Il burro di karitè sui capelli: un toccasana naturale

Hai mai provato il burro di karitè sui capelli? E’ una vera coccola di salute e di bellezza per la chioma secca e spenta, ideale anche per capelli ricci e crespi.

Burro di Karitè cos’è

Il burro di karitè si estrae dai semi del karitè, un albero che cresce nelle savane. Nel procedimento tradizionale per ricavarlo, il seme o nocciolo viene essiccato al sole, frammentato e macinato per ottenere una pasta spessa, alla quale successivamente viene aggiunta dell’acqua. Il tutto viene portato ad ebollizione e filtrato per eliminare le impurità. Naturalmente, il procedimento di estrazione può essere portato a termine anche meccanicamente per compressione a freddo o con solvente.

Il burro di karitè è composto prevalentemente da trigliceridi ed è ricchissimo di acidi grassi. Può essere impiegato sia per uso alimentare (è tipico di molti piatti della cucina africana) che cosmetico (è l’ingrediente base di molti prodotti per la pelle e i capelli).

Burro di Karitè sui capelli secchi

I capelli secchi possono essere causati da uno squilibrio nella produzione di sebo, ma anche da alcune abitudini. Ad esempio da frequenti bagni in piscina, che espongono i capelli al contatto con il cloro (scopri come proteggere i capelli dal cloro leggendo l’articolo “Non bagnarsi i capelli in piscina“). Oppure dal sole e dall’acqua di mare, che inaridiscono la chioma (leggi come rinforzare i capelli in estate).

burro di karitè capelli secchi

Applicare il burro di Karitè sui capelli secchi è un metodo straordinario per idratare e nutrire la chioma provata da questi fattori. Ecco la ricetta di una maschera fai da te:

  • 1 cucchiaino di burro di karitè
  • 1 cucchiaino di olio di karitè
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle dolci
  • 1 cucchiaino di olio jojoba
  • 1 cucchiaino di olio di ricino
  • 5 gocce di olio essenziale
  1. Fondi a bagnomaria tutti gli ingredienti, tranne l’olio essenziale che va aggiunto solo quando il composto si sarà raffreddato
  2. Stendi la maschera sui capelli umidi
  3. Raccogli i capelli in una cuffia o nella pellicola trasparente
  4. Lascia agire a lungo (meglio se per 1 ora e 30/2 ore)
  5. Risciacqua e lava i capelli applicando, al posto del balsamo, dell’olio di jojoba sulle punte

Se preferisci acquistare un prodotto già preparato ti consigliamo sicuramente questa maschera della Fysio: il potere idratante e nutriente del burro di karité questa volta è arricchito da olio di oliva, cera d’api, olio di argan e olio di elicrisio, da usare indifferentemente per la cura della pelle e dei capelli.

[amazon box=”B01NCXKSQQ”]

Ti interessa sapere come avere i capelli in salute dopo l’estate?

Burro di karitè sui capelli asciutti

Il burro di karitè può essere usato anche sui capelli asciutti per il trattamento dei capelli secchi e rovinati:

  • come impacco pre-shampoo: applica il burro di karitè sui capelli asciutti, distribuendolo su tutta la lunghezza. Lascia in posa per 1 ora prima risciacquare e fare lo shampoo.
  • come impacco per capelli molto danneggiati: un trattamento d’urto che prevede l’applicazione del burro di karitè sempre sui capelli asciutti, ma questa volta la chioma va avvolta in un asciugamano caldo e lasciata così per una notte intera.

Leggi anche tutti i rimedi per capelli rovinati dalla piastra

Burro di karité sui capelli ricci

burro di karitè ricci

Il burro di karitè è uno dei migliori prodotti naturali per disciplinare i ricci ribelli e crespi. Per sistemare lo styling basta prelevane una piccola quantità, scaldarla tra i palmi delle mani e applicarla sui ricci.

Può essere utile utilizzare shampoo, balsamo e crema a base di burro di Karitè, come questo set di prodotti in vendita su Amazon.

[amazon box=”B00T088A0A”]

Scopri tutti i rimedi naturali per capelli crespi

Burro di karitè per la pelle

Il burro di karitè non è solo utile per trattare i capelli, ma è anche un vero e proprio toccasana per la pelle. Può essere utilizzato per la prevenzione dell’invecchiamento, per la cura della pelle secca e rovinata, o per la protezione della cute dagli agenti climatici. E’ anche un ottimo doposole per le piccole scottature e per il normale arrossamento dovuto all’esposizione solare.

Il burro di karitè è, insieme all’acido ialuronico, un ingrediente di Fast Lifting, la nuova crema di Natural Fit che cancella le rughe provocando un effetto lifting naturale ad effetto immediato.

Fast Lifting crema

CLICCA QUI PER ORDINARE LA CREMA

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 1 =