Rendere i denti più bianchi con il bicarbonato di sodio

Come rendere i denti più bianchi con il bicarbonato di sodio? Scopriamo i rimedi della nonna più famosi per sbiancare i denti e quali rischi per lo smalto comporta l’uso del bicarbonato.

Cos’è il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un sale di sodio dell’acido carbonico, presente in natura in forma disciolta nelle acque superficiali e sotterranee, e, più raramente, come minerale. A temperatura ambiente, questa sostanza si presenta come una polvere bianca cristallina. E’ largamente utilizzato a fini alimentari, cosmetici e casalinghi: nel primo caso è soprattutto un additivo contrassegnato dalla sigla E500; nel secondo caso è impiegato come ingrediente per numerosi dentifrici sbiancanti; in ambito domestico, è protagonista di tantissimi rimedi casalinghi (per pulire la casa, per eliminare i cattivi odori, ecc.). Il bicarbonato ha inoltre proprietà antinfiammatorie particolarmente efficaci per le affezioni del cavo orale.

Bicarbonato di sodio proprietà sbiancanti

Il bicarbonato di sodio è anche noto per le sue proprietà schiarenti che lo rendono un vero alleato della pelle e dei denti. Può essere applicato sulla cute tramite uno scrub naturale per schiarire le macchie ed esfoliare la pelle. Sui denti svolge un’azione sbiancante: caratteristica che lo rende un ingrediente molto apprezzato nella formulazione dei dentifrici. Oltre a rendere i denti più bianchi, il bicarbonato di sodio disinfetta la bocca ed elimina l’alitosi.

Rendere i denti più bianchi con il bicarbonato di sodio: rimedi della nonna

Per sbiancare i denti con il bicarbonato potete scegliere tra diversi rimedi della nonna. Eccone alcuni.

Acqua e bicarbonato per sbiancare la dentatura

rendere i denti più bianchi

Mettete 1 cucchiaio di bicarbonato in una ciotola e aggiungete poca acqua. Mescolate fino ad ottenere una pasta liscia, che preleverete con lo spazzolino. Sfregate i denti come fareste con un normale dentifricio.

Ecco una selezione dei migliori prodotti per schiarire i denti

Bicarbonato e limone: potere schierente sulle macchie

Unite 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio a qualche goccia di limone. Lavate accuratamente le mani e prelevate un po’ di composto con il dito indice. Sfregate delicatamente la pasta sui denti

Se volete conoscere i migliori rimedi della nonna per sbiancare i denti leggete il nostro articolo

Bicarbonato e Aloe Vera per rendere i denti più bianchi

bicarbonato per sbiancare i denti rimedi della nonna

Un metodo infallibile per rendere i denti più bianchi con il bicarbonato è mescolare la polvere bianca al gel di Aloe Vera. Unite 1 cucchiaino di bicarbonato, 1 di gel e 2-3 gocce di acqua ossigenata. Mescolate per creare un dentifricio naturale per schiarire la dentatura.

Non abusate di rimedi a base di acqua ossigenata. Scoprite perché l’acqua ossigenata fa male ai denti

Bicarbonato: rischi per i denti

I rischi di sbiancare i denti con il bicarbonato sono ormai noti. L’utilizzo di questa sostanza, infatti, ha un effetto abrasivo sullo smalto e, a lungo andare, può corrodere i denti. Evitate un uso esagerato o prolungato dei rimedi a base di bicarbonato, limitatene l’impiego a una volta la settimana fino al raggiungimento del risultato desiderato.

Per approfondire i rischi di usare il bicarbonato leggete Sbiancare i denti con il bicarbonato fa male?

Rendere i denti più bianchi senza rovinarli

bicarbonato di sodio per sbiancare i dentiPer schiarire la tonalità dei denti ed eliminare le macchie senza danneggiare lo smalto, il bicabonato non è la soluzione ideale. Meglio optare per un trattamento più sicuro come Ionic White, un sistema a luce led che sfrutta la stessa tecnologia avanzata degli studi dentistici, ma che può essere usato nella comodità di casa propria. Ionic White sbianca i denti proprio come farebbe il dentista, ma senza farvi spendere grosse cifre. Per saperne di più leggete la nostra recensione completa.

 

Per concludere, rendere i denti più bianchi con il bicarbonato di sodio è possibile, basta utilizzare i rimedi della nonna che vi abbiamo elencato. Forse, però, non conviene rischiare di danneggiare lo smalto compromettendo l’estetica e la salute dei denti. Meglio rivolgersi a trattamenti più innocui e nello stesso tempo più efficaci come la luce led. Proseguite la lettura con i benefici della salvia per sbiancare i denti

 

 

 

 

Suggeeriti per te

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × tre =