Posizioni sessuali in gravidanza per la sessualità della futura mamma

Si possono avere rapporti sessuali quando si aspetta un bambino? La risposta è sì, con semplici accorgimenti. Scopriamo insieme le migliori posizioni sessuali in gravidanza e quali sono i benefici e i rischi di fare l’amore durante i nove mesi di gestazione.

Fare l’amore in gravidanza?

Potete accantonare ansie e paure: l’amore in gravidanza si può fare, eccome. Basta mettere in pratica alcuni accorgimenti, come scegliere le posizioni sessuali giuste e aiutarsi con cuscini ben collocati.

Posizioni amore primo trimestre

In questo periodo, i primi sintomi della gravidanza influiscono con la libido e capita di subire un calo del desiderio. Difficile avere voglia di fare l’amore quando si è afflitte da nausea e stanchezza. E poi ci si deve ancora abituare pienamente all’idea che una creatura stia crescendo dentro di noi: idea che porta con sé ansie e paure, alcune ingiustificate, come la paura di fare male al bambino durante i rapporti.

Leggi anche : Calo del desiderio nella coppia quale è la causa della mancanza di libido?

Ma la riduzione della libido non colpisce tutte le donne. Anzi, alcune fortunate provano addirittura un aumento del desiderio sessuale. Se è il vostro caso, non sentitevi strane: all’inizio della gravidanza l’aumento degli ormoni porta a una migliore irrorazione della regione pelvica e, di conseguenza, a un’eccitazione più facile e a una maggior possibilità di raggiungere l’orgasmo.

Posizioni sessuali secondo trimestre

In questa fase il corpo della donna ha raggiunto una piena maturazione: i seni sono più grandi e pieni, le forme più rotonde e femminili. Non a caso si dice che le donne incinta sono più belle. E’ normale, visti questi presupposti, che la voglia di fare sesso da parte di entrambi aumenti considerevolmente. Abbandonatevi ad essa senza ansie e sensi di colpa: l’amore non fa male al bambino, l’ansia sì!

leggi anche : il sesso parlato piace ed eccita ! scopri come eccitare il tuo lui

fare l'amore in gravidanza

Terzo trimestre di gravidanza: sesso senza rischi

La pancia è cresciuta e per alcune coppie può essere un deterrente al sesso passionale. Lasciatevi andare: esistono posizioni sessuali ideali in gravidanza (lo vedremo tra poco). Trovate il modo di fare l’amore senza che il pancione sia d’intralcio e fatelo dolcemente. Ricordate che non perdere l’intimità della coppia in nessuna fase della gravidanza rafforza il rapporto e fa in modo che il bimbo venga al mondo in un ambiente più sereno. C’è di più: secondo i ginecologi un ormone contenuto nello sperma (prostaglandina) ammorbidisce la bocca dell’utero preparandola alle contrazioni del parto. Il sesso durante la gestazione quindi, oltre ad essere piacevole, può essere un modo efficace di convincere il piccolo a nascere. Ma quali sono le migliori posizioni sessuali in gravidanza?posiziozioni per fare l'amore immagini

Posizioni per fare sesso consigliate

Abbiamo visto che fare sesso in gravidanza fa bene alla coppia e al bambino. Ma quali posizioni scegliere? Consultando il Kamasutra, se ne trovano alcune più comode.

Il kamasutra in gravidanza inizia dalla Pecorina !

posizioni sessuali immagini

E’ una posizione ideale per le future mamme e si può ricorrere ad essa nel primo e nel secondo stadio della gravidanza. Da una parte, il pancione non è schiacciato né contro il corpo del partner né contro il letto, dall’altra la donna è rilassata e non deve compiere sforzi. Nel terzo trimestre, il pancione potrebbe risultare troppo pesante e il mal di schiena potrebbe impedire alla donna di mantenere la posizione a lungo. Se è il vostro caso, collocate qualche cuscino sotto la pancia per sostenerne il peso.

Posizione per fare l’amore ad Altalena

posizioni amore altalena

Ciò che rende questa posizione ideale nel kamasutra in gravidanza è la possibilità della donna di controllare ogni aspetto del rapporto sessuale: profondità di penetrazione, ritmo, velocità, ecc. Verso la fine della gestazione, però, può risultare difficile da mettere in pratica a causa del peso del pancione: non dimentichiamoci che in questa posizione ogni sforzo è a carico della futura mamma. Un trucco è quello di posizionarsi di fronte alla testiera del letto e appoggiarsi ad essa.

Posizione per fare l’amore : Il volo dei gabbiani

posizione volo del gabbiano per fare sesso

E’ una posizione perfetta. E’ l’uomo ad avere il controllo del rapporto, mentre la donna è libera di rimanere inattiva e rilassata. Può essere praticata anche se il pancione è molto grande e pesante: infatti in questo caso il ventre è libero da qualsiasi pressione. Unico difetto: la schiena tende ad inarcarsi, quindi a lungo andare potreste provare fastidi lombari. In questo caso, posizionate le natiche su un cuscino e sollevate le gambe appoggiandole su due sedie.

leggi anche : Kamafitness posizioni per dimagrire mentre facciamo l’amore

Posizione del cucchiaino

E’ la regina delle posizioni sessuali in gravidanza. Infatti non incontra ostacoli neppure

posizione sessuale del cucchiaino

nell’ultimo trimestre, quando il pancione inizia ad essere d’intralcio. La penetrazione è poco profonda, perciò non arreca fastidio neppure se si è molto sensibili. Inoltre la donna è completamente rilassata e non deve compiere sforzi di sorta. Se doveste comunque provare fastidio al pancione, collocate un cuscino sotto di esso.

Posizione amore : Fiore di loto

fiore di loto in gravidanza

E’ una posizione sessuale molto semplice e riposante, che non richiede grandi acrobazie. Permette una penetrazione profonda e un piacere intenso. Inoltre, i due partner rimangono faccia a faccia ed è possibile mantenere per tutto il tempo il contatto visivo. E’ la donna che controlla la velocità del movimento ondeggiando con il bacino. Tuttavia, questa posizione del kamasutra è sconsigliata se la donna soffre di dolori addominali o lombari. Se l’uomo ha bisogno di ampi movimento per raggiungere l’orgasmo è meglio ricorrere ad altre posizioni, ad esempio la pecorina o il volo dei gabbiani.

Già voglia di un altro figlio?  Posizioni sessuali per il concepimento: incinta velocemente!

Posizione sessuali dell’indolente

posizione per fare sesso dell'indolente

Tra le posizioni sessuali in gravidanza è una delle più comode. La donna mantiene una postura tra in piedi e seduta e non è gravata eccessivamente dal peso del pancione. Il pancione è libero e non rischia di essere urtato o schiacciato, né impedisce i movimenti dell’uomo. E’ la donna a controllare completamente la penetrazione e può rallentare o bloccarsi se prova fastidio. Inoltre la donna è libera di accarezzarsi indisturbata. L’uomo può guidare la donna con le mani sui fianchi.

Fare l’amore con una “offerta segreta”

posizoni amore offerta segreta

La donna non è gravata dal peso del pancione ed è l’uomo a fare tutto. I due partner possono guardarsi negli occhi e accarezzarsi a vicenda. Nell’ultimo trimestre, la gamba superiore sollevata potrebbe toccare il pancione: in questo caso basterà mettere un cuscino sotto il ginocchio.

Posizioni sessuali in gravidanza da evitare

Non ci sono posizioni sessuali da evitare a priori in gravidanza. Ci sono però posizioni peggiori, ossia più scomode o meno piacevoli per la donna.

Non fare il Missionario

posizione sessuale missionario

E’ la posizione più classica e naturale, tuttavia, a partire dal quinto mese in poi, possono sussistere delle controindicazioni. Se l’uomo non è abbastanza agile da evitare di far gravare il peso sul grembo di lei, la donna può avere la sensazione che il pancione sia schiacciato. Una variante più adatta agli ultimi mesi di gestazione è l'”aratro“: la donna posiziona il bacino sul bordo del letto o di un tavolo, mentre il compagno, in piedi o in ginocchio, le sorregge le gambe.

Posizioni sessuali sconsigliate? la  Bella addormentata

la bella addormentata

Questa posizione è molto rilassante per la donna, tuttavia si sconsiglia di ricorrervi durante l’ultimo trimestre di gravidanza. Nulla vieta di fare l’amore in questo modo posizionando un cuscino sotto il pancione per evitare sforzi eccessivi dei muscoli addominali.

Vuoi raggiungere l’orgasmo più facilmente? Leggi anche posizioni sessuali migliori per lei

Sesso anale in gravidanza consigliato?

Il sesso anale in gravidanza è permesso solo ad alcune condizioni. Durante i 9 mesi di attesa, infatti, è facile che la donna sviluppi emorroidi o fissure anali (taglietti nella zona dell’ano), che possono rendere il sesso anale molto doloroso. Lo sfregamento in quella zona potrebbe inoltre aggravare il problema e rendere la guarigione difficile.

Leggi Emorroidi in gravidanza: come curarle?

Visto che la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili è più facile con il sesso anale, si consiglia di utilizzare sempre un preservativo. E’ vietato, invece, passare dal sesso anale al sesso vaginale: questo procedimento potrebbe portare all’interno della vagina i batteri presenti nel retto. Se si rispettano queste condizioni, non si riscontrano differenze tra sesso anale e sesso vaginale in gravidanza.

Si può fare sesso orale?

sesso orale in gravidanza

Via libera, quindi, a tutte le posizioni sessuali in gravidanza, con i giusti accorgimenti. Un discorso a parte merita il sesso orale, che va praticato con attenzione. Il rischio è l’embolia, ossia la formazione di una bolla d’aria che blocca la circolazione sanguigna. Per evitare rischi, l’uomo deve stare attento a non soffiare aria all’interno della vagina. Inoltre, il sesso orale è da evitare se uno dei due partner soffre di herpes genitale: questo tipo di problema colpisce spesso le donne incinta.

Non c’è nessuna controindicazione, invece, per quanto riguarda il sesso orale per lui. Molte donne evitano di ingerire lo sperma perché temono possa essere pericoloso per il bambino. In realtà, il liquido seminale generalmente non ha microrganismi patogeni al suo interno e non causa infezioni in chi lo ingerisce e tanto meno nel feto.

leggi qui : Sesso orale: il piacere per entrambi. Ecco cosa devi sapere

Sesso in gravidanza: benefici

Ne converrete con noi, viste le premesse non è il caso di far cessare i rapporti intimi in gravidanza, vi basterà mettere in pratica qualche accorgimento e trovare la posizione sessuale che fa per voi. Il sesso in gravidanza, infatti, comporta numerosi benefici:

  • E’ un toccasana per la pressione sanguigna, anche se il beneficio è temporaneo. La pressione alta in gravidanza deve essere monitorata in modo costante perché può comportare rischi sia per la mamma che per il piccolo.
  • Riduce lo stimolo a fare pipì: rafforzando i muscoli pelvici, il sesso vi aiuterà a controllare meglio il bisogno di far pipì, che in gravidanza assume un ruolo preponderante nella vita della donna.
  • Può contribuire a prevenire la preeclampsia: a dirlo è un gruppo di ricercatori danesi; secondo il loro studio una proteina presente nello sperma avrebbe effetti benefici sul sistema immunitario della futura mamma.
  • Allevia lo stress: quando si fa l’amore, entra in circolo l’ossitocina (chiamato, appunto, ormone dell’amore) che riduce ansia e stress e aumenta il benessere psicofisico della donna.
  • Facilita il parto e il recupero post-parto: le contrazioni del pavimento pelvico provocate dal sesso contribuiscono a preparare questa zona al momento del parto.
  • Può regalarvi orgasmi mai provati: le terminazioni nervose ipersensibili e la crescita di estrogeni in circolo, uniti al maggior afflusso sanguigno nella zona pelvica, rendono i vostri orgasmi più lunghi e intensi. Le donne che prima della gravidanza avevano difficoltà a raggiungere il piacere, adesso potranno sperare in orgasmi sorprendenti.
  • Rafforza l’autostima: la pancia aumenta, le gambe si gonfiano… i tanti disturbi legati alla gestazione possono influire sull’autostima femminile. Il sesso con il partner vi aiuterà a sentirvi ancora belle e desiderabili.
  • Stimola il travaglio: lo sperma contiene prostaglandine, un ormone che può aiutare la cervice a maturare.benefici sesso in gravidanza

sei stressata? :segui i nostri consigli su  Come ridurre lo stress

Fare l’amore in gravidanza è rischioso?

La domanda assilla milioni di future mamme e papà in tutto il mondo: il sesso in gravidanza può comportare rischi o complicazioni? In genere no (abbiamo visto quali sono le posizioni sessuali in gravidanza meno rischiose), ma esistono circostanze in cui bisogna prestare più attenzione. E’ il caso delle donne che hanno avuto aborti spontanei o parti prematuri.

E’ invece rischioso fare sesso in gravidanza se:

  • avete avuto una minaccia di aborto
  • avete problemi di placenta previa (che copre il collo dell’utero e aumenta il rischio di distacco)
  • il collo dell’utero si è dilatato prematuramente
  • il sacco amniotico si è rotto prematuramente
  • soffrite di ipercontrattilità dell’utero

In tutti questi casi è opportuno consultare il ginecologo per avere indicazioni su come affrontare l’intimità in questo delicato periodo della vita.

Cosa prova il bambino?

Molte donne sono preoccupate che da dentro il pancione il bimbo possa avvertire sensazioni spiacevoli durante il sesso tra mamma e papà. E’ una paura infondata, visto che a proteggerlo c’è il sacco amniotico. Inoltre, il bambino beneficia di tutte le sensazioni belle provate dalla mamma, per cui il rilascio di endorfine scatenato dal sesso non può che giovare al piccolo. Niente paura dunque: accantonate ansie e preoccupazione e, mano al kamasutra, studiatevi le migliori posizioni sessuali in gravidanza, per godere dei benefici e dei rischi di fare l’amore con il pancione.

Quale detergente intimo usare dopo i rapporti sessuali in gravidanza?

Durante la gravidanza, l’igiene intima diventa ancora più importante. Godetevi i rapporti passionali con il vostro partner, ma non dimenticate, terminato l’amplesso, di lavarvi utilizzando un detergente intimo adatto a questo periodo delicato della vita. Un buon prodotto deve avere determinate caratteristiche. Per saperne di più leggete Detergente intimo consigliato in gravidanza.

Saugella in gravidanzadetergnte-intimo-saugella-attiva

Noi vi consigliamo , una garanzia in fatto di protezione e igiene intima in gravidanza. E’ il detergente consigliato anche da medici e farmacisti: è delicato, non altera il delicato equilibrio idrolipidico della zona, anzi lo protegge, ed è ricco di sostanze naturali lenitive e antisettiche. Il più adatto è Saugella Attiva, a base di estratti naturali di salvia e timo, che svolge un’azione antimicrobica e antimicotica, ideale anche dopo il parto.

Vuoi fare il tuo detergente intimo in casa? : Detergente intimo fatto in casa

Prodotti in offerta

5 Commenti

  1. Io sono proprio bloccata da quando è iniziata la gravidanza non riesco a fare sesso con mio marito, penso che possa fare male al bambino…. come lo supero?

  2. Penso che l’amore si possa fare fino quasi all’ultimo se si sta attenti…. certo non bisogna fare acrobazie, le posizioni sessuali devono essere le più comode per la donna e per il pancione, ma rinunciare al sesso può davvero fare male alla coppia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − uno =