10 proprietà del Ginkgo Biloba

Il Ginkgo Biloba è una pianta famosa fin dall’antichità per le sue proprietà terapeutiche, energetiche, antiossidanti e sessuali. Oggi l’estratto di questa pianta è utilizzato soprattutto all’interno degli integratori per migliorare la concentrazione e la memoria.

10 proprietà del Ginkgo Biloba

Contro i capillari fragili

Il Ginkgo Biloba è una pianta cinese della famiglia delle Ginkgoaeae. Le sue foglie sono ricche di terpeni (ginkgolide B), che prevengono la formazione di trombi nei vasi sanguigni e riducono la fragilità capillare, migliorando l’irrorazione dei tessuti.

Proprietà antiossidanti

L’estratto contiene inoltre polifenoli e flavonoidi, sostanze antiossidanti che contrastano la formazione di radicali liberi e rallentano l’invecchiamento dell’organismo.

Scopri subito cosa sono i flavonoidi!

Fluidifica il sangue

Riduce la viscosità del sangue, aiutando a prevenire trombi e infarti, e migliorando l’ossigenazione dei tessuti.

Migliora le capacità mentali

Le proprietà del Ginkgo Biloba favoriscono una corretta distribuzione di ossigeno e glucosio al cervello, migliorando le capacità cognitive, quali la memoria, la concentrazione e la capacità logica.

Leggi anche Come aumentare la concentrazione con rimedi naturali

Previene le malattie cerebrali

Numerosi studi dimostrano che questa pianta aiuta a contrastare i fenomeni di aterosclerosi negli anziani e rallenta il progredire del Morbo di Alzheimer.

Contrasta le allergie

L’estratto di Ginkgo Biloba è un potente rimedio contro le allergie. Essendo un vasodilatatore delle arterie è consigliato per curare l’asma.

Riduce le varici

Ideale anche per chi soffre di problemi circolatori, aiuta a contrastare le vene varicose, i capillari rotti e le emorroidi

Proprietà sessuali

La pianta apporta anche molti benefici connessi all’erezione e al testosterone, ed è un aiuto per combattere la disfunzione erettile

Scopri anche le proprietà sessuali dell’ananas

Benefici del Ginkgo Biloba per la fame nervosa

Il Ginkgo Biloba può essere utilizzato anche come supporto alla dieta per contrastare gli attacchi di fame.

Leggi come combattere la fame nervosa

Rafforza la vista

Protegge dall’insorgenza di glaucomi, migliora le condizioni visive e uditive, ed è un valido aiuto nella cura delle retinopatie e delle maculopatie

Come si usa?

Ci sono tre modi di assumere Ginkgo Biloba:

  • infuso: versa un cucchiaio raso di foglie nell’acqua bollente, spegni il fuoco e copri con un coperchio. Lascia in infusione circa 10 minuti. Filtra l’infuso e assumilo lontano dai pasti.
  • tintura madre: se ne prendono 30-40 gocce ogni mattina
  • estratto secco: in questo caso assumerlo è ancora più semplice; ogni mattina si prende una compressa contenente 800 mg di estratto.

L’integratore di ginkgo Biloba

Ginkgo 120 Stem è un supplemento in capsule a base di Ginkgo Biloba ideato per rafforzare la memoria e stimolare le altre funzioni cerebrali. E’ formulato appositamente per chi studia, e per chi, in generale, desidera aumentare le proprie abilità mentali e le proprie performance sportive.

La quantità raccomandata è una capsula al giorno, da prendere di preferenza il mattino, quando si ha bisogno di ricaricare le energie per affrontare la giornata al meglio. Ginkgo 120 Stem ricarica le energie e regala una sensazione di benessere generale. Inoltre regolarizza il sistema nervoso ripristinando i tessuti danneggiati. Ogni compressa contiene tutte le proprietà del Ginkgo Biloba che abbiamo visto. Leggi la nostra recensione di Ginkgo 120 Stem e scopri il prezzo!

ginkgo biloba integratore

ACQUISTA ORA

Leggi anche 10 consigli per aumentare la memoria

Controindicazioni Ginkgo Biloba

Quest’erba non ha particolari controindicazioni, tuttavia si consiglia di consultare il medico prima di prenderla se:

  • stai assumendo farmaci anticoagulanti, fluidificanti del sangue o antiaggreganti piastrinici
  • stai prendendo inibitori del MAO, FANS o acido acetilsalicilico

Il ginkgo biloba è inoltre controindicato in caso di gravidanza o allattamento. Durante l’assunzione è sconsigliato esporsi al sole o alla luce di lampade abbronzanti: il suo effetto fotosensibilizzante potrebbe dar luogo ad effetti collaterali.

Scopri anche le proprietà terapeutiche dell’erba d’orzo!

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 3 =