Bendaggi fai da te cellulite: come funzionano

La cellulite è un problema che riguarda diverse donne, da quelle più magre a quelle in sovrappeso. Non solo, oltre ad essere un inestetismo molto diffuso, è anche piuttosto difficile da eliminare, soprattutto in maniera definitiva. Dalle creme agli integratori, ai massaggi, i rimedi sono davvero tantissimi ed ogni giorno il mondo della cosmetica e del benessere ne sperimenta di nuovi. Fra questi ad esempio ci sono anche i bendaggi fai da te, ovvero strisce di cotone elasticizzato utilizzate per contrastare la ritenzione idrica e il gonfiore delle gambe.

Bendaggi fai da te cellulite: come si preparano

Tramite queste strisce, che possono anche essere imbevute di prodotti anticellulite come fanghi e creme, le gambe vengono fasciate, in modo tale da poter agire in maniera efficace sulla circolazione sanguigna e sul drenaggio dei liquidi.  Non solo, questi bendaggi possono essere effettuati caldi o freddi. Nel secondo caso sono più adatti a contrastare anche il gonfiore degli arti, favorendo la vasocostrizione.

A differenza di altri metodi, i bendaggi hanno inoltre il grande vantaggio di essere un rimedio naturale economico e pratico. E’ possibile infatti prepararli anche in casa, seguendo alcune semplici istruzioni. In questo modo potrai evitare terapie inutilmente costose e avrai modo di ricorrere ai bendaggi tutte le volte che vorrai. Essendo un metodo naturale, inoltre, il bendaggio non presenta particolari controindicazioni e può perciò essere effettuato da chiunque senza alcun rischio.

Bendaggi fai da te cellulite: la ricetta

Preparare i bendaggi fai da te è molto semplice. Ti basterà recuperare gli ingredienti giusti e seguire alcune pratiche istruzioni. In questo caso ti suggeriamo anche di stendere sulle gambe un composto a base di ingredienti naturali dall’azione purificante e drenante. In questo modo i benefici saranno più rapidi ed evidenti. Ricorda che le fasce avvolgenti dovranno essere di cotone elasticizzato e, per applicarle nei punti più difficili, ti servirà l’aiuto di un’amica.

Ingredienti:

  • gel di aloe vera
  • argilla verde
  • sali del mar Morto
  • tè verde
  • olio essenziale di menta
  • olio essenziale di limone
  • olio essenziale di rosmarino

Preparazione

Innanzitutto dovrai preparare del tè verde, lasciandolo in infusione per circa 5 minuti. A questo punto potrai lasciarlo raffreddare e, solo quando sarà tiepido, potrai versare il sale e il gel di aloe vera. Ricorda di mescolare bene gli ingredienti. Successivamente potrai versare l’argilla verde in un recipiente e unirvi lentamente il composto fino a quando non si otterrà una crema densa e omogenea.

A questo punto il composto drenante è pronto e potrai stenderlo sulle zone da trattare. Fai molta attenzione e cerca di non esagerare con il prodotto, applicando sulla pelle uno strato sottile. Ora dovrai fasciare la pelle con i bendaggi elasticizzati e attendere qualche minuto prima di rimuoverli. Il preparato si risciacqua facilmente sotto la doccia con acqua tiepida, mentre anche i teli possono essere lavati e riutilizzati per le applicazioni successivi. Il consiglio è di eliminare eventuali residui prima di lavarli in lavatrice.

Affinché i risultati siano più rapidi e visibili, i bendaggi anticellulite andrebbero effettuati tre volte a settimana, almeno per il primo mese di trattamento. Successivamente potrai diminuire la frequenza di applicazione, riducendoli a 1-2 volte a settimana. E’ chiaro inoltre che, pur migliorando l’aspetto della pelle, rendendola più liscia e morbida, i bendaggi fai da te non possono certo far miracoli. Per combattere efficacemente la cellulite, è infatti necessario combinare più trattamenti e rimedi.

Bendaggi fai da te cellulite: come aumentarne gli effetti

Oltre a curare l’alimentazione ed intensificare l’attività fisica, potresti ad esempio utilizzare anche qualche integratore. E’ il caso di 2Slim Anticellulite, uno sciroppo dimagrante capace di agire sul grasso localizzato e che tende ad accumularsi su pancia, fianchi e glutei. Un trattamento davvero innovativo che ti consentirà di rimodellare la tua silhouette, eliminando i cuscinetti adiposi e la pelle a buccia d’arancia.

Essendo un integratore completamente naturale, il prodotto è inoltre privo di rischi e possibili effetti collaterali. Può perciò utilizzato da tutti a qualunque età. 2Slim funziona grazie all’azione combinata di flavonoidi e fitoestrogeni che spingono l’organismo a bruciare più grassi. A questi ingredienti si abbinano anche alcune vitamine del gruppo B che contribuiscono invece a migliorare la microcircolazione della pelle, rendendola anche più morbida ed elastica. Insomma, una soluzione sicura per la salute e molto efficace su un’inestetismo come la cellulite, che costituisce il cruccio principale di tutte le donne.

 

Prodotti in offerta
Articolo precedenteFragole: 10 buoni motivi per iniziare a consumarle
Articolo successivoFertilina love me: caratteristiche, opinioni e prezzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 3 =