Ossigeno e cellulite: quando fa bene alla pelle

I risultati dell’ossigeno sulla cellulite sono eccellenti: il trattamento che lo dimostra si chiama ozonoterapia, e utilizza una miscela di ossigeno e ozono per scopi terapeutici.

Questa cura per la cellulite ha il vantaggio di sciogliere la massa grassa senza intaccare la muscolatura, mantenendo quindi il fisico sano e tonico.

Come funziona l’ozonoterapia?

L’ozono è una forma di ossigeno che si trova in natura, un ossigeno instabile, puro e incolore. Nei trattamenti medici non è mai utilizzato puro, ma è sempre miscelato con l’ossigeno.

Il trattamento si utilizza per diversi scopi, compresa la lotta alla cellulite. E’ stato infatti dimostrato che l’ozono è in grado di produrre la lisi degli adipociti, sciogliendo le cellule di grasso.

ozonoterapia funziona

L’applicazione dell’ossigeno per la cellulite avviene attraverso diverse pratiche:

  • Iniezioni locali. L’ozono viene iniettato attraverso una siringa nel tessuto sottocutaneo. Il trattamento è in genere ben tollerato dal corpo, che non presenta reazioni allergiche. Tuttavia è spesso presente un effetto collaterale: essendo l’ozono un gas ossidante può produrre un dolore acuto nell’area trattata. Nell’ultimo periodo si è ovviato a questo problema attraverso pompe per infusione lenta. Al termine del trattamento, viene effettuato un lieve massaggio per distribuire il gas.
  • Olio ozonizzato. Un’alternativa alle iniezioni è l’applicazione dell’olio ozonizzato: in questo caso l’ozono viene rilasciato gradualmente, stimolando la circolazione sanguigna. Unica controindicazione: l’odore sgradevole dell’unguento

Leggi come combattere la cellulite sulle cosce!

Ossigenazione della pelle: benefici

ossigeno cellulite

Il trattamento con ossigeno e ozono apporta incredibili benefici per la pelle:

  • attivando le ghiandole sudoripare, apre i pori ed elimina le impurità
  • disintossica la pelle
  • purifica il sangue
  • migliora l’afflusso e la circolazione del sangue
  • procura un effetto anti stress immediato
  • ritarda l’invecchiamento della pelle
  • riduce il senso di pesantezza alle gambe
  • scioglie le cellule di grasso
  • elimina la cellulite

Scopri anche come eliminare la cellulite sul sedere!

Controindicazioni

Gli studi scientifici sui rischi dell’ozonoterapia sono ancora scarsi.  Ricordiamo però che The American Cancer Society considera le esposizioni ad ozono inutili e potenzialmente dannose. In realtà, le prove della pericolosità o meno della terapia sono controverse.

La Federazione Italiana di Ossigeno-Ozonoterapia fa rientrare la pratica nella categoria delle medicine non convenzionali, per le quali è necessario informare il paziente circa le riserve sulla loro efficacia terapeutica.

Scopri i migliori cibi drenanti contro la cellulite!

Ossigeno sulla pelle del viso

L’ossigeno può essere usato sulla pelle del viso per cancellare le rughe e le impurità in modo davvero efficace. Anche in questo caso, l’ossigenoterapia estetica consiste nella somministrazione di ossigeno per via cutanea, in questo modo:

  1. si pratica uno scrub sulla zona da trattare per eliminare le cellule morte
  2. l’ossigeno liquido viene iniettato sottopelle tramite una siringa; in alcuni casi è nebulizzato sulla pelle attraverso degli spruzzi
  3. l’ossigeno in forma gassosa, utilizzato nell’ossigenoterapia estetica contro le rughe, è applicato con un dispositivo che eroga l’ossigeno sulla zona interessata

Quanto costa il trattamento di ossigeno ozonoterapia?

Le sedute di ossigeno ozonoterapia per la cellulite costano circa 50-70 euro a seduta, mentre i trattamenti all’ossigeno per il viso hanno un costo di circa 40 euro a seduta.

Risultati dell’ossigeno sulla cellulite

I risultati sono visibili in circa 4 settimane e sono tendenzialmente stabili nel tempo, a patto di effettuare qualche seduta di mantenimento. Ma la sensazione di leggerezza alle gambe provocata dall’ossigeno è avvertibile fin dalla prima seduta.

Ozonoterapia vs Vacuum terapia

L’ozonoterapia non è l’unica novità tra i trattamenti contro la cellulite. Risultati analoghi si possono ottenere con la Vacuum terapia: un trattamento che utilizza coppette vuote per provocare congestioni temporanee nelle zone interessate.

La vacuum terapia provoca un maggior afflusso di sangue che stimola il nutrimento dei tessuti e il sistema microcircolatorio. Il vantaggio è che può essere praticata anche a casa grazie a strumenti professionali creati per poter essere maneggiati da chiunque, come Vacuum Cellulite.

trattamento contro la cellulite

ACQUISTA VACUUM CELLULITE AD UN PREZZO PROMOZIONALE!

Prodotti in offerta

1 commento

  1. Mi sono sottoposta più volte a ossigenoterapia, per adesso ho visto sempre buoni risultati contro la cellulite, anche se purtroppo non sono eterni e c’è bisogno di fare trattamenti per il mantenimento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove − 2 =