie secche per preparare un tè.
  • Tiglio: cura lo stress, l’insonnia e gli stati di eccitazione; assumila ogni volta che ti trovi in stato di apprensione.
  • Melissa: è un tranquillante naturale da usare in caso di angoscia, inquietudine e forte preoccupazione; agisce anche alleviando i crampi allo stomaco e la nausea da ansia.
  • Camomilla: è il più famoso tra i rimedi della nonna per curare ansia e insonnia.

Le erbe per curare l’ansia possono anche essere miscelate tra loro: chiedi al tuo erborista di fiducia di confezionarti preparati calmanti che rispecchino i tuoi gusti.

Leggi anche come guarire dalla depressione

Ansiolitici naturali a tavola

tranquillante naturale

  • Mirtilli: ricchi di antiossidanti e di sostanze calmanti, questi frutti sono un valido aiuto per contrastare lo stress
  • Cioccolato fondente 100%: per godere dei suoi poteri tranquillanti, deve essere assunto puro, senza zuccheri aggiunti. Agisce riducendo il cortisolo, l’ormone dello stress
  • Alghe: le alghe sono rimedi naturali per molti disturbi, tra cui l’ansia generalizzata. La loro azione calmante è da imputare al contenuto di magnesio e triptofano
  • Bacche di Acai: sono considerate super alimenti, e tra le altre cose possiedono proprietà calmanti utili contro l’apprensione
  • Mandorle: lo zinco contenuto nelle mandorle aiuta ad avere un umore stabile, senza ansie
  • Curcuma: alcune spezie agiscono da antidepressivo naturale; scopri cosa fa la curcuma per la depressione

Inoltre è importante bere almeno due litri al giorno di acqua: molti studi dimostrano che la disidratazione causa stress cronico.

Gocce omeopatiche contro ansia

In farmacia e in erboristeria è possibile acquistare gocce omeopatiche, ossia rimedi naturali contro l’ansia che possono contenere più di cento sostanze omeopatiche, quali coffea, spigelia, acidum phosphoricum, gelsemium, argentum nitricum, ambra grisea, ignatia amara o kalium phosphoricum.

Sport, un calmante naturale

L’esercizio fisico ha un’azione positiva sugli stati ansiosi, e spesso può rappresentare una vera e propria cura definitiva. Ma perché rientra nelle cure naturali per l’ansia?

  1. Stimola le endorfine: si tratta di droghe endogene, ossia prodotte naturalmente dall’organismo, che agiscono da calmanti naturali per il cervello
  2. Riequilibra la produzione degli ormoni legati allo stress (adrenalina e cortisone)
  3. Aumenta la temperatura del corpo, alleviando le tensioni muscolari legate agli stati ansiosi
  4. Aumenta l’autostima: porsi obiettivi precisi e rispettarli, ottenere un corpo più tonico e snello, fare continuamente qualcosa per il proprio benessere, sono tutti fattori che migliorano la percezione di sé, allontanando lo stress.

rimedi naturali contro ansia

Molti studi dimostrano che l’attività sportiva può avere effetti simili a quelli di una terapia farmacologa contro l’ansia.

Fiori di Bach

Per placare l’ansia possono venirci in aiuto anche i fiori di Bach, una medicina alternativa ideata da Edward Bach. Alla base di questa terapia c’è l’idea che ogni singolo fiore può trasformare l’emozione negativa nella sua versione positiva. Si possono trovare in erboristeria, in farmacia e parafarmacia.

Leggi anche come ridurre lo stress

Come calmare l’ansia con i tranquillanti naturali

Ma quali sono le regole per assumere correttamente i rimedi naturali per l’ansia? Vediamo i diversi metodi.

Tisana

Per preparare una tisana contro l’ansia scegli le erbe che preferisci tra quelle che ti abbiamo indicato, e fai bollire l’acqua. Aggiungi un cucchiaino di erbe (uniche o miscelate) per ogni tazza e lascia in infusione per 3-4 minuti. Filtra il tutto e bevi. Se il sapore delle erbe ti risulta troppo amaro puoi dolcificare con un cucchiaino di miele. Per massimizzare i benefici della tisana, bevila almeno due volte al giorno, l’ultima prima di andare a dormire.

Gocce

Ma i tranquillanti naturali possono essere assunti anche sotto forma di gocce. Segui le istruzioni riportate sulla confezione o chiedi in farmacia la posologia da seguire. Anche se hanno l’aspetto di farmaci, si tratta di gocce naturali: niente a che fare con xanax e compagni!

Compresse

Gli integratori in compresse per ansia sono a base di piante mediche officinali ed estratti naturali. Qui te ne proponiamo uno per curare la fame nervosa, che è spesso collegata agli attacchi d’ansia:


ansiolitico naturale
CLICCA QUI PER LEGGERE LA RECENSIONE DI SLIMMY COSMETICS

 

LASCIA UN COMMENTO

5 + cinque =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.