Paura del dentista? Ecco cosa fare per superarla

La paura del dentista è un sentimento molto comune, ma a volte non si tratta di una semplice ansia, bensì di un vero e proprio terrore che assume le caratteristiche della fobia. Come superare la paura? Vediamo alcune tecniche per affrontare il dentista in modo sereno.

Caratteristiche della fobia del dentista

Se all’idea di una visita dal dentista accusi sintomi quali tachicardia, tremori e tensione nervosa esagerata, forse il tuo non è solo un po’ di timore, ma hai a che fare con una vera e propria fobia. La fobia del dentista è chiamata odontofobia ed è una vera e propria patologia, che affligge circa il 20% della popolazione mondiale.

Le cause dell’odontofobia non sono del tutto chiare. Alla base della paura del dentista potrebbero esserci brutte esperienze vissute durante l’infanzia, influenze negative dovute a racconti di parenti e amici, ecc. Vediamo come vincerla attraverso piccole strategie.

Scopri come lavare correttamente i denti

3 modi per superare la paura del dentista

Scegli uno specialista che ti ispiri fiducia

Spesso i dentisti non fanno grandi sforzi per farci superare l’ansia delle visite. Se hai paura del dentista, a maggior ragione hai bisogno di un ambiente sereno e di un rapporto di fiducia con lo specialista. Inizia scegliendone uno che ti ispiri simpatia e fiducia: cerca il suo sito web, guarda le fotografie dello studio e del suo volto, leggi il suo curriculum e prendi contatto con lui attraverso una telefonata. Puoi spiegargli il tuo terrore immotivato: se è il dentista che fa per te saprà capire e rincuorarti!

Spiega al dentista le tue paureodontofobia

Durante la visita, spiega al tuo dentista che cosa ti fa paura. I trapani, gli aghi, le siringhe, ecc. Puoi chiedergli di illustrarti le diverse fasi dell’intervento, in modo da non avere sorprese, e la tempistica prevista. Un bravo dentista prenderà sul serio le tue paure e soddisferà volentieri le tue richieste.

Sii consapevole della tua fobia

Diventa consapevole della tua paura: il 20% della popolazione mondiale soffre di odontofobia, quindi mettiti in testa che non sei il solo!

Leggi anche: strisce sbiancanti denti funzionano?

Interventi dal dentista: quali sono necessari?

L’ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) raccomanda di eseguire almeno due visite di controllo l’anno. L’assenza di controlli, infatti, aumenta le probabilità di incorrere in carie, gengiviti, alitosi, ascessi e altri disturbi del cavo orale.

Ci sono, però, alcuni interventi che possono essere eseguiti a casa, senza l’intervento del dentista: è il caso dello sbiancamento denti. Oggi esistono appositi kit a luce led che, con poche applicazioni, riescono a rimuovere completamente le macchie e a sbiancare lo smalto di 10-14 tonalità.

I Kit sbianca denti più famosi sono:

Ionic White

La luce led attiva gli ioni d’argento che sbiancano i denti, rimuovendo anche le macchie più ostinate. Le ricerche dimostrano che Ionic White aiuta ad ottenere gli stessi risultati di uno sbiancamento professionale dal dentista. Inoltre, la luce led ha un’azione antibatterica che preserva il cavo orale da carie e gengiviti.

Quando posizioni il dispositivo sulle arcate, esso distribuisce autonomamente il gel fino alla base delle gengive, in modo da agire sull’intera superficie dentale. L’effetto si nota fin dal secondo minuto della procedura. Dopo appena 21 minuti i denti appaiono notevolmente più bianchi.

fobia del dentista

ACQUISTA IONIC WHITE

IBright

Se la paura del dentista ti impedisce di sottoporti a sbiancamenti professionali, questo è il prodotto che fa per te. Facile da usare ed economico, sfrutta l’azione della luce led e del sodio perborato, che sbianca i denti fino a 10 tonalità. I cristalli di idrossiapatite contenuti nel gel sbiancante si attaccano ai denti per rimuovere efficacemente anche le macchie più ostinate. Usarlo è molto semplice e impiega appena 5 giorni a sbiancare i denti.

come superare la paura del dentista

ACQUISTA IBRIGHT

Scopri anche l’idropulsore dentale da usare a casa

Prodotti in offerta
Articolo precedenteIBright: kit sbianca denti
Articolo successivoBreast fast: pillole per aumento seno

1 commento

  1. Quella del dentista è sempre stata una mia paura grandissima, tanto che mi sono tenuta una carie con dolore e tutto pur di non andare a farmi otturare! Alla fine pero non ho potuto fare a meno… comunque trovare un dentista serio che ispiri fiducia è il minimo che bisogna fare in questi casi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − quattro =