Zuppa brucia grassi: la ricetta per perdere peso con gusto

La zuppa è un mix di verdure e ortaggi e, proprio per questo, consente di fare il pieno di vitamine e sali minerali in un sol colpo. Inoltre, essendo un piatto ipocalorico e molto sano, può sicuramente rappresentare anche un valido aiuto nelle diete e un ottimo rimedio per aumentare la combustione dei grassi.

Tutto dipende naturalmente dal tipo di ingredienti che andremo a selezionare. Alcune verdure, infatti, più di altre hanno la capacità di stimolare il metabolismo e sciogliere il grasso in eccesso. Prima di preparare questa zuppa brucia grassi, dovrai perciò recuperare le verdure giuste, ovvero tutte quelle più ricche di fibre e adatte ad eliminare i chili in eccesso più velocemente.

Zuppa brucia grassi: la ricetta

Nello specifico i prodotti principali di questa zuppa saranno ortaggi freschi. Inoltre, affinché la zuppa possa apportare i suoi benefici, è necessario che il piatto sia inserito all’interno del proprio menu settimanale e abbinato ad una dieta.

Ingredienti

  • 6 cipolle grandi
  • 2 peperoni verdi
  • 3 gambi di sedano
  • 6 pomodori pelati
  • mezzo cavolo
  • sale marino
  • pepe nero
  • curcuma

Preparazione

Dopo aver recuperato tutti gli ingredienti, potrai riempire una pentola con acqua moderatamente salata e cominciare riscaldarla. Quando raggiungerai l’ebollizione, dovrai aggiungere le verdure fresche tagliate a pezzettini e lasciarle bollire per circa dieci minuti. Successivamente potrai abbassa la fiamma e lasciar cucinare fino a quando i vegetali si saranno indeboliti. Il consiglio è di preparare una grande quantità di zuppa, in modo tale da poterla conservare nel congelatore e riutilizzarla ne corso della settimana.

A questo punto la zuppa brucia grassi sarà pronta per essere gustata. Essendo un alimento ipocalorico e a basso contenuto di proteine, il consiglio però è di non consumarla per più di 7 giorni consecutivi. D’altro canto, inserendola nel tuo menu settimanale, otterrai notevoli benefici sulla tua silhouette. La zuppa è infatti ricca di sali minerali e oligoelementi, la cui caratteristica principale è l’alto contenuto di modulatori positivi del metabolismo.

In questo modo potrai bruciare il grasso in eccesso più facilmente, ridurre il gonfiore addominale e depurarti anche da tossine e scorie. Il tuo corpo avrà più energia a disposizione e il tuo benessere fisico aumenterà.

Integratori brucia grassi addominali: scopri i più efficaci!

Zuppa brucia grassi: il menu settimanale

Naturalmente, per essere efficace, la zuppa dovrà essere abbinata anche ad altri alimenti e bevande adeguate. Di seguito puoi trovare il menu settimanale consigliato per consumare la zuppa nel modo giusto e ottenere gli effetti desiderati.

Primo giorno

Ad una porzione di zuppa abbina anche la frutta fresca (fatta eccezione per fichi e uva). Il consiglio è di optare per della frutta con poche calorie. Cerca inoltre di bere solo succhi naturali oppure acqua.

Secondo giorno

Il secondo giorno puoi sostituire la frutta con le verdure. Cerca di consumare vegetali freschi, surgelati o in conserva. Puoi cucinarli al vapore o crudi, ma evita di usare burro od olio. Naturalmente sono da escludere mais, fagioli, lenticchie o piselli. Al contrario puoi aggiungere una patata al forno con un filo d’olio d’oliva. L’unica avvertenza è di non consumare frutta.

Terzo giorno

A questo punto puoi tornare ad abbinare anche la frutta fresca, escludendo invece le patate e le banane. Essendo nel pieno della tua dieta, dovresti cominciare a vedere i primi risultati.

Quarto giorno

Il quarto giorno invece dovrai consumare solo zuppa e banane (da un minimo di 3 ad un massimo di 6). Cerca di bere esclusivamente acqua.

Quinto giorno

Il quinto giorno potrai cominciare a reinserire le verdure. Alla zuppa potrai perciò abbinare anche due hamburger vegetariani. Il consiglio è inoltre di consumare anche tre pomodori freschi.

Sesto giorno

Il sesto giorno, invece, potrai sostituire i due hamburger vegetariani con una cotoletta vegetale cotta al forno.

Settimo giorno

Infine, l’ultimo giorno, alla zuppa vegetale potrai abbinare anche un po’ di riso integrale (bollito e condito con un filo d’olio d’oliva). Nel menu giornaliero potrai inoltre aggiungere anche frutta poco calorica o in alternativa dei vegetali. Seguendo rigorosamente questo schema settimanale riuscirai a depurare il tuo organismo e liberarti dei chili di troppo senza problemi. Questa dieta infatti consente di perdere dai 4 agli 8 chili in una sola settimana. Tuttavia, essendo molto rigida, il consiglio è di non adottarla per più di 7 giorni.

Prodotti in offerta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − undici =